Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
3dmax

Argento sottile con grande "M"

Recommended Posts

3dmax

Vorrei la vostra opinione su questa sottile lamina, credo in argento.

Potrebbe essere una moneta?

ciao

post-20058-1277235704,11_thumb.jpg

Edited by 3dmax

Share this post


Link to post
Share on other sites

MARCO B

Per me no . . . mi sembra abastanza moderna la M . . . magari una spece di sigillo???

saluti

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Per me no . . . mi sembra abastanza moderna la M . . . magari una spece di sigillo???

saluti

Marco

--------------

Share this post


Link to post
Share on other sites

kenia

una moneta no, forse un peso ma non monetale ma proprio un peso per bilancia

Share this post


Link to post
Share on other sites

avgvstvs

Beh, argenti sottili di quella forma con una M sono ad esempio i pfennig di Massimiliano I di Baviera, gli esemplari che ho visto riportano la data.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3dmax

Ciao augustus.

ho provato a cercare qualche foto della moneta che mi hai indicato, ma non ne ho trovate.

Tu ne hai qualche immagine?

ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

E' un heller di aria terdesca o austriaca.

Non ti so dire la città.

L'ho vista in qualche catalogo, ma non riesco a trovarla.

Se ruoti l'immagine del verso con la figura (così com'è ma con le dita verso l'alto per intenderci) vedrai la testa mitrata di un vescovo e a sinistra il riccio del pastorale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3dmax

Grazie a tutti per i chiarimenti.

Ho provato a ruotare l'immagine, ma la testa del vescovo non riesco aproprio ad individuarla.

Provero' a cercare ancora online, sperando di trovare qualcosa di simile.

Grazie a tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mirko

come dal link che ti ho inviato, non dovrebbe essere una faccia, ma lo stemma della baviera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3dmax

Ciao Chievolan,

grazie per le informazioni ma ancora non riesco a intravedere quello di cui mi parli,

forse perchè non ho ami visto l'immagine di cui mi parli.

Comunque grazie.

Ciao

Edited by 3dmax

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

In questi giorni ho passato alcune ore divertendomi a sfogliare cataloghi e appunti ma non ho trovato ancora niente, ma vedrai che ci riusciremo.

Riprendiamo il filo del discorso.

1. Innanzi tutto è una moneta.

2. E' di area tedesca.

3. E' un heller, termine che possiamo tradurre con soldo o quattrino, frazione del pfennig (mi pare 1 Heller = 1/2 pfennig , sicuramente in un determinato periodo, ma non so da quando, non ricordo), ..... nei cataloghi comunque la stessa moneta viene indicata alle volte come Heller ed alle volte come Pfennig ....

4. Da un lato abbiamo una grande M contenuta in un cerchio lineare, .... lettere di questo tipo indicavano a volte l'iniziale del nome della città e a volte quello del "principe"...

5. Sull'altro lato vi è raffigurata la testa di un vescovo con una mitra ornata nel bordo superiore da nappe (quelle che vedi come una specie di linea formata da triangolini), ... si vede il bavero sinistro, .... sulla parte sinistra della moneta (alla destra del volto per essere chiari, ... spero) si vede bene il riccio del bastone pastorale ornato da punte o costolature (se ne vedono tre).

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Come ti dicevo non riesco a trovare una foto di questa moneta che pur da qualche parte ho.

Ti posso dire che una moneta molto simile (il volto è lo stesso, e così la mitra e il riccio del pastorale, ma nell'altro lato, contenute ugualmente in un cerchio lineare, vi sono le lettere MB in nesso, e non la sola M) e quella che De Rubeis ha raffigurato nel suo libro De Nummis Patriarcharum Aquilejensium Dissertatio (1747),( n°6 della Tav. 4), attribuendola ( Come altri numismatici del tempo, tipo il Liruti) alla zecca di Aquileia, ed in particolare al Patriarca Bertrando, ..... "Nummus parvulus. sigla Monetam Bertrandi significat. In parte altera, caput Patriarchae."; e il Liruti ( il suo disegno è brutto, non certo come il precedente)...... "Ha questa da un lato parimenti una testa di Vescovo mitrata con certo picciolo segno di qua, e di là, che io non distinguo, senz'alcuna lettera, e dall'altro lato sono queste lettere attaccate MB che io leggo, Moneta Bertrandi."

Ovviamente cose poi chiarite, ... teniamo conto che allora non c'era internet e i libri costavano tanto ...., si è capito che la moneta non poteva certo essere attribuita ad Aquileia ma che era uno spicciolo della zecca di ........ E qui non ricordo !!!!!! Ma vedrai che la troviamo.

La tua ha solo la lettera M e non MB ma sono così simili che non mi stupirei fossero della stessa zecca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Questo è un Heller (in qualche catalogo viene indicato come Pfennig ...... per quella confusione di cui ti parlavo più sopra , .... va beh che i tedeschi dicono "Bei Heller und Pfennig" intendendo "Fino all'ultimo soldo" ) di Peter von Schaumburg (1424-1469) della zecca di Ausburg. Qui c'è la Lettera B ( che non è l'iniziale ne del nome del vescovo ne della città, ma del maestro di zecca : Franz Basinger), volto , mitra e pastorale sono diversi, ma noterai la somiglianza della tipologia.

post-8906-1277938573,04_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Ho dimenticato il retro .............

post-8906-1277938931,07_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Spero di esserti stato utile, sper tun riesca a vederci la testa mitrata nella tua monetina, guardala socchiudendo gli occhi, non pensare a scudi o stemmi che non ci sono, guardala nell' ingrandimento della tua foto, che è bellissima, o meglio in quella che ti ho raddrizzato, ... vedi la mitra, della quale si vede bene un bordo con le nappe (l'altro non c'è più) .... vedi il contorno del volto, ovale, si vede bene l'occhio destro ed il naso,, .... vedi il riccio del pastorale, sembra una mezza ruota dentata .......

Sotto il riccio del pastorale c'è qualche cosa che potrebbe essere un "sudarium" attaccato all'asta.

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Per continuare un attimo, .... nell'attesa che qualcuno riesca ad identificare la tua ......, ti faccio vedere il pfennig di Massimiliano I di Baviera (1623-1651) con la lettera M e data e lo scudo di Monaco (Rautenschild, a rombi) del quale chiedevi le foto .......

post-8906-1278030284,09_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Un altro ......

post-8906-1278030393,61_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Vediamo se sono riuscito a fare un ingrandimento della tua foto .....

post-8906-1278031414,33_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

No .... non ci sono riuscito .... ma come cavolo si fa?

Beh, basta con questa moneta, spero che qualcuno la identifichi; se saltano fuori i miei appunti te lo dirò.

Speriamo ripassi da qui avgvstvs.... lui per le identificazioni è eccezionale, ... oltre alla notevole cultura numismatica deve avere una gran memoria (la mia ..... ahi!) ed un eccezionale archivio ( il mio ... è un caos).

Ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites

3dmax

Ciao Chievolan, sei veramente stato fin troppo gentile.

In base alla tua descizione sono riuscito ad immaginare il volto che dovrebbe essere raffigurato.

Spero comunque che quacuno riesca a trovare una foto, per poter vedere chiaramente questa moneta, magari con uno stato di conservazione migliore.

Ciao e grazie di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Ciao 3dmax,

ti posto la foto della monetina con le lettere MB di cui ti ho parlato.

E' della zecca di Ausburg (Bistum Ausburg); le iniziali sono quelle del maestro zecchiere Matthias Basinger; è del vescovo Johann II von Werdenberg (1469-1486) oppure Friedrich II (1486-1505).

post-8906-1278116844,64_thumb.jpg

Edited by chievolan

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Questo è il retro con le lettere in nesso.

Più sopra avevo supposto che le lettere negli heller o nei pfennig di questo tipo fossero iniziali del principe/vescovo o della città, ma a quanto vedo potrebbe essere sempre ad indicare il Muenzmeister.

post-8906-1278117229,23_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.