Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
Accedi per seguire questo  
tornese71

LA COLLEZIONE DI VITTORIO EMANUELE III E GLI STUDI DI STORIA MONETARIA

Risposte migliori

tornese71

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Ecco il programma (ometto le pause pranzo e caffè):

PRIMO GIORNO

09.00 Saluti delle autorità

09.45 Presentazione di Rita Paris (Direttore del Museo Nazionale Romano)

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede A. Siciliano)

LA COLLEZIONE REALE

10.15 La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

LA COLLEZIONE REALE E IL COLLEZIONISMO NUMISMATICO

11.00 Aspetti del collezionismo numismatico italiano nel '900 (G. Gorini)

12.15 Raccolte Monetali e meridionalismo: la collezione di Giustino Fortunato (R. Cantilena)

SEZIONE POMERIDIANA (Presiede E. Ercolani)

LA COLLEZIONE REALE E GLI STUDI DI STORIA MONETARIA

15.00 Emissioni monetali e circolazione in Italia tra la fine del V e l'VIII sec. d.C. (E. A. Arslan)

15.45 Le monnayage byzantin en Italie au haut moyen age: bilain d'un siècle d'études (C. morrisson, V. Prigent)

16.30 Un rinvenimento di Specchia Artanisi (Ugento), gruppo di folles bizantini dell'XI sec. (A. Siciliano)

17.15 La collezione reale e gli studi sulla monetazione del regnum Italiae (secc. X-XIII) (A. Saccocci)

18.00 Discussione

SECONDO GIORNO

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede N.F. Parise)

TRA ICONOGRAFIA E ICONOLOGIA

09.30 L'ispirazione classica nella monetazione farnesiana per Parma e Piacenza fra XVI e XVII secolo (E. Ercolani Cocchi)

10.15 La tradizione iconica classica nella monetazione di Vittorio Emanuele III (M. Caccamo Caltabiano)

IL CORPUS NUMMORUM ITALICORUM E LA DOCUMENTAZIONE DI ARCHIVIO

11.20 Il fondo zecca presso l'Archivio di Stato di Roma (L. Londei)

11.55 I disegni Hamerani nell'Archivio del Medagliere Vaticano (G. Alteri)

12.30 I cartellini manoscritti della collezione reale, testimonianza di un epoca: pregi e difetti (G. Angeli Bufalini)

SEZIONE POMERIDIANA (Presiede M. Caccamo Caltabiano)

IL CORPUS E L'EDITORIA NUMISMATICA

15.00 Il Corpus Nummorum Italicorum, un'opera in venti volumi: aspetti editoriali (L. Travaini)

IL BOLLETTINO DI NUMISMATICA E LA BANCA DATI 'IVNO MONETA'

15.30 La banca dati IVNO MONETA e la collezione reale (G. Angeli Bufalini, S. Ferrante, M. Quattrociocchi) - Proiezione

16.10 Le nuove collane on line del Bollettino di Numismatica (S. Balbi De Caro) - Proiezione

TAVOLA ROTONDA (Moderatore S. Garraffo)

16.20 I cataloghi a stampa e l'editoria on line, luci e ombre nell'uso della rete

18.20 Discussione

18.40 Conclusioni (S. Balbi De Caro)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Ecco il programma (ometto le pause pranzo e caffè):

PRIMO GIORNO

09.00 Saluti delle autorità

09.45 Presentazione di Rita Paris (Direttore del Museo Nazionale Romano)

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede A. Siciliano)

LA COLLEZIONE REALE

10.15 La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

LA COLLEZIONE REALE E IL COLLEZIONISMO NUMISMATICO

11.00 Aspetti del collezionismo numismatico italiano nel '900 (G. Gorini)

12.15 Raccolte Monetali e meridionalismo: la collezione di Giustino Fortunato (R. Cantilena)

SEZIONE POMERIDIANA (Presiede E. Ercolani)

LA COLLEZIONE REALE E GLI STUDI DI STORIA MONETARIA

15.00 Emissioni monetali e circolazione in Italia tra la fine del V e l'VIII sec. d.C. (E. A. Arslan)

15.45 Le monnayage byzantin en Italie au haut moyen age: bilain d'un siècle d'études (C. morrisson, V. Prigent)

16.30 Un rinvenimento di Specchia Artanisi (Ugento), gruppo di folles bizantini dell'XI sec. (A. Siciliano)

17.15 La collezione reale e gli studi sulla monetazione del regnum Italiae (secc. X-XIII) (A. Saccocci)

18.00 Discussione

SECONDO GIORNO

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede N.F. Parise)

TRA ICONOGRAFIA E ICONOLOGIA

09.30 L'ispirazione classica nella monetazione farnesiana per Parma e Piacenza fra XVI e XVII secolo (E. Ercolani Cocchi)

10.15 La tradizione iconica classica nella monetazione di Vittorio Emanuele III (M. Caccamo Caltabiano)

IL CORPUS NUMMORUM ITALICORUM E LA DOCUMENTAZIONE DI ARCHIVIO

11.20 Il fondo zecca presso l'Archivio di Stato di Roma (L. Londei)

11.55 I disegni Hamerani nell'Archivio del Medagliere Vaticano (G. Alteri)

12.30 I cartellini manoscritti della collezione reale, testimonianza di un epoca: pregi e difetti (G. Angeli Bufalini)

SEZIONE POMERIDIANA (Presiede M. Caccamo Caltabiano)

IL CORPUS E L'EDITORIA NUMISMATICA

15.00 Il Corpus Nummorum Italicorum, un'opera in venti volumi: aspetti editoriali (L. Travaini)

IL BOLLETTINO DI NUMISMATICA E LA BANCA DATI 'IVNO MONETA'

15.30 La banca dati IVNO MONETA e la collezione reale (G. Angeli Bufalini, S. Ferrante, M. Quattrociocchi) - Proiezione

16.10 Le nuove collane on line del Bollettino di Numismatica (S. Balbi De Caro) - Proiezione

TAVOLA ROTONDA (Moderatore S. Garraffo)

16.20 I cataloghi a stampa e l'editoria on line, luci e ombre nell'uso della rete

18.20 Discussione

18.40 Conclusioni (S. Balbi De Caro)

Ottimo. Si potrà in quell'occasione chiedere la storiella dei falsi al posto delle monete vere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487

16.20 I cataloghi a stampa e l'editoria on line, luci e ombre nell'uso della rete

Questa poi sarà una discussione molto interessante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487

La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

Altro argomento sul quale converrà, detto alla siciliana, "appizzare le orecchie"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Certo non è che hanno fatto molta pubblicità alla cosa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
incuso

IL BOLLETTINO DI NUMISMATICA E LA BANCA DATI 'IVNO MONETA'

15.30 La banca dati IVNO MONETA e la collezione reale (G. Angeli Bufalini, S. Ferrante, M. Quattrociocchi) - Proiezione

Qualcuno sa cosa è la banca dati IVNO MONETA?

16.10 Le nuove collane on line del Bollettino di Numismatica (S. Balbi De Caro) - Proiezione

Che sarebbe una bella idea peccato che poi non venga di fatto aggiornato visto che sul portale numismatico dello stato siamo fermi al 2008.

16.20 I cataloghi a stampa e l'editoria on line, luci e ombre nell'uso della rete

Peccato che lo si sia relegato come ultimo argomento (in pratica) del secondo giorno. Ma soprattutto peccato non aver invitato qualcuno che realmente si occupa di queste cose anche dal lato tecnico e non solo numismatico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Spero proprio di no, altrimenti significa che sarà un soliloquio...della serie quanto siamo bravi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Utente.Anonimo3245

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Spero proprio di no, altrimenti significa che sarà un soliloquio...della serie quanto siamo bravi.

:) :) Magari domani cerco informazioni, tu ci sarai Elledi? Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Spero proprio di no, altrimenti significa che sarà un soliloquio...della serie quanto siamo bravi.

:) :) Magari domani cerco informazioni, tu ci sarai Elledi? Giò :)

Impossibile. Sarei un ospite non gradito.E non lo dico per sensazione ma per dato certo. Così è la vita. Francamente il nostro è un Paese dove fare il proprio dovere è diventato un optional e non lo dico per vittimismo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Utente.Anonimo3245

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Spero proprio di no, altrimenti significa che sarà un soliloquio...della serie quanto siamo bravi.

:) :) Magari domani cerco informazioni, tu ci sarai Elledi? Giò :)

Impossibile. Sarei un ospite non gradito.E non lo dico per sensazione ma per dato certo. Così è la vita. Francamente il nostro è un Paese dove fare il proprio dovere è diventato un optional e non lo dico per vittimismo.

Mi dispiace, sarebbe stato un'ottima occasione di incontro. Spero di vederti a Verona. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tornese71

Ciao Tornese, sai se è necessario un invito per partecipare? Grazie, Giò :)

Francamente non saprei, ma immagino (e spero) di no. A me è arrivata una comunicazione via mail (il mio indirizzo era solo uno dei tanti). Sulla brochure allegata c'è scritto "...sono lieti di invitare la S.V.....", ma quella è una dicitura standard e generica.

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Certo non è che hanno fatto molta pubblicità alla cosa...

E' vero. Ad oggi (a meno che io non sia diventato orbo) non ce n'è traccia neanche sui siti ufficiali della soprintendenza di Roma e del MiBAC.

Francamente se non avessi ricevuto la mail non ne avrei saputo nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carnesala

Per gli organizzatori: videoconferenza in rete, no eh?

Per Elledi: se tu avessi la possibilità, dovresti andarci e prendere la parola. sarebbero interessanti le risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Per gli organizzatori: videoconferenza in rete, no eh?

Per Elledi: se tu avessi la possibilità, dovresti andarci e prendere la parola. sarebbero interessanti le risposte.

Impossibile. Ormai siamo in netto contrasto ed inoltre siamo di fronte al classico muro di gomma.

Alcune monete sono sparite. sostituite con falsi, ma se qualcuno riuscirà a fare la domanda specifica verrà risposto che il procedimento si è chiuso con archiviazione. Come dire che sono stato assolto perchè il reato si è prescritto. Come avevo detto più volte, nessuno mette in dubbio che gli autori del reato siano ignoti, ma il reato è stato commesso. Vedremo cosa dirà la Corte dei Conti.

Inoltre, esistono prove documentali (sono nel fascicolo) che Cappelli esaminò dal vivo i pezzi da lire 100 del 1937 e del 1940 della Collezione Reale (ci fece anche un articolo sopra) quindi è da (censura) affermare che queste monete non giunsero mai al MNR. E' una pena infinita.

Quindi, francamente, non so come possa essere evitato l'argomento furti, sostituzioni e sparizioni.

E non mi si venga a dire che il mio eloquio è irriguardoso o minaccioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giov60

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Ecco il programma (ometto le pause pranzo e caffè):

PRIMO GIORNO

09.00 Saluti delle autorità

09.45 Presentazione di Rita Paris (Direttore del Museo Nazionale Romano)

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede A. Siciliano)

LA COLLEZIONE REALE

10.15 La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

[...]

Ottimo. Si potrà in quell'occasione chiedere la storiella dei falsi al posto delle monete vere.

Sarà, ma ne dubito.

Chissà perchè ma sono convinto che i relatori sgattaioleranno via dopo la relazione per chissaquale impegno concomitante che sono riusciti fortunatamente a posticipare di pochissimo ... :D

E poi chi farebbe una simile domanda? Tu? Non è che tu sia "ospite indesiderato" con tanto di WANTED affisso all'ingresso? E potresti comunque lasciare Cagliari per Roma con così breve preavviso a metà settimana?

Una speranza sarebbe quella che qualche lamonetiano del capoluogo, o comunque con la possibilità di recarsi al convegno per le relazioni della 1^ mattinata, animato da propositi bellicistici e di buona dialettica, ponesse documentate e spietate domande! ... prima della fuga del relatore ...:P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carnesala

Scusa Elledi, dove trovo in rete i documenti del processo?

specie la sentenza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Scusa Elledi, dove trovo in rete i documenti del processo?

specie la sentenza?

Leggi Cronaca Numismatica di qualche tempo fa. C'era tutto.

In due parole: il procedimento è stato archiviato perchè, giustamente, si è ritenuto (l'A.G.) di non poter affrontare un processo a carico degli indagati (uno deceduto), per carenza di prove. Questo naturalmente non toglie che alcune monete sono state trafugate, piaccia o no ai lettori dell'ombra. Se si parlerà di questo, tanto di cappello, se sarà la solita incensatura tra i soliti noti, allora questo non è studio della numismatica, ma vetrina per i soliti personaggi e delle loro casse di risonanze.Purtroppo fa molto comodo ignorare i furti. Ribadisco che l'unica speranza di giustizzia è ormai riposta nella Corte dei Conti, perchè il danno è stato quantificato, eccome. Ma chi pagherà?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487

Non è che tu sia "ospite indesiderato" con tanto di WANTED affisso all'ingresso?

Sicuramente non sarò invitato.E questo è quanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giov60

Ci sarebbe anche la domanda: che fare subito per impedire che si ripetano fatti del genere?

E la sottolineatura che operazioni di catalogazione a costo zero (leggi lamoneta.it) sono state ... ostacolate! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ci sarebbe anche la domanda: che fare subito per impedire che si ripetano fatti del genere?

E la sottolineatura che operazioni di catalogazione a costo zero (leggi lamoneta.it) sono state ... ostacolate! :(

A questo punto non so più cosa risponderti.Per il momento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
bizerba62

Buon giorno.

E' curioso apprendere, quasi per caso, che si svolgerà un convegno sulla Collezione Reale.

Si pubblicizza di tutto, si recensisce di tutto ma si fa passare quasi sotto silenzio un evento importante quale quello in programma a Roma fra qualche giorno.

L'altro aspetto francamente incomprensibile è che neppure Domenico ne sapesse nulla e non sia stato neanche invitato.

Forse scrivere un libro (con tutto il rispetto, non un catalogo, un opuscolo o un prezziario ma....un libro di poco meno di 700 pagine) quasi completamente imperniato sulla C.R., con documenti inediti e originali non è evidentemente sufficiente a suscitare l'interesse degli organizzatori non dico per assicurargli una poltrona da relatore ma almeno per quella di invitato?

Queste sono le cose tristi di questo Paese: ai convegni trovi di tutto. Politici, faccendieri ed altri soggetti che prendono la parola e magari neanche sanno di cosa stanno parlando.

Chi invece avrebbe tutti i titoli e le conoscenze per valorizzare un convegno come quello romano e alimentare un auspicabile dibattito non viene neanche invitato.

A questo punto, anche se potessi recarmi a quel Convegno, non ci andrei deliberatamente; che senso ha infatti ascoltare una sola campana, sapendo che gli organizzatori fanno finta di non sapere che l'anno scorso è stato pubblicato un importante Volume sullo stato della C.R.?

Ma con questo sistema si crede veramente di fare cultura (fra l'altro, con i soldi dei contribuenti)?

Saluti.

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ma con questo sistema si crede veramente di fare cultura (fra l'altro, con i soldi dei contribuenti)?

Più che altro direi che con i soldi dei contribuenti, cioè di tutti noi, ci si fa belli, in Italia e all'estero.

Per quanto mi riguarda, ringrazio Michele, sempre troppo gentile nei miei confronti, ma non mi ritengo all'altezza di chi mastica numismatica da sempre. MI ritengo uno studioso dell'ultima ora, che ha molto da imparare, da tutti.

Come poliziotto mi sento invece abbastanza esperto da dire che le monete mancanti al MNR sono state trafugate e nessuna sentenza ha fino ad oggi smentito le notizie di reato, redatte tra l'altro non soltanto da me, ma negli anni, da altri certosini colleghi. Quindi fate un po' voi. Andare a sentire che va tutto bene madama la marchesa mi sembra fuori dal mondo, almeno dal nostro mondo.

Chi vuole intendere intenda.

Un saluto ai cari utenti occulti che spero si precipitino a relazionare su quanto scritto a chi deve sapere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Utente.Anonimo3245

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Ecco il programma (ometto le pause pranzo e caffè):

PRIMO GIORNO

09.00 Saluti delle autorità

09.45 Presentazione di Rita Paris (Direttore del Museo Nazionale Romano)

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede A. Siciliano)

LA COLLEZIONE REALE

10.15 La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

[...]

Ottimo. Si potrà in quell'occasione chiedere la storiella dei falsi al posto delle monete vere.

Sarà, ma ne dubito.

Chissà perchè ma sono convinto che i relatori sgattaioleranno via dopo la relazione per chissaquale impegno concomitante che sono riusciti fortunatamente a posticipare di pochissimo ... :D

E poi chi farebbe una simile domanda? Tu? Non è che tu sia "ospite indesiderato" con tanto di WANTED affisso all'ingresso? E potresti comunque lasciare Cagliari per Roma con così breve preavviso a metà settimana?

Una speranza sarebbe quella che qualche lamonetiano del capoluogo, o comunque con la possibilità di recarsi al convegno per le relazioni della 1^ mattinata, animato da propositi bellicistici e di buona dialettica, ponesse documentate e spietate domande! ... prima della fuga del relatore ...:P

Io penso di andarci, sempre se mi fanno entrare... :D bellicosa ... lo sono...anche troppo :P :lol: :lol: . In quanto alla dialettica ... forse non mi manca e ...non mi manca nemmeno una bella ( bella insomma) faccia tosta, quello che mi manca sicuramente è una conoscenza approfondita dei fatti.

Ne ho una infarinatura, avendo letto qualcosa sul Forum, purtroppo non ho letto il libro di Elledi, mi dispiace, ma se me ne danno la possibilità e riesco ad andarci qualche domandina la potrei fare... :lol: :lol: :lol:

Mi servirebbero delle informazioni però, che ne dite? :P :P Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Segnalo questa interessante e qualificata "due giorni" in programma per il 21 e 22 ottobre presso il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo alle Terme - Roma. Si tratta di un incontro di studio organizzato in occasione del 1° centenario dalla pubblicazione del CNI e dedicato alla memoria del prof. Attilio Stazio.

Ecco il programma (ometto le pause pranzo e caffè):

PRIMO GIORNO

09.00 Saluti delle autorità

09.45 Presentazione di Rita Paris (Direttore del Museo Nazionale Romano)

SEZIONE ANTIMERIDIANA (Presiede A. Siciliano)

LA COLLEZIONE REALE

10.15 La collezione reale e il suo completamento nel 1983 (S. Balbi De Caro)

[...]

Ottimo. Si potrà in quell'occasione chiedere la storiella dei falsi al posto delle monete vere.

Sarà, ma ne dubito.

Chissà perchè ma sono convinto che i relatori sgattaioleranno via dopo la relazione per chissaquale impegno concomitante che sono riusciti fortunatamente a posticipare di pochissimo ... :D

E poi chi farebbe una simile domanda? Tu? Non è che tu sia "ospite indesiderato" con tanto di WANTED affisso all'ingresso? E potresti comunque lasciare Cagliari per Roma con così breve preavviso a metà settimana?

Una speranza sarebbe quella che qualche lamonetiano del capoluogo, o comunque con la possibilità di recarsi al convegno per le relazioni della 1^ mattinata, animato da propositi bellicistici e di buona dialettica, ponesse documentate e spietate domande! ... prima della fuga del relatore ...:P

Io penso di andarci, sempre se mi fanno entrare... :D bellicosa ... lo sono...anche troppo :P :lol: :lol: . In quanto alla dialettica ... forse non mi manca e ...non mi manca nemmeno una bella ( bella insomma) faccia tosta, quello che mi manca sicuramente è una conoscenza approfondita dei fatti.

Ne ho una infarinatura, avendo letto qualcosa sul Forum, purtroppo non ho letto il libro di Elledi, mi dispiace, ma se me ne danno la possibilità e riesco ad andarci qualche domandina la potrei fare... :lol: :lol: :lol:

Mi servirebbero delle informazioni però, che ne dite? :P :P Giò

Vuoi infilarti nella tana del leone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×