Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
avo

Campania [Identificata] Capua, frazione di follaro

Risposte migliori

avo

Buonasera, nella trepida attesa che giunga qualche buona notizia per l'identificazione della moneta ottagonale, c'è questa fraz. di follaro che necessita di essere catalogato. :) Grazie sempre!

post-4324-1280257020,19_thumb.jpg

post-4324-1280257043,05_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avo

altra immagine dalla quale è più evidente che l'uomo sta lottando con (mi sembra) un toro

post-4324-1280257199,79_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Bella , bella , bella :)

E' una frazione di follaro di Atenolfo coniata a Capua.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avo

Bella , bella , bella :)

E' una frazione di follaro di Atenolfo coniata a Capua.

Ciao

Ciao adolfos, felice di averti dato piacere, hai visto che rilievi netti! Ma la bestia è un toro o mi sono sbagliato. Eppoi, è rara? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Confermo! Capua, Atenolfo Principe di Benevento, fraz. di follaro.

D/ A N P RI, nei quarti della croce.

R/ Cavaliere a dx con elmo ed asta.

Rif. CNI vol. XVIII, n°1 tav XII,17 - Biaggi n°544.

Bella monetina, complimenti, anche raruccia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Ma la bestia è un toro o mi sono sbagliato

Dovrebbe trattarsi della testa del cavallo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Già perchè patina e centratura ? ;) Mario Rasile nel suo "Monete di Capua" la descrive come "cavaliere con elmo e spada" senza specificare altro e classifica come rara la moneta . Ora l'opera non è molto recente ma penso sia ancora affidabile nel suo insieme . Bella , bella, bella :D

Ciao avo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avo

Confermo! Capua, Atenolfo Principe di Benevento, fraz. di follaro.

D/ A N P RI, nei quarti della croce.

R/ Cavaliere a dx con elmo ed asta.

Rif. CNI vol. XVIII, n°1 tav XII,17 - Biaggi n°544.

Bella monetina, complimenti, anche raruccia.

ciao fedafa, grazie per i complimenti! Ma hai visto come effettivamente sembra esserci una testa di bue a sinistra! :D

Modificato da avo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Potrebbe essere la testa del cavallo che guarda indietro, sotto il mento mi pare di vedere le briglie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Potrebbe essere la testa del cavallo che guarda indietro, sotto il mento mi pare di vedere le briglie.

Ciao fedafa

concordo in pieno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avo

A ben guardare concordo con entrambi :P :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Confermo! Capua, Atenolfo Principe di Benevento, fraz. di follaro.

D/ A N P RI, nei quarti della croce.

R/ Cavaliere a dx con elmo ed asta.

Rif. CNI vol. XVIII, n°1 tav XII,17 - Biaggi n°544.

Bella monetina, complimenti, anche raruccia.

Buongiorno a voi,

complimenti ad Avo per la bella moneta, molto più bella dell'esemplare presente nella collezione del Fitzwilliam Museum di Cambridge.

Volevo far presente come gli studi della Travaini e di Grierson abbiano ora attribuito la moneta in questione, sebbene con ancora un piccolo margine di incertezza, non più ad Atenolfo, ma ad Anfuso principe di Capua (1135-44).

A tale proposito si vedano Travaini L. 1995, La monetazione nell'Italia normanna, Roma, pp. 289-90 e MEC 14, p. 115.

Cordialità, Teofrasto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Confermo! Capua, Atenolfo Principe di Benevento, fraz. di follaro.

D/ A N P RI, nei quarti della croce.

R/ Cavaliere a dx con elmo ed asta.

Rif. CNI vol. XVIII, n°1 tav XII,17 - Biaggi n°544.

Bella monetina, complimenti, anche raruccia.

Buongiorno a voi,

complimenti ad Avo per la bella moneta, molto più bella dell'esemplare presente nella collezione del Fitzwilliam Museum di Cambridge.

Volevo far presente come gli studi della Travaini e di Grierson abbiano ora attribuito la moneta in questione, sebbene con ancora un piccolo margine di incertezza, non più ad Atenolfo, ma ad Anfuso principe di Capua (1135-44).

A tale proposito si vedano Travaini L. 1995, La monetazione nell'Italia normanna, Roma, pp. 289-90 e MEC 14, p. 115.

Cordialità, Teofrasto

Ottimo teofrasto

questa è la dimostrazione che la bibliografia nonostante internet è ancora di basilare importanza .

Ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

... e MEC 14, p. 115.

Cordialità, Teofrasto

ecco perchè non la trovavo sotto Atenolfo :) .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Molto interessante l'intervento di Teofrasto, volevo comunque postare all'amico Avo qualche immagine degli studi di Rasile sulle monete di Capua.

post-8333-1280425424,16_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×