Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lele300

2 CENTESIMI 1915 4 MANI

Risposte migliori

lele300

Salve a tutti, possiedo la moneta in questione che presenta ad dritto 4 mani invece di 2. Ecco come è presentata in INASTA N36:

2 Centesimi 1915 Prora - Pag. 937 var;

Mont. 410 var CU RRRR - Questa moneta

presenta la nota variante della donna che al D/ a

causa di una ribattitura, ha 4 mani. Per dare un

termine di paragone della rarità di questa variante

(in base alle apparizioni sul mercato), essa è 4

volte più rara della lira del 1940 XVIIII

MB/BB EURO 100

Attualmente osservando l'asta la moneta ha avuto 6 rilanci e la prossima offerta è di 175 euro.

Che ne pensate di tale variante???

La possedete????

Grazie

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Salve a tutti, possiedo la moneta in questione che presenta ad dritto 4 mani invece di 2. Ecco come è presentata in INASTA N36:

2 Centesimi 1915 Prora - Pag. 937 var;

Mont. 410 var CU RRRR - Questa moneta

presenta la nota variante della donna che al D/ a

causa di una ribattitura, ha 4 mani. Per dare un

termine di paragone della rarità di questa variante

(in base alle apparizioni sul mercato), essa è 4

volte più rara della lira del 1940 XVIIII

MB/BB EURO 100

Attualmente osservando l'asta la moneta ha avuto 6 rilanci e la prossima offerta è di 175 euro.

Che ne pensate di tale variante???

La possedete????

Grazie

Lele

Indubbiamente è un bel difetto di conio, non parlerei di variante in senso stretto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paolino67

No, non la possiedo. Sono quelle rarità "moderne", ossia difetti di conio che vengono spinti dal mercato e da nient'altro. RRRR è parecchio criticabile come rarità, mi ricorda molto lo stesso tipo di rarità affibbiato inizialmente alla lira del 1940 4 stanghette citata. Adesso questa moneta è stata ampiamente ridimensionata ad un più consono R o R2, e penso che il 2 cent sia solo di poco più raro. Ma essendo moneta che solo da poco è ricercata la definizione della sua rarità è ancora in progress.

Personalmente trovo che siano tutte monete di relativo interesse. Non è una variante (ci mancherebbe) ma un semplice difetto di conio, per quanto curioso. Non credo che entrerà mai a far parte della mia collezione, anche se mai dire mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Siamo sempre alle solite, queste famigerate varianti....hanno finito con la repubblica, hanno proseguito con l'euro, ogni tanto si ripresentano con il Regno.

Si la conosco benissimo questa pseudo variante a quattro mani, la rarità la fà il mercato i cataloghi sono sempre indicativi, così come i gradi di rarità.

Cosa dice la domanda?

è questo che fà dell'offerta la rarità, come si è ridimensionata la lira del 40.............

Varianti, difetti, coni evanescenti, assi spostati, alla fine rappresentano semplici curiosità!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Siamo sempre alle solite, queste famigerate varianti....hanno finito con la repubblica, hanno proseguito con l'euro, ogni tanto si ripresentano con il Regno.

Si la conosco benissimo questa pseudo variante a quattro mani, la rarità la fà il mercato i cataloghi sono sempre indicativi, così come i gradi di rarità.

Cosa dice la domanda?

è questo che fà dell'offerta la rarità, come si è ridimensionata la lira del 40.............

Varianti, difetti, coni evanescenti, assi spostati, alla fine rappresentano semplici curiosità!

Buonasera

Condivido appieno; sono "particolarità", "difetti di conio", "svarioni" che la zecca non ha controllato a modo ed ha permesso la loro l'uscita dal palazzo. Tutto qui.

Quello in questione è certamente uno svarione che appaga, ma ci sono tante altre situazioni paradossali, come il catalogare rare - se non rarissime - quelle monete che non hanno gli assi perfettamente rispondenti ai requisiti e per pochi gradi di differenza, si inneggia all'ennesima e sedicente variante.

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Salve a tutti, possiedo la moneta in questione che presenta ad dritto 4 mani invece di 2. Ecco come è presentata in INASTA N36:

2 Centesimi 1915 Prora - Pag. 937 var;

Mont. 410 var CU RRRR - Questa moneta

presenta la nota variante della donna che al D/ a

causa di una ribattitura, ha 4 mani. Per dare un

termine di paragone della rarità di questa variante

(in base alle apparizioni sul mercato), essa è 4

volte più rara della lira del 1940 XVIIII

MB/BB EURO 100

Attualmente osservando l'asta la moneta ha avuto 6 rilanci e la prossima offerta è di 175 euro.

Che ne pensate di tale variante???

La possedete????

Grazie

Lele

Si tratta di un difetto di conio piuttosto curioso

Sul mercato non compare spesso e spunta sempre buoni prezzi essendo ricercata dagli amanti del genere .

questo e' un esemplare della mia collezione

2centesimiprora_1915_27443.jpg

particolare

2centesimiprora_1915_27442.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Siamo sempre alle solite, queste famigerate varianti....hanno finito con la repubblica, hanno proseguito con l'euro, ogni tanto si ripresentano con il Regno.

Si la conosco benissimo questa pseudo variante a quattro mani, la rarità la fà il mercato i cataloghi sono sempre indicativi, così come i gradi di rarità.

Cosa dice la domanda?

è questo che fà dell'offerta la rarità, come si è ridimensionata la lira del 40.............

Varianti, difetti, coni evanescenti, assi spostati, alla fine rappresentano semplici curiosità!

Buonasera

Condivido appieno; sono "particolarità", "difetti di conio", "svarioni" che la zecca non ha controllato a modo ed ha permesso la loro l'uscita dal palazzo. Tutto qui.

Quello in questione è certamente uno svarione che appaga, ma ci sono tante altre situazioni paradossali, come il catalogare rare - se non rarissime - quelle monete che non hanno gli assi perfettamente rispondenti ai requisiti e per pochi gradi di differenza, si inneggia all'ennesima e sedicente variante.

saluti

luciano

Infatti non ha senso parlare di varianti, ma di difetti o errori di conio (ma gli errori sono un'altra cosa). Le varianti sono tutt'altra cosa (es. lire 100 1993 testa grande e testa piccola), gli errori lo stesso (sia volontari che involontari, come ad esempio NATOLEONE). In questo caso possiamo parlare di difetto di conio, che ha dato vita ad una moneta ricercata per chi ama collezionare queste particolari tipologie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergi00

Classificata nel catalogo Attardi al n. E247b

R4

MB 150 , BB 300 , SPL 600 , FDC 1200 euro

R/ L' Italia marinara con quattro mani

Il conio ribattendo e ruotando di pochi gradi a SX , imprimeva le doppie mani ed un ulteriore svolazzo del vestito sul braccio SX.

Moneta recensita su "Cronaca Numismatica" n.183 marzo 2006 , nelle appendici curate da Giovanni Attardi

In Asta ; asta n.24 , 4 marzo 2008 , lotti n.4266 (qFDC) e n.4267 (BB+)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Grazie Pier per le precisazioni e il tuo intervento. A questo punto avrei un consiglio da chiedervi, ho ancora da completare la raccolta di Vittorio Emanuele III, me ne mancano circa 40 per il mio bel raccoglitore della Masterphil, e non sò se vendere questa moneta che ho per comprarne qualche altra mancante... Voi che fareste???

Grazie

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

nel raccoglitore Masterphil direi che manca la casellina... per cui, io venderei :lol:

comunque se sei arrivato a meno 40 (ovviamente ori esclusi :D ) è già un bel traguardo

Modificato da elmetto2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Vendila tenendo conto che ora il mercato assorbirebbe il pezzo ad una cifra interessante, la rimpiazzeresti con una più importante sicuramente!

Modificato da eracle62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Già Elmetto non c'è la casellina nel raccoglitore e forse un pensiero alla vendita a questo punto lo faccio veramente...

Lele

Modificato da lele300

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

nel raccoglitore Masterphil direi che manca la casellina... per cui, io venderei :lol:

comunque se sei arrivato a meno 40 (ovviamente ori esclusi :D ) è già un bel traguardo

Vado controcorrente: io la terrei. Si tratta comunque di un difetto di conio molto bello, una particolarità non molto frequente. Non si tratta del solito conio stanco o di una stanghetta mancante nell'anno fascista, ma qualcosa di molto più definito. Intendiamoci, non so dirti se potrà salire come valore, però certamente non è da buttare via. In ogni caso l'ho inserito nel mio prossimo volume su prove e progetti, catalogata come difetto di conio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lele300

Ciao Elledi, ora mi trovi impreparato e mi fai venire dei dubbi.... :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Personalmente terrei in collezione questo esemplare , e' un errore particolare come ho scritto precedentemente piuttosto ricercato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ciao Elledi, ora mi trovi impreparato e mi fai venire dei dubbi.... :P

Perchè ti faccio venire dei dubbi? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Utente.Anonimo3245

La terrei anche io, di per se è una monetina affascinante, parlo della moneta "normale", a me piace molto questa serie, poi questa ha un che di surreale che incanta.

Puoi sempre sostituirla al momento che ne trovi una in condizioni migliori. Ciao Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Ciao Elledi, mi fai venire dei dubbi perchè ascolto sempre pareri autorevoli di chi ne sà più di me...ecco perchè... ;)

Ciao Giovanna è vero già di per sè è una monetina che ha il suo fascino...e comunque penso di attendere un pò con la decisione..

Giò è sempre un piacere :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Ciao

Per mentalità io tengo tutto - salvo quelle monete di cui ho parecchi esemplari - in questo caso la terrei senza dubbi. ;)

Non costa molto prendersi un piccolo raccoglitore ed infilarvi le monete "strane" extra collezione.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Pensaci bene prima di venderla, io la terrei

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

Grazie Luciano e Ramossen, mi avete convinto... :)

Saluti

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Grazie Luciano e Ramossen, mi avete convinto... :)

Saluti

Lele

Diciamo la verità...eri già convinto...volevi un incoraggiamento... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
cembruno5500
Supporter

Concordo con l' amico Domenico, tienila in collezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lele300

No veramente, vi ringrazio per i consigli ma la mia era solo una ipotesi per necessità, infatti con la vendita della moneta volevo comprarne altre di pregiate che mancano alla mia lista ma vedrò di seguirvi e aspetterò con pazienza il momento opportuno per prenderne di altre....tanto finchè c'è vita c'è speranza. Grazie a tutti

Lele :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×