Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Accedi per seguire questo  
orocash

50 centesimi 1940

Risposte migliori

orocash

Durante unaggiornamento delle monete in acmonital del Regno ho notato questo particolare riscontrandolo in tre monete del 1940,cioè la mancanza totale dell'uno nella data,sapete qualcosa a riguardo?

Grazie e saluti

post-13964-1277670460,22_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefanolecce

questa mancanza è molto frequente. E' determinata dall'usura dei rilievi che ha attenuato lo spessore della stanghetta del numero 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Esattamente come ti ha detto Stefano. E` solo una questione di usura, niente errore, difetto o variante ;)

Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

entropia

Infatti anche la X che indica l'anno XVIII mi pare quasi inesistente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vetta d'Italia

L'usura forma una semicirconferenza partendo dalla C di Centesimi e sale verso sx, conio stanco.

La foto non aiuta molto inquanto troppo piccola ma l'1 della data a me pare di vederlo.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Spesso nella serie "impero" mi è capitato di sentir parlare di errori di conio per difetti come questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

anche a me ma essendo una moneta molto comune non penso che il valore salga spropositatamente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

I difetti di conio non sempre alzano il valore della moneta. E sarebbe un errore pensarlo. Un difetto di conio è dovuto ad esempio al punzone un po' debole in fase di fissaggio, così saranno stati coniati N esemplari "deboli"; oppure i punzoni messi male e il dritto e il verso hanno assi leggermente ruotati.

Ribadisco, un difetto di conio non è che da/toglie valore alla moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Only 75 emoji are allowed.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato..   Cancella editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Crea Nuovo...

Avviso Importante

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie, dei Terms of Use e della Privacy Policy.