Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
incuso

Che qualcuno stia iniziando a scoprire Internèt?

Risposte migliori

incuso
Supporter

Grazie ad una segnalazione di Gionata voglio darvi una buona notizia.

Sicuramente molti di voi sanno che tra gli organismi piú autorevoli per la numismatica in Italia ci sono la Società Numismatica Italiana, l'Istituto Italiano di Numismatica, l'Accademia Italiana di Studi Numismatici etc.

Tutti questi hanno il loro bel sito web che spiega bene chi sono e cosa fanno ma allo stesso tempo questi siti web brillano per l'assenza o comunque la carenza di attività divulgative.

È quindi con piacere che vi segnalo l'articolo a pag. 12 della Comunicazione n. 61 della SNI (online da qui http://www.socnumit.org/iniziative/comunic.htm ) che, oltre a segnalare la nostra lamonetapedia, racconta di come a breve la SNI metterà online sul proprio sito un'Enciclopedia Numismatica.

Dal tono dell'articolo mi sembra di capire che la politica di gestione sarà differente da quella di lamonetapedia o wikipedia ma comunque se son rose fioriranno :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scheo

beh dai, 10 anni di ritardo (almeno) non sono da buttare.

c'è gente che di internet non si accorgerà mai :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureocollector

è davvero una bella cosa, un'enciclopedia online ;) non vedo l'ora di consultarla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piakos

Se non ci metteranno anni e faranno le cose per benino...una grande iniziativa.

Non ci chiedono di collaborare? :o

Ohibò!

:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Avevo letto quella comunicazione qualche giorno fa... ma sinceramente non sono riuscito a cogliere il giudizio complessivo che hanno dato al nostro network.

Secondo voi, in sostanza, è positivo, negativo o neutro?

Ad ogni modo, ben vengano iniziative di questo tipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Se non ci metteranno anni e faranno le cose per benino...una grande iniziativa.

Non ci chiedono di collaborare? :o

Ohibò!

:D

La Società Numismatica Italiana può anche essere in ritardo per quanto riguarda la diffusione di informazione tramite web,

però ricordiamoci che era già li ai tempi dei nonni dei nostri nonni (1888) e che vanta una delle riviste più longeve e internazionalmente riconosciute nel campo numismatico internazionale.

Al suo attivo ha congressi, pubblicazioni di atti di giornate di studio dove studiosi del calibro di Catalli, la Travaini, Arslan, Gorini, Saccocci, etc, per citarne solo alcuni collaborano attivamente e, a volte, sono parte integrante del loro consiglio scientifico o di direzione.

La recente apoertura al web è da vedere come un'evoluzione sicuramente positiva. C'è molto terreno da recuperare ma si seguirà un approccio ragionato su quali possono essere le migliori strade da percorrere considerato le risorse a disposizione.

Partire dopo non sempre è uno svantaggio se si riesce a capitalizzare sugli errori (in particolare di approccio) commessi, ingenuamente , da chi precede.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Avevo letto quella comunicazione qualche giorno fa... ma sinceramente non sono riuscito a cogliere il giudizio complessivo che hanno dato al nostro network.

Secondo voi, in sostanza, è positivo, negativo o neutro?

Ad ogni modo, ben vengano iniziative di questo tipo.

Quando ho letto la comunicazione mi è sembrato di cogliere fra le righe un giudizio vagamente negativo.... posso ovviamente aver capito male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

E' sempre un piacere venir a conoscenza di una nuova iniziativa numismatica sul web se poi proviene dalla storica Società Numismatica Italiana ancor meglio

Naturalmente mi riprometto di commentare i risultati, spero positivi , in un futuro prossimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Il giudizio mi pare abbastanza negativo, nel senso che se ne loda l'intento, meno i risultati. Non credo ci si potesse aspettare altro, però, considerato che non è (e non può) essere troppo strutturata e che non ci scrivono solo "scienziati" ma anche semplici collezionisti o ammazzasette del mio calibro :D. Sono, però, curioso di vedere quali saranno i risultati altrui. Per un lavoro di un certo costrutto dovranno partire da determinate tematiche (monetazione italiana? monetazione antica?) sperando che non si esaurisca in sole queste tematiche, in quanto si tramuterebbe in studio saggistico, più che in enciclopedia. Spero, invece, che vengano trattate più tematiche (più epoche e più paesi) così che possa diventare uno strumento davvero interessante, per tutti (studiosi e collezionisti non settoriali).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Fa sempre comunque piacere veder avvicinarsi al mondo di Internet pure prestigiosi e storici organismi della Numismatica. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Anche io vi leggo un giudizio tutto sommato negativo. La motivazione è la solita, su lamonetapedia e soprattutto wikipedia scrive chissà chi. Tuttavia temo che non ci si renda conto che questo punto è anche il punto di forza di questi strumenti. Anche a me piacerebbe assai vedere una vasta enciclopedia online curata dalla SNI ma sospetto che le forze necessarie non ci siano. Personalmente vedrei molto piú efficace il cooperare e perché no anche coordinare il lavoro su wiki già esistenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Un'enciclopedia, però, dovrebbe essere redatta esclusivamente da studiosi e, già così, il rischio di errori o parzialità è tutt'altro che scongiurato.Il limite degli strumenti wiki è proprio quello che, chiunque possa scrivere, pur non avendone le competenze, anche se in realtà non lo definirei un vero e proprio limite; semplicemente si tratta di strumenti diversi.

I miei dubbi vertono, principalmente, sulla possibilità di un'enciclopedia numismatica onnicomprensiva, in cui tutte le tematiche possano trovare lo stesso spazio. Un'enciclopedia che tratti tutte le monete del mondo di tutte le epoche? Arduo, molto arduo. Limitata alle monete italiane? Se vogliamo chiamarla enciclopedia, ok, ma mi ricorderebbe maggiormente un saggio monotematico...

Non a caso il "Dictionary of Numismatic Names di Albert Frey, del 1917 ha un nome piuttosto appropriato... dizionario, appunto più che enciclopedia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

E' vero, il giudizio sulla monetapedia è negativo ed in parte giustificato, visti gli ampi buchi che presenta. Come noi abbiamo scoperto un'opera del genere richiede molto lavoro, bibliografia, competenza e soprattutto costanza: spero (sul serio!) che la SNI riesca a creare un'opera che abbia tutte queste caratteristiche, altrimenti sarà stato solo un annuncio. Potenzialmente il risultato di un lavoro della SNI è grandioso, non vedo l'ora che si realizzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×