Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ingo

conversione tra fiorini e lire austriache

Risposte migliori

ingo

buonasera,

avrei bisogno di capire quale era il rapporto di conversione, intorno al 1830 a Milano, dei fiorini in lire austriache o viceversa. Trecentomila fiorini possono corrispondere a un milione centomila lire austriache. Mi sembrano due cifre molto/troppo diverse.

Le due cifre riguardano il valore di un'opera archtettonica dell'epoca e fonti diverse scrivono che realizzarla è costato:

- mezzo milione di lire austriache

- trecento mila fiorini

- un milione centomila lire austriache

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

daven_07

Salve, vado a memoria e dovrei rileggermi qualcosa sull'argomento.

Una cosa è certa: il fiorino Austriaco fu coniato - anche dalle zecche di Milano e Venezia - a partire dal 1858.

Prima di tale data circolavano i kreuzer ( 20 kreuzer = 1svanzica o lira Austriaca) e i talleri di convenzione.

Le lire austriache per il Regno Lombardo Veneto - coniate a partire dal 1822 - avevano un rapporto come sotto indicato (fonte Wikipedia).

Aggiugo che le la lira del regno L.V., introdotta dopo la caduta di Napoleone, aveva un peso di gr. 4,33 con titolo 900/000 ed equivaleva sostanzialmente alla vecchia lira veneta.

Se consideriamo che il fiorino corrispondeva a 2,857 lire austriache, 300.000 fiorini erano pari a 857.100 lire austriache.

Spero di essere stato di aiuto.

Equivalenze in moneta locale - Monetazione lombardo-veneta

Moneta Lire austriache

Sovrana 40

Scudo da 6 lire 6

Lira 1

Centesimo 0,01

Equivalenze in moneta locale - Monetazione austriaca

Moneta Lire austriache

Ducato 14

Talero 6

Svanzica 1

Kreutzer 0,05

Equivalenze in moneta locale - Monetazione ungherese

Moneta Lire austriache

Corona 40

Fiorino 2,857

Soldo 0,0285

Con l'introduzione del Konventionstaler nel 1754, il Fiorino fu definito come mezzo Konventionstaler e perciò equivalente ad 1/20 del Marco di Colonia d'argento, cioè ~11,7 g di fino, e suddiviso in 60 Kreuzer. Il fiorino divenne l'unità standard dell'Impero Asburgico e rimase in uso fino al 1892.

Nel 1857, in Germania e nell'Impero Austro-Ungarico fu introdotto il Vereinsthaler con un contenuto di 16⅔ grammi d'argento. Questo peso era di poco inferiore ad 1.5 volte il contenuto in argento del Fiorino. Di conseguenza l'Austria-Ungheria adottò un nuovo standard per il Fiorino che ora conteneva 2/3 dell'argento del Vereinsthaler. Ciò provocò una svalutazione della moneta del 4.97%.

L'Austria-Ungheria nello stesso tempo decimalizzò la propria valuta creando un nuovo sistema con 100 Kreuzer = 1 Fiorino ed 1½ Fiorino = 1 Vereinsthaler.

Quando nel 1866 la Prussia sconfisse l'Austria, questa uscì della Zollverein e nel 1867 si indirizzò verso l'Unione Monetaria Latina. Furono perciò emesse monete d'oro da 8 e 4 fiorini che erano equivalenti alle monete da 20 e 10 lire/franchi.

Tuttavia l'Austria non completò l'ingresso nell'Unione che era stato previsto per il 1870.

Il fiorino austro ungarico fu sostituito dalla Corona austro-ungarica nel 1892 al tasso di 2 Corone = 1 Fiorino.

Nel Lombardo Veneto i fiorini furono coniati a Milano tra il 1858 e il 1859 da Francesco Giuseppe. A Venezia furono coniati fiorini da Francesco I tra il 1822 ed il 1827, e da Francesco Giuseppe dal 1857 fino al 1865. Il peso era di 12,35 g al 900/1000, pari a 11,115 di fino. Il diametro era di 30 mm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Salve Daven

Volevo capire un po meglio come si arriva al cambio 1fiorino = 2,857 lire austriache,

conoscevo il cambio pari a 0,33 della lira austriaca (4,331 g - 900/1000) corrispondente al

pezzo austriaco da 20 carantani (cioè 1 fiorino = 0,33 lire austriache).

1 fiorino = 3,537g di Au 1000/1000

Saluti

Oento

Modificato da oento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oento

Inoltre ho visto un listino di cambio della borsa di Vienna (del 1852),

dove il cambio è così fissato:

300 Lire Austriache = Fiorini 100

(Nicolò Introna - Nuova corrispondenza mercantile.

Tendler&compagnia - 1852 Vienna).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×