Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
derek83

Moneta da identificare

Risposte migliori

derek83

Ciao a tutti, nella mia collezione di monete possiedo questa che non sono riuscito ad identificare.....

Purtroppo è molto rovinata, qualcuno riesce ad identificarla? O almeno capire di che periodo sia?

grazie !

post-22561-098319200 1286809097_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

romana II o III secolo

credo Faustina ma potrei sbagliarmi

dovresti pesarla

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Credo anch' io come dice Rick2 che si tratti di Faustina II, dal colore e dalla crosta di Manganese dovrebbe essere un Asse.

Credo possa essere FAVSTINA ----->AVGVSTA al rovescio Giunone stante con scettro e patera, ai suoi piedi il caratteristico pavone.

Legenda IVNONI REGINAE +SC-------- C143---RIC 1652

Esiste però un asse molto simile di Crispina

CRISPINA ---->AVGVSTA con lo stesso rovescio e legenda IVNO +SC------ C23-3 RIC 679

Vi devo confessare che non scorgo nessuna lettera chiarificatrice ne sul dritto ne sul rovescio.

Forse sul dritto potrebbe esserci TINA che porterebbe a FAVSTINA per di più la legenda del rovescio mi sembra composta da molte lettere e non certo da 4 come IVNO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

grazie...percià Faustina del II o III secolo è molto simile all'allegato ma credo sia sensibilmente piu grossa...quando ho un attimo la peso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

ma il come mai di quella forma schiacciata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

la moneta pesa 9 grammi......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Come avevo detto in precedenza con quel peso non può che essere un ASSE.

Invito tutti ed in particolare derek83 ad individuare qualche lettera sulle legende del dritto e del rovescio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

riprendo questa mia discussione perchè mi sono rimesso a controllare questa moneta per vedere se notavo nuovi dettagli

monetaromana.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

l'unica lettera che sono riuscito a vedere abbastanza chiaramente è una C come indicato nella foto sotto

monetaromanadettaglio.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Tutti i bronzi imperiali fino alla seconda metà del III secolo presentano S (figura) C, per segnalare l' approvazione del Senato (senati consulta) alla coniazione della moneta. Perciò non è il dettaglio risolutivo.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

littlejohn

snam potrebbe anche avere ragione...le due scritte CRISPINA e FAVSTINA hanno la parte finale molto simile e la lunghezza del nome è uguale... cercando di guardare la foto del dritto, credo (ma questo è molto uìincerto) di riconoscere la P di CRISPINA piuttosto che la T di FAVSTINA... le prime lettere non riesco a distinguerle...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve a tutti. Ci provo: secondo me, non è Crispina e ci sono vari motivi. C'è da dire, innanzitutto, che al R/ si intravede una O, in basso, sotto la C della sigla S-C dal lato opposto al pavone. Quindi la legenda del R/ è solamente IVNO. Ho controllato sul Montenegro e l'unico asse di Crispina che riporta una tale legenda del R/ è catalogato al n° 2049, ossia C. 23 e ne riporta questa descrizione: " AE asse. D/ CRISPINA AVGVSTA. Busto a destra. R/ IVNO S-C. Giunone velata in piedi a sinistra tiene una patera e uno scettro". E il pavone dove sta? Quindi escludo questa possibilità. Inoltre, ho notato che l'acconciatura nel ritratto monetale di Crispina della zecca di Roma (perchè la moneta non è provinciale) è ben diverso da questo: i capelli non sono tirati così indietro e lo chignon di Crispina, formato da un treccia arrotolata, è tenuto più sopra ed ha una terminazione piatta, tipica dell'acconciatura fatta con una treccia arrotolata. Nell'esemplare postato non si notato queste caratteristiche: i capelli sono tirati all'indietro (e non acconciati sulla testa come nel caso precedente) a formare il classico cosiddetto "chignon tirato" che termina, non appiattito come quello di Crispina, ma con una protuberanza un po' più voluminosa e di forma sferica, come sulla moneta in questione. Questa capigliatura è tipica di Faustina II.

(Nota: per vedere concretamente quanto ho detto fin qui e fare un confronto diretto con le immagini, basta andare sul motore di ricerca Google e digitare "chignon". Vi appariranno come primo risultato, le "Immagini relative a chignon". Prendete in considerazione la prima e l'ultima: la prima è la pettinatura portata da Faustina II che caratterizza la moneta postata, lo chignon tirato, mentre l'ultima è quella portata da Crispina, lo chignon fatto con la treccia arrotolata. Potrete notare le concrete differenze).

Riassumendo, quindi, io credo si tratti di un AE asse di Faustina II della fattispecie noto come RIC 1647, Cohen 123, BMC 983. Per questi motivi:

1) la legenda del R/ è IVNO S-C con un pavone ai piedi della figura femminile (pavone che nell'asse di Crispina, colla stessa legenda, non c'è);

2) l'acconciatura diversa: Crispina nella ritrattistica della zecca di Roma portava uno chignon formato da trecce arrotolate, ben diverso da quello portato da Faustina II, e potete vederne la differenza, oltre che sulle monete, anche seguendo la procedura per visualizzare le immagini che vi ho indicato: ve lo consiglio vivamente.

Modificato da Caio Ottavio
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

grazie mille per le attente osservazioni

effettivamente sembrerebbe essere proprio questa

ric16471.th.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×