Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
actarus

20 Lire 1927

20 Lire 1927

Richiesta pareri su autentitictà moneta

Ciao a tutti,

richiedo un vostro aiuto per capire se la moneta in oggetto è autentica o no.

Io mi sono fatto una idea sul fatto che sia o no autentica ma vorrei avere gentilmente un vostro parere perchè, girando per il forum, ho potuto constatare con piacere che siete molto più esperti di me e che avete molta pratica in ambito numismatico.

Si consideri che le foto sono state scattate con una fotocamera digitale compatta economica, che la moneta è velata da una bustina trasparente e che ho dovuto per forza usare il flash a causa delle scarse condizioni di illuminazione; insomma le foto non sono perfette ma penso che siano comunque sufficienti per potere esprimere un parere.

Grazie a tutti in anticipo.

http://i49.tinypic.com/2nbedsz.jpg

http://i49.tinypic.com/nz39rt.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere la moneta è autentica, ma in bassa conservazione. Molto probabilmente ha subìto un processo di pulizia pittosto invasivo, perché ha una lucentezza non naturale e sono rimate tracce di sporco ( patina ?) sulla leggenda al dritto.

Per maggior conforto puoi controllare il peso : deve essere di 15 grammi.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bisognerebbe sapere il peso esatto ma, da foto, parrebbe autentica, in medio/bassa conservazione e maldestramente ripulita.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi buona anch'io, sull'MB-BB.

Le foto sono ottime, magari postassero tutti foto così ben definite!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Molto bassa la conservazione, buona per me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono ancora molto bravo a capire l'autenticita` delle monete, ma mi sembrerebbe proprio buona.... :unsure: Conservazione bassa pero`...qBB un po` rosicato ;)

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Molto bassa la conservazione, buona per me.

quoto in pieno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Conservazione bassa e non mi sembra un falso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille a tutti per le rapide risposte!

Purtroppo attualmente non ho una bilancia di precisione con cui pesare la moneta ma, dopo avere letto i vostri messaggi, ne ho ordinata una che penso mi arriverà la prossima settimana. Vi aggiornerò sulla questione del peso appena potrò pesare la moneta.

In tutta sincerità pensavo che la moneta fosse falsa e ovviamente sono felice se mi sono sbagliato.

A non convicermi ci sono diverse cose.

La cosa principale che mi lascia(va) perplesso era una sorta di inconsistenza tra alcuni rilievi quasi assenti, molto consumati, poco definiti, e in generale le parti non in rilievo che mi sembravano invece poco "circolate".

Voglio dire che, guardando ad esempio i rilievi delle dita delle mani e dei piedi raffigurati, questi mi sembravano molto, troppo, mal definiti (nel migliore dei casi appena abbozzati) rispetto a quelli che di solito si vedono in monete dello stesso tipo autentiche e inoltre mi sembravano troppo consumati rispetto ad altre zone della moneta in cui non si vedono poi tanti colpetti, graffi e altre imperfezioni. Insomma guardando certi rilievi la moneta sembrava molto consumata, guardando in altre zone la moneta mi sembrava invece avere circolato pochissimo.

Oltre a questo, non mi convinceva il colore vero e proprio della moneta. Come ha fatto notare anche qualche utente, la moneta, anche dal vivo, oltre che in foto, ha un colore che si discosta dal colore dell'argento a 800/1000; a mio parere è un colore che sta a metà strada tra quello dell'argento e quello delle patacche che si trovano in genere nei mercatini. Francamente ancora non mi è chiaro come, con un qualche tipo di pulizia/lucidatura, come qualcuno ha ipotizzato, si sia potuto ottenere un colore così "strano".

Poi non mi convinceva del tutto la patina, per meglio dire quelle chiazzette marroncine che in alcuni tratti, come ad esempio sotto la "A" di "A. VI", mi sembrava quasi fossero le scorticazioni di una patinatura piuttosto che tracce genuine di una vera e propria patina naturale. Purtroppo non ho modo di verificare questa cosa toccando a dovere la moneta con mano perchè ora come ora non vorrei toglierla dalla bustina protettiva.

Detto questo, l'unica cosa che invece mi convinceva davvero era la firma, pulita, ben definita e leggibile, "da manuale" in un certo senso.

Comunque, se le mie considerazioni sono errate, come adesso penso che siano grazie alle vostre valutazioni, sono contento di essermi sbagliato, per ovvi motivi!

Grazie di nuovo a tutti per il rapido supporto e, se qualcuno volesse aggiungere qualche considerazione o esprimere altri pareri, ne sarei ben lieto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse ho risposto di getto,è una botta :rolleyes: pero' che coincidenza.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse ho risposto di getto,è una botta :rolleyes: pero' che coincidenza.

Ciao.

Ciao Iachille.

Ho seguito il link che hai proposto, ho letto tutto quello che c'è scritto ed ho visto le foto, però francamente non ti seguo, temo di essermi perso. Non capisco cosa c'entri quel Littore di cui si parla lì con il mio Littore.

Pensi che si tratti della stessa moneta o di due monete della stessa "famiglia"? A me sembra una moneta completamente diversa; ho anche guardato la "bombatura del V" di cui si parla lì e nella mia moneta questa non c'è; ho guardato tutto il resto e a me sembra che le due monete non abbiano niente in comune. Non escludo comunque che mi stia sfuggendo qualcosa.

Probabilmente sono io che mi sono perso qualcosa ma fammi capire la logica del perchè pensi che la moneta attuale dovrebbe essere falsa prendendo in analisi quell'altra moneta che con questa non c'entra nulla (a mio parere). Grazie anche per il tuo supporto, sono qui per imparare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse ho risposto di getto,è una botta :rolleyes: pero' che coincidenza.

Ciao.

Mi riquoto e ribadisco che mi sono sbagliato :) .

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse ho risposto di getto,è una botta :rolleyes: pero' che coincidenza.

Ciao.

Mi riquoto e ribadisco che mi sono sbagliato :) .

Ciao.

Ok, scusa, non avevo capito.

Al di là del malinteso, pensi comunque che la moneta possa essere un falso?

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi associo ,buona.

Vedi il particolare che mi ha ingannato.

post-9800-1276808021,44_thumb.jpg

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Per me è buona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi associo ,buona.

Vedi il particolare che mi ha ingannato.

post-9800-1276808021,44_thumb.jpg

Ciao.

Hai ragione, e' un particolare curioso, un colpetto piu' o meno dove l'altra moneta aveva un rigonfiamento. Direi una curiosa coincidenza, anche se la posizione non e' proprio esatta.

A questo punto, data l'unanimita' di pareri positivi circa la genuinita' della moneta, penso che non resti altro da fare che valutarne il peso esatto appena mi arriva il bilancino di precisione che ho ordinato.

A quel punto, se il pesso fosse esattamente 15 g, non ci dovrebbero essere piu' dubbi...

Vi faccio sapere su questo punto.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Allora, oggi mi è arrivato il bilancino di precisione e ho pesato la moneta: pesa g 14,93.

Per essere sicuro del risultato, in realtà ho pesato la moneta svariate volte e il suo peso ha sempre oscillato tra g 14,92 e g 14,94 e, nella maggior parte dei casi, il peso risultava essere appunto di g 14,93.

Su questi risultati in quali termini quantitativi sono ammesse delle tolleranze? Con dei valori del genere la moneta potrebbe essere buona o è falsa, visto che il suo peso non risulta esattamente di g 15?

Inoltre sono un po' confuso anche perchè, visto che mi trovavo, ho pesato anche altre due monete Littore che ho sempre ritenuto essere autentiche. Per una il peso è risultato mediamente di g 14,98, per l'altra è risultato mediamente di g 15,04. Che siano tutte false mi sembra un po' improbabile...

Qualcuno potrebbe gentilmente chiarirmi le idee sul discorso delle tolleranze?

Il fatto che la moneta delle foto sia consumata potrebbe giustificare il peso un po' ridotto di g 14,93?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Suppongo che la differenza di peso sia tollerabile e la moneta sia buona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Allora, oggi mi è arrivato il bilancino di precisione e ho pesato la moneta: pesa g 14,93.

Per essere sicuro del risultato, in realtà ho pesato la moneta svariate volte e il suo peso ha sempre oscillato tra g 14,92 e g 14,94 e, nella maggior parte dei casi, il peso risultava essere appunto di g 14,93.

Su questi risultati in quali termini quantitativi sono ammesse delle tolleranze? Con dei valori del genere la moneta potrebbe essere buona o è falsa, visto che il suo peso non risulta esattamente di g 15?

Inoltre sono un po' confuso anche perchè, visto che mi trovavo, ho pesato anche altre due monete Littore che ho sempre ritenuto essere autentiche. Per una il peso è risultato mediamente di g 14,98, per l'altra è risultato mediamente di g 15,04. Che siano tutte false mi sembra un po' improbabile...

Qualcuno potrebbe gentilmente chiarirmi le idee sul discorso delle tolleranze?

Il fatto che la moneta delle foto sia consumata potrebbe giustificare il peso un po' ridotto di g 14,93?

Grazie.

Esiste ovviamente una tolleranza sia in eccesso che in difetto.

Ti consiglio il libro di R. Pedrotti, dove, se non ricordo male, vengono riportate tutte le tolleranze che i pezzi possano avere (ovviamente non è una bibbia, ma è un indice per capire la falsità o la genuinità dei pezzi).

Saluti,

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niko, ti ringrazio per il suggerimento.

Ho cercato informazioni su R. Pedrotti in Internet e alla fine ho trovato una interessante discussione in cui viene menzionato, in alcune pagine proprio di questo stesso forum.

Riporto il link per chi fosse interessato:

In breve, si parla di diverse monete e delle tolleranze sui pesi che le riguardano.

In particolare, per il caso qui in esame della moneta da 20 Lire del 1927, vengono indicati i seguenti dati:

Peso giusto: g 15

Peso Massimo: g 15.750

Peso Minimo: g 14.250

Inoltre, considerando anche l'usura della moneta per circolazione, viene indicato come peso ridotto limite ammissibile per una moneta autentica: g 14.178.

Non ci dovrebbe essere quindi nessun problema per la moneta in esame, come da voi confermatomi.

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...conservazione bassa MB/BB...buona per me..... :rolleyes:

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?