Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
francescoasolano

Denario di Cesare

Risposte migliori

francescoasolano

Salve a tutti,

ho deciso di comprare il denario di Cesare di cui allego le foto, vorrei un giudizio sulla moneta e inoltre vorrei un parere sulla "ruggine" (non so se esiste un termine più appropriato) che si nota soprattutto in alto a sinistra nel rovescio. A cosa può essere dovuta? Esiste un modo per toglierla salvaguardando l'integrità della moneta?

Grazie per le risposte!

post-13618-1278968323,98_thumb.jpg

post-13618-1278968325,29_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

Salve a tutti,

ho deciso di comprare il denario di Cesare di cui allego le foto, vorrei un giudizio sulla moneta e inoltre vorrei un parere sulla "ruggine" (non so se esiste un termine più appropriato) che si nota soprattutto in alto a sinistra nel rovescio. A cosa può essere dovuta? Esiste un modo per toglierla salvaguardando l'integrità della moneta?

Grazie per le risposte!

Il rovescio credo tratti la storia di Enea che porta in spalle il padre anchise fuggendo da Troia, per quanto riguarda il denario, è periziato? Forse sarà l'effetto sfocato della foto, ma dà una strana impressione.. cmq, se di argento si tratta, ci sono i modi per pulirla:

1) metterla in una soluzione di acqua distillata e 10% di succo di limone

2) avvolgerla in carta stagnola ed inserirla in una soluzione acqua distillata e bicarbonato di sodio

in entrambi i casi spazzolare con spazzolino morbido

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

la foto non è un gran che e non rende il vero colore della moneta, comunque non è periziato. Ho controllato sul catalogo Montenegro è il rovescio si riferisce proprio alla fuga di Enea con Anchise in braccio. In che senso l'impressione è strana? Più per il dritto che per il rovescio immagino...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

scusa la domanda indiscreta, posso sapere dove l'hai acquistata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mirkoct

possibilmente anche quanto l'hai pagata....................se non vuoi rispondere non fa niente.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

mah ?!..... sara' forse colpa della foto ma non mi piace tanto questo denario..... e' un po' strano. qualcuno con maggior esperienza sa dire qualcosa in merito ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Al dritto testa diademata di Venere rivolta a destra, al verso CAESAR, Enea avanza a sinistra, portando Anchise e palladium. 47-46 a.C. (forse zecca di Cartagine) Sidenham 1013

Quella che chiami "ruggine" in realtà potrebbe proprio esserlo, se è stata a lungo tempo a contatto con del ferro, dovrebbe andar via facilmente con i metodi che ti ha suggerito Modulo_largo. Se la moneta è autentica non si danneggerà, spero che dal vivo non sia così gialla...

Ciao, Exergus

post-18735-1278974093,74_thumb.jpg

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Anche a me non fa una buona impressione, per lo stile del dritto e non solo. Provenienza e costo sono due informazioni che potrebbero essere utili - insieme a foto migliori - per dirimere eventuali dubbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

Dal vivo la moneta non è così gialla, ha il colore dell'argento, ho fatto la foto un po' in fretta...

La moneta me l'ha proposta il negozio di numismatica dove vado di solito, il prezzo è attorno ai 700 euro, se non erro...

Se fosse necessario a giorni ho occasione di ripassare e potrei fare una foto migliore... c'è qualche particolare che dovrei focalizzare meglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

adesso che ci penso la moneta appare gialla a causa della luce delle lampade all'interno del negozio. la prossima volta faccio la foto a luci spente in modo che ci sia solo la luce naturale e questo dovrebbe renderle giustizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Per 700 euro ti meriti un denario con il rovescio perfettamente centrato entro la perlinatura. Si tratta di una moneta comune, ti verrà offerta innumerevoli volte, questa per la conservazione che ha, non al top, ma soprattutto la scentratura che la svaluta, non vale la cifra richiesta.

Sull'autenticità non entro nel merito, l'esposizione della foto è fuorviante, e stiamo giudicando solo da una foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Occhio che con i metodi per togliere quella "ruggine" (che non e' detto che se ne vada cosi' facilmente) sicuramente perdi anche la patina, cosa sicuramente da evitare. Anche il prezzo mi sembra un po' alto, in un'asta la pagheresti meno, pero' in negozio non e' raro trovare negozianti che la mettono a quel prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

non vorrei assolutamente perdere la patina... forse è maglio lasciarla così com'è!

I metodi di pulizia descritti da modulo_largo si possono applicare anche ad antoniniani e in generale a monete con una significativa percentuale di bronzo oltre all'argento? non si può far nulla per togliere la ruggine salvando la patina?

per quanto riguarda il prezzo, effettivamente ho controllato su coinarchives.com e li ne ho visti di più belli a 4-500 euro, mentre nessuno raggiungeva i 700 euro... forse rinuncerò all'acquisto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francescoasolano

Posto altre due foto della moneta, spero che siano migliori delle precedenti. Le ho fatte senza flash e solo con luce naturale.

post-13618-1279189453,88_thumb.jpg

post-13618-1279189455,06_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

Per 700 euro ti meriti un denario con il rovescio perfettamente centrato entro la perlinatura. Si tratta di una moneta comune, ti verrà offerta innumerevoli volte, questa per la conservazione che ha, non al top, ma soprattutto la scentratura che la svaluta, non vale la cifra richiesta.

Sull'autenticità non entro nel merito, l'esposizione della foto è fuorviante, e stiamo giudicando solo da una foto.

quoto caius,premesso che non sembra una moneta ben centrata e di stile superiore,evitando giudizi sulla effettiva autenticita'(a prima vista mi sembra buona comunque,..)io non spenderei quella cifra per QUESTA moneta...con un po' di pazienza troverai di meglio.. ;)

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roby14

Lo stile è un pò strano,però non mi sembra che appartenga ai falsi per questo tipo;io comunque sono per la non pulizia...saluti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

A me continua a non piacere, il dritto mi pare troppo 'pastoso' anche nella foto più nitida...

Bisognerebbe vederlo dal vero per giudicare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

modulo_largo

non vorrei assolutamente perdere la patina... forse è maglio lasciarla così com'è!

I metodi di pulizia descritti da modulo_largo si possono applicare anche ad antoniniani e in generale a monete con una significativa percentuale di bronzo oltre all'argento? non si può far nulla per togliere la ruggine salvando la patina?

per quanto riguarda il prezzo, effettivamente ho controllato su coinarchives.com e li ne ho visti di più belli a 4-500 euro, mentre nessuno raggiungeva i 700 euro... forse rinuncerò all'acquisto!

ciao, ti sconsiglio vivamente di utilizzare queste tecniche di pulizia su antoniniani o cmq su monete in mistura o biglione, come anche su denari suberati, stai bene attento, le rovineresti per sempre..anch'io cmq, a parte averti reso noto quali sono le teniche di pulizia, sono per la totale integrità del manufatto, anche in questo specifico caso, oppure in caso di acquisto potresti anche fare la seguente: rivestire la moneta di cera protettiva, lasciando scoperto solo il punto di cosidetta " ruggine", indi immergerla nella soluzione di acqua distillata e succo di limone, così facendo la patina rimarrà intatta..per quanto riguarda l'autenticità della moneta, nella seconda foto mi sembra già più realistica, e se venduta da un commerciante fidato che magari rilascia anche il certificato di autenticità, credo tu possa fidarti..anche a me cmq sembra cara come prezzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

Anche questa è repubblicana. La spostate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×