Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vince960

Denari Q. Pomponio Musa

Risposte migliori

vince960

Ho appena acquistato un denario di Q.Pomponio Musa (quello con Thalia, la Musa della Commedia).

Pensavo che bella mini-collezione verrebbe fuori mettendo insieme i 9 denari delle 9 Muse :D :D :D :D :D

Dovrebbe essere una cosa fattibile e neanche troppo costosa... Il mio non fa testo perché l'ho pagato meno di 10 Euro ;) da un venditore in Francia. Dice che è buono... Sarà, quando arriva ve lo faccio vedere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ritengo il tuo spunto di mini-collezione veramente carino.

Permettimi di inserirlo in una mia futura lista spese....:D

Ma guardiamo un po' meglio queste monetuzze.....capaci, sono convinto, di elevare la nostra collezione ai piani più estremi dell'arte....

Intanto iniziamo con il dire che le muse erano 9, figlie di Zeus e di Mnemosine e rappresentavano la massima elevazione dell'arte. Zeus le ebbe in seguito a nove rapporti con Mnemosine, nell'arco di un anno.

Dei loro nomi e del campo artistico nel quale agivano ne sappiamo qualcosa dal IV sec. a.C., ma già prima esisteva la figura della Musa, ma con cariche e generalità più vaghe.

Ma vediamo di scorrerle una ad una:

1° Calliope:

gallery_7356_1016_24954.jpg

"colei che ha una bella voce", musa della poesia epica; fu lei ad ispirare Omero per l'Iliade e l'Odissea.

La maggiore delle 9 sorelle, la più saggia e sicura di se.

Generalmente rappresentata con tavolette di cera su cui scrivere, stilo e una corona d'oro in testa.

In questo caso nel Denario Crawford 410/2 è rappresentata in piedi rivolta verso destra mentre suona una Lira posta su di una colonna probabilmente in associazione al figlio Orfeo. http://numismatica-c...moneta/R-G110/4

Al dritto dietro la testa di Apollo è presente una chiave di Lira.

2° Clio:

gallery_7356_1016_26719.jpg

musa della storia, viene generalmente rappresentata con una tromba ed una pergamena. In greco il suo nome ha il significato di festa e celebrazione, che si adduce pienamente al suo ruolo.

Nella moneta in questione, Crawford 410/3, è rappresentata stante verso sinistra con un "volumen" (rotolo di papiro) nella mano destra e il gomito sinistro appoggiato su di una colonna. http://numismatica-c...moneta/R-G110/5

Al dritto dietro la testa di Apollo è presente un "volumen".

3° Melpomene:

gallery_7356_1016_16244.jpg

inizialmente data come la Musa del canto è successivamente diventata la Musa della Tragedia. Il suo nome difatti deriva dal verbo greco "melpo" "melpomai" che significa celebrare con il canto.

E' generalmente rappresentata con maschera del teatro tragico e talvolta tiene nell'altra mano una mazza o un coltello.

Porta anche degli stivali tipici del teatro tragico e in testa una corona di cipresso.

Nella moneta in questione, Crawford 410/4, è rappresentata in piedi verso sinistra, con un coltello al fianco, una mazza nella mano destra e una maschera nella mano sinistra. http://numismatica-c...moneta/R-G110/6

Al dritto dietro la testa di Apollo è presente un pugnale.

4° Euterpe:

gallery_7356_1016_4667.jpg

"colei che rallegra", inizialmente conosciuta come Musa della Musica, più tardi diventerà anche quella della Poesia Lirica.

Generalmente rappresentata con un flauto doppio "aulos" oppure con un flauto singolo, molti ritengono che sia proprio lei l'inventrice di questo strumento.

Nella moneta cui sopra, Crawford 410/5, è rappresentata rivolta verso destra con in mano un doppio flauto e con il gomito sinistro poggiato su di una colonna; il mento si poggia sulla mano. http://numismatica-c...moneta/R-G110/7

Al dritto, sono rappresentati dietro la testa di Apollo due flauti incrociati.

5° Erato:

gallery_7356_1016_535.jpg

dal nome che significa "amabile", "desiderabile", Erato era la Musa della Poesia Lirica, d'amore ed erotica.

Rappresentata da sempre con una corona di Mirto e rose, Lira o "khitara", lo strumento musicale di Apollo, in futuro la vedremo anche con un arco, in associazione ad Eros.

Nella moneta postata, Crawford 410/6, la vediamo appunto con una corona ed una "khitara", rivolta verso destra. http://numismatica-c...moneta/R-G110/8

Al dritto, dietro Apollo vediamo una rosa.

6° Tersicore:

gallery_7356_1016_8891.jpg

la Musa della Danza, prende il nome dalla parola greca "terpsichorean" che significa "relativo alla danza".

Rappresentata generalmente seduta e con una Lira, mentre accompagna le danzatrici, Tersicore è data anche come la madre delle Sirene.

Nella moneta postata, Crawford 410/7, la vediamo rivolta a destra con una Lira e un plettro. http://numismatica-c...moneta/R-G110/9

Dietro Apollo, al dritto, troviamo sia un fiore, che una tartaruga.

7° Urania:

gallery_7356_1016_6523.jpg

Musa dell'astronomia e della geometria, porta un nome che sembra significare "Paradiso" o "dal Paradiso".

Rappresentata con un globo in braccio, oppure stante vicino ad un globo, mentre è intenta a misurarlo porta con se anche una corona di stelle. Abile a prevedere il futuro tramite le stelle è spesso associata all'"Amore Universale" e allo "Spirito Santo".

Nella moneta di Pomponius, Crawford 410/8, è rappresentata, difatti, in piedi verso sinistra con un globo ai suoi piedi intenta a misurarlo. http://numismatica-c...oneta/R-G110/10

Dietro Apollo una stella.

8° Thalia:

gallery_7356_1016_24786.jpg

la Musa della Commedia, "la gioiosa".

Rappresentata sempre con aria felice, incoronata d'alloro e con in mano una maschera comica; talvolta presenta anche un bastone da pastore come nel caso della moneta presa in oggetto, Crawford 410/9, rivolta a sinistra, con il gomito sinistro su di una colonna, bastone da pastore e maschera comica nella mano destra. http://numismatica-c...oneta/R-G110/11

Al dritto un sandalo dietro Apollo.

9° Polimnia:

gallery_7356_1016_24524.jpg

l'ultima delle Muse, ha "compiti" maggiori, signora dell'orchestra, dell'eloquenza, dell'agricoltura e talora anche della geometria e della pantomima. Viene sempre rappresentata come una Musa seria e pensierosa, avvolta in un velo e con in testa una corona di perle.

Nella nostra moneta, Crawford 410/10, è rappresentata molto verosimilmente a diverse statue attribuite alla Dea, rivolta verso di noi e avvolta in una tunica; in testa una corona di perle. http://numismatica-c...oneta/R-G110/12

Dietro Apollo, al dritto, troviamo la sua corona.

Ribadisco che hai avuto un'ottima idea Vince e spero che riuscirai a portarla a termine.

Fonti: Wikipedia, Dizionario di Mitologia Classica

Mi aspetto aggiunte e correzioni ovviamente.....

Mirko

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Per fare cifra pari, mettiamoci anche questo:

post-3952-1282919004,83_thumb.jpg

Da acsearch.info

Q. Pomponius Musa. 66 BC. AR Denarius (3.98 gm, 6h). Rome mint. Q. POMPONI behind, MVSA before, diademed head of Apollo right, hair in ringlets / MVSARVM to left, HERCVLES to right, Hercules standing right, wearing lion's skin and playing lyre; club to right. Crawford 410/1; Sydenham 810; Kestner 3372; BMCRR Rome 3602; Pomponia 8. Good VF, lovely cabinet toning, somewhat elliptical flan. ($750)

From the Claude Collection.

Although the moneyer Q. Pomponius Musa is unkown to history, his choice of Hercules Musarum and the nine Muses as coin types is remarkable and clearly connected to his cognomen.

This series of coin types, Hercules playing the lyre and the Muses, can be no other than the celebrated statue group by an unknown Greek artist, taken from Ambracia and placed in the Aedes Herculis Musarum, erected by M. Fulvius Nobilior in 187 BC after the capture of Ambracia in 189 BC (Plin. NH xxxv.66; Ov. Fast. vi.812). By the second century BC Rome had overrun most of Greece and was captivated by Hellenic art and culture, not the least statuary. Fulvius is said to have taken the statues to Rome because he learned in Greece that Hercules was a musagetes (leader of the Muses.)

Remains of this temple have been found in the area of the Circus Flaminius close to the south-west part of the circus itself, and north-west of the porticus Octaviae. An inscription found nearby, ‘M. Fulvius M. f. Ser. n. Nobilior cos. Ambracia cepit;’ may have been on the pedestal of one of the statues. The official name of the temple was Herculis Musarum aedes, which Servius and Plutarch called Herculis et Musarum ades.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Hai ragione Vince, l'avevo lasciata perché non rappresentante di una delle 9 muse, ma per completare la collezione ci vuole anche questa....:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Dovrebbe essere una cosa fattibile e neanche troppo costosa... Il mio non fa testo perché l'ho pagato meno di 10 Euro ;) da un venditore in Francia. Dice che è buono... Sarà, quando arriva ve lo faccio vedere...

...aveva per caso anche quello con Erato a 10 euro? :D

Purtroppo l'ostacolo più grosso che si deve affrontare nel tantativo di mettere insieme le nove Muse più Ercole Musagete è proprio l'acquisto del tipo con Erato... dai un'occhio alla rarità ed alle quotazioni... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Dovrebbe essere una cosa fattibile e neanche troppo costosa... Il mio non fa testo perché l'ho pagato meno di 10 Euro ;) da un venditore in Francia. Dice che è buono... Sarà, quando arriva ve lo faccio vedere...

...aveva per caso anche quello con Erato a 10 euro? :D

Purtroppo l'ostacolo più grosso che si deve affrontare nel tantativo di mettere insieme le nove Muse più Ercole Musagete è proprio l'acquisto del tipo con Erato... dai un'occhio alla rarità ed alle quotazioni... :(

Ooopsss... Vabbè, 30.000 Euro, neanche tanto.... :D :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Che sarà mai, basta rinunciare a qualche pizza il sabato sera! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×