Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
druids

ID 1531 (penso un falso è perfetta)

Risposte migliori

druids

Ciao a tutti, per il momento non ho trovato niente su questa moneta, lo stemma sul retro è austriaco, la moneta penso sia argento, anche se qualche dubbio c'è.

Pesa 42 grammi, bordo liscio, mi sembra troppo perfetta per essere autentica, ma non si sa mai.... qualcuno mi sa dire qualche cosa? la foto non rende, l'ho scattata sotto luce artificiale, ma ha un bel colore.

Per il momento grazie!!!

post-10025-074521000 1287353396_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Più che una moneta mi sa che sia una medaglia..... e non è detto che sia falsa.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Il personaggio è l'Arcivescovo Bernardo da Cles, o Clesio.

Di costui furono coniati Talleri, doppi talleri, tallero stretto, testoni...

La foto potrebbe essere di un doppio tallero, però mi risulta che dovrebbe pesare 52 grammi e non 42.

Si tratta, per gli originali, di monete rarissime.

Credo che queste notizie possano essere utili per una corretta identificazione.

Cordialità

Renzo

Modificato da Mnelao
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Qualche decennio fa il circolo numismatico trentino aveva prodotto delle copie commemorative. Facile che sia una di quelle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

druids

Innanzitutto grazie! Nella ricerca ho trovato quasi tutto, il peso confermo è 42 grammi, quindi sicuramente un riconio, allego quì sotto tutto ciò che ho trovato su di essa,

tratto da: Dal soldo all'Euro .. breve storia della moneta nel Trentino

Bernardo Clesio, principe vescovo eletto nel 1514, uomo di grande ingegno e sensibilità artistica, diede anche alla moneta un carattere di magnificenza tipicamente rinascimentale.

Sulla scia del successo del “tallero” coniato a Hall e nel salisburghese, egli fece battere talleri larghi e talleri stretti, testoni e talleri doppi, tutti di ottimo argento.

Nel “doppio tallero”, tipica moneta di ostentazione il diametro arrivò a 45 mm ed il peso a 52 gr.

post-10025-036846100 1287773887_thumb.jp

Doppio tallero del vescovo Bernardo Clesio (1514-1539)

Quì di seguito ho copiato l'articolo, che ho trovato sul possibile riconio:

Dal 12 al 13 settembre in Piazza Duomo a Trento tornano a vivere gli antichi fasti medievali grazie all’8° Palio delle Contrade, la disfida tra gli arcieri e i balestrieri che rappresentano gli otto rioni del capoluogo, ognuno contraddistinto da un proprio stemma.

Per ricordare quell’evento, il capoluogo propone un ricco programma di manifestazioni. Si comincia venerdì 12 settembre 2008 con l’apertura dell’ufficio del cambio che per l’occasione distribuirà due antiche monete risalenti al 1500, il Tallero Stretto di Bernardo Clesio e il tallero doppio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Molti anni fa (10 o 15) un amico originario della Val di Non mi ha invitato a pranzo in un meraviglioso ristorante di Trento. Alla fine, ognuno di noi è stato omaggiato di una medaglia di Bernardo Clesio, come quella che è stata postata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

19511955

ciao

a occhio mi sembra una medaglia commemorativa (copia molto ben fatta del tallero o doppio o triplo tallero a seconda dello spessore).

Se così fosse , visto che è stata coniata in numero limitato, dovresti trovare il numero della copia sul bordo. Se invece il pezzo è autentico complimenti perchè possiedi un pezzo molto raro e costoso.

Sperando di esserti stato utile....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giatur

scusate ho anche io questa moneta/medaglia sul bordo non vedo nessun numero il bordo è liscio può esser vera?

grazie mille.

gianfranco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

scusate ho anche io questa moneta/medaglia sul bordo non vedo nessun numero il bordo è liscio può esser vera?

grazie mille.

gianfranco

Giatur è impossibile rispondere alla tua domanda senza vedere ciò che hai e averne i dati, cioè il peso, il diametro e il metallo di cui è fatto

per le foto è sempre meglio metterle belle grandi e ritagliarle con qualche programmino per lasciarle senza sfondi inutili

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pecosbill

Buongiorno,

sono venuto in possesso della medaglia in questione , peso 52g bordo liscio con numero 094 inciso;

qualcuno sa la tiratura di tale medaglia ?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Buongiorno,

sono venuto in possesso della medaglia in questione , peso 52g bordo liscio con numero 094 inciso;

qualcuno sa la tiratura di tale medaglia ?

Grazie

ciao,

Poichè questa non è la sezione adatta e per poter avere maggior visibilità della tua richiesta, dovresti postare l'immagine e i dati nella sezione "Medaglistica"

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulinus

Molto bella,anche se non posso pronunciarmi sulla sua originalità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pecosbill

ciao,

Poichè questa non è la sezione adatta e per poter avere maggior visibilità della tua richiesta, dovresti postare l'immagine e i dati nella sezione "Medaglistica"

saluti

In effetti si tratta della replica del Tallero di Bernardo Clesio del 1531

ed ho trovato info su questa sezione del forum;

in allegato le due facce,

peso 49,7g

non so di che metallo si tratta, piombo argentato od argento

sul bordo liscio il numero 094

solo per sapere la tiratura,

potrebbe essere di Spartaco Lizzi ?

saluti

post-35796-0-65023300-1368534703_thumb.j

post-35796-0-66125400-1368534744_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

In effetti si tratta della replica del Tallero di Bernardo Clesio del 1531

ed ho trovato info su questa sezione del forum;

in allegato le due facce,

peso 49,7g

non so di che metallo si tratta, piombo argentato od argento

sul bordo liscio il numero 094

solo per sapere la tiratura,

potrebbe essere di Spartaco Lizzi ?

saluti

poichè è stato appurato che non si tratta di una moneta bensi' di una riproduzione moderna del tallero da te citato, questa sezione " identificazioni monete " non è indicata per assolvere alle tue richieste.

Anche se reputo molto difficile sapere la tiratura di una "replica" rinnovo l'invito ad aprire una nuova discussione nella sezione " Medaglistica" che probabilmente è piu' competente in merito

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carpa

Buongiorno a tutti,

anche io ho una medaglia/moneta molto simile a quella oggetto della discussione.

Non mi intendo assolutamente di numismatica, ma al confronto della foto dei Tallero originale postata nel corso di questa discussione quella in mio possesso sembra molto più "nuova".

Se si tratta di una riproduzione dovrebbe essere comunque qualcosa di piuttosto antico, dal momento che apparteneva al bisnonno di mia suocera; escluderei dunque una riproduzione recente ( Spartaco Lizzi, che è stato citato ).

Il bordo è liscio senza alcuna incisione. Il diametro è 46 mm e il peso dovrebbe essere di poco oltre i 40 grammi ( non ho una bilancia di precisione, dunque questo dato non è esatto).

Vi allego comunque alcune foto e vi ringrazio per l'aiuto che potrete darmi allo scopo di identificare l'oggetto e capire se può avere qualche valore

carlo

post-43579-0-64833500-1408102092_thumb.j

post-43579-0-01894000-1408102101_thumb.j

post-43579-0-27627000-1408102112_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

avresti dovuto creare una discussione tua per avere maggiore visibilità, complimenti per le foto ben fatte, non sono sempre fatte così bene dai non appassionati numismatici, aspetta fiducioso, anche se ferragosto qualcuno ti risponderà

saluti e benvenuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carpa

@karnescim grazie per avermi risposto! Attendo fiducioso....sono sempre in tempo a riproporre la discussione tra qualche giorno se non avrò risposte.

a presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×