Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
giulia3

Valutazione 100.000 lire

Risposte migliori

giulia3

Buongiorno,

posseggo una banconota da 100.000 lire in ottimo stato Caravaggio/Fazio-Speziali/ TA 4403152 B

qualcuno é in grado di darmi una valutazione?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

100.000 lire

cambialo in banca d italia e aspetta il 2012 , poi quando cessera la convertibilita` lo ricompri a meno.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

posseggo una banconota da 100.000 lire in ottimo stato Caravaggio/

Se "ottimo stato" non significa FDS (fior di stampa, ovvero perfetta, mai circolata) ti conviene cambiarla, dopo il 2012 (1° marzo ultima data utile per il cambio) il facciale non lo ricavi più.

Se invece è FDS, vendendola oggi a un collezionista puoi ricavare qualcosa in più del facciale (non molto, 10 euro, 20 al massimo) dopo il 2012 non so, ma è possibile che il facciale non lo fai più nemmeno se FDS.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ciao Petronius perchè dici che dopo il 2012 vale meno del facciale? in teoria visto il valore che ha la banconota sicuramente tutti hanno portato a suo tempo quelle banconote in banca....e se io nel 2013 voglio quella banconota e non ce ne sono più disponibili? potrebbe essere o lo escludi a priori? Aspetto un Tuo Gradito parere. Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Ciao Petronius perchè dici che dopo il 2012 vale meno del facciale? in teoria visto il valore che ha la banconota sicuramente tutti hanno portato a suo tempo quelle banconote in banca....e se io nel 2013 voglio quella banconota e non ce ne sono più disponibili? potrebbe essere o lo escludi a priori? Aspetto un Tuo Gradito parere. Ciao

il mio parere invece non lo vuoi ?

comunque se vedi le 100.000 botticelli o le 50.000 bernini I tipo o i volto di donna li trovi sotto il facciale senza problemi

stesso discorso per i franchi svizzeri fuori corso degli anni 60 e 70

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ciao Petronius perchè dici che dopo il 2012 vale meno del facciale? in teoria visto il valore che ha la banconota sicuramente tutti hanno portato a suo tempo quelle banconote in banca....e se io nel 2013 voglio quella banconota e non ce ne sono più disponibili? potrebbe essere o lo escludi a priori? Aspetto un Tuo Gradito parere. Ciao

il mio parere invece non lo vuoi ?

comunque se vedi le 100.000 botticelli o le 50.000 bernini I tipo o i volto di donna li trovi sotto il facciale senza problemi

stesso discorso per i franchi svizzeri fuori corso degli anni 60 e 70

Si scusaMi Rick, si hai ragione se paragoniamo le altre serie, ma "credo" che al passaggio dell' euro forse quasi tutti hanno cambiato le lire e forse cè la possibilità che ce ne siano meno in circolazione....però giustamente non si può affermare con certezza. Ciao Rick

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

L ESperienza purtroppo ti da contro.

queste sono banconote stampate in milioni di esemplari e sono stracomuni, tuttora saltano fuori le 50.000 e le 100.000 fuoricorso.

tutte le altre banconote che sono andate fuori corso sono scese sotto il nominale. che siano italiane o straniere , questa di sicuro non sara un eccezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

quando sono ancora convertibili anche uno straccio vale il facciale, per cui e' ragionevole che un FdS possa valere qualcosina di piu.

quando la convertibilita viene meno, non c'e' piu alcun supporto per il prezzo.

Un po' come avviene per le monete in metallo prezioso: almeno l'intrinseco lo valgono sempre. se la quotazione del metallo precipita le FdC comuni precipitano pure loro, mentre le autentiche rarita non cambiano granche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

stesso discorso per i franchi svizzeri fuori corso degli anni 60 e 70

A Verona feci un pensierino per acquistare il "lenzuolo" svizzero da 1000 franchi dell'epoca. Volevano 120-150 euro, contro un facciale di più di 700 euro :rolleyes: (ovviamente non è più convertibile presso la Banca Nazionale Svizzera)

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ok grazie per i Vostri pareri dopo tutto sono daccordo anchio, però visto che siamo in tema e visto che nella Mia collezione di fine Republica Mi manca la 500000 lire, secondo Voi vale lo stesso discorso? Grazie a Tutti Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

quando sono ancora convertibili anche uno straccio vale il facciale, per cui e' ragionevole che un FdS possa valere qualcosina di piu.

quando la convertibilita viene meno, non c'e' piu alcun supporto per il prezzo.

Verissimo.

Il problema è che noi ci basiamo su un valore di mercato che è basato non sul valore numismatico-collezionistico, ma solo sul valore facciale. Una banconota da 50 Euro ridotta a straccio vale cmq 50 Euro su qualsiasi mercato, ma non certo perchè sia rara o abbia plusvalore numismatico. Il 100.000 in oggetto avrebbe un valore numismatico limitatissimo se non fosse ancora supportato dal facciale; e quando questo valore facciale sparirà dopo la prescrizione, rimarrà il solo valore numismatico, che è appunto irrisorio. Potrebbe aumentare leggermente dopo il 2012, ma non ci farei troppo conto: il grosso di quello che doveva andare al macero c'è già andato, e a mio avviso quel poco che ancora sarà portato al cambio nel prossimo anno e mezzo temo, se ce ne sarà convenienza, che tornerà sul mercato per vie traverse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

sopratutto per quella !

vedrai che dopo il 2012 viene giu` , magari non subito ma viene giu` anche quella , secondo me si stabilizza tra i 50 e 100 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Aspetto un Tuo Gradito parere. Ciao

Ti ringrazio della considerazione :D ma leggo solo ora e vedo che di pareri ne hai avuti già molti, e tutti mi trovano sostanzialmente d'accordo.

Naturalmente nessuno di noi ha la sfera di cristallo, ma l'esperienza di precedenti emsssioni, sia italiane che straniere, e il fatto che stiamo parlando di banconote comunissime, porta a ritenere che quando non saranno più convertibili sia possibile trovarle in FDS anche a meno del facciale.

Comunque, sperando che il mondo non finisca proprio nel 2012 :rolleyes: ormai non manca molto, non resta che aspettare e vedere ;)

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

quando sono ancora convertibili anche uno straccio vale il facciale, per cui e' ragionevole che un FdS possa valere qualcosina di piu.

quando la convertibilita viene meno, non c'e' piu alcun supporto per il prezzo.

Verissimo.

Il problema è che noi ci basiamo su un valore di mercato che è basato non sul valore numismatico-collezionistico, ma solo sul valore facciale. Una banconota da 50 Euro ridotta a straccio vale cmq 50 Euro su qualsiasi mercato, ma non certo perchè sia rara o abbia plusvalore numismatico. Il 100.000 in oggetto avrebbe un valore numismatico limitatissimo se non fosse ancora supportato dal facciale; e quando questo valore facciale sparirà dopo la prescrizione, rimarrà il solo valore numismatico, che è appunto irrisorio. Potrebbe aumentare leggermente dopo il 2012, ma non ci farei troppo conto: il grosso di quello che doveva andare al macero c'è già andato, e a mio avviso quel poco che ancora sarà portato al cambio nel prossimo anno e mezzo temo, se ce ne sarà convenienza, che tornerà sul mercato per vie traverse.

Leggevo le statistiche di Banca d'Italia e, se non ricordo male, meno del 50% di tutto il circolante valido emesso è stato portato al cambio.

Quindi molti hanno trattenuto sperando in una rivalutazione che, purtroppo per loro, non ci sarà mai.

In presenza di eccesso di offerta e con una domanda collezionista sostanzialmente bassa, il prezzo scende.

Discorso diverso per il vero FDS.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×