Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Mirko

Aggeggio per fotografare le monete

Risposte migliori

Mirko
Un'apparecchio che sembra funzionare egregiamente.... unico difetto: il prezzo!
[url="http://www.quickpx.com/copix-e.htm"]http://www.quickpx.com/copix-e.htm[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio
Lo conosco bene, funziona, certo il prezzo è un bel deterrente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rosarioma778
Pensate a quante belle monete si possono comprare con quella cifra...... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
[quote name='rosarioma778' date='06 dicembre 2005, 17:47']Pensate a quante belle monete si possono comprare con quella cifra...... :)
[right][snapback]76117[/snapback][/right]
[/quote]
magari averli per poter comprare monete!!! piuttosto non le fotografo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim
ma qualche cinese non potrebbe copiarlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azzogsal
Supporter
Si possono ottenere buoni risultati con un apparecchio che abbia la funzione macro e un paio di lampade a luce bianca ben posizionate spendendo sui 300 euro (meno del 10%) :P ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pilzo
inoltre IVA e trasporto sono ancora da aggiungere !!

Lo si potrebbe comprare in società e tenerlo - che so - a casa mia ... :)

Gianni ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly
Questa tecnologia quanto costa...!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
[quote name='azzogsal' date='06 dicembre 2005, 18:34']Si possono ottenere buoni risultati con un apparecchio che abbia la funzione macro e un paio di lampade a luce bianca ben posizionate spendendo sui 300 euro  (meno del 10%) :P  ;)
[right][snapback]76149[/snapback][/right]
[/quote]
Bravo Azzogsal!
Se poi consideriamo che alcuni di noi un apparecchio digitale l'hanno già...
Come dici, è buono per tutti noi l'uso di lampade [i]lunghe[/i], come quelle al neon (magari quelle per acquario che costano un po' di più ma fanno una luce meno glaciale e magari disposte in orizzontale inveceche in verticale), perché quella forma lineare deve fare luce più diffusa e ridurre di molto l'effetto [i]ombra diretta[/i] che si rischia spesso di provocare quando di avvicina l'apparecchio fotografico (che opera con funzione macro) alla moneta. Uno specchio dalla parte opposta per raddoppiare la lampada con pochissimo ingombro e... non sarà di certo la stessa cosa, ma un po' meglio che con una lampada a spilletta o a fialamento sicuramente sì...
Se poi si vuole strafare... si mette anche la moneta su una suprficie di plexilglass (infrangibile, per sicurezza...) sabbiata con sotto un altro specchio :blink: . Roba da professionisti! :D
Un salutonr a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Romanlord
Avete provato con uno stativo ?

Tipo questo ?
[url="http://cgi.ebay.it/STATIVO-PER-RIPRODUZIONI-FOTOGRAFICHE-1950_W0QQitemZ7570080916QQcategoryZ30094QQrdZ1QQcmdZViewItem#ebayphotohosting"]Stativo anni 50[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
[quote name='Romanlord' date='06 dicembre 2005, 23:48']Avete provato con uno stativo ?

Tipo questo ?
[url="http://cgi.ebay.it/STATIVO-PER-RIPRODUZIONI-FOTOGRAFICHE-1950_W0QQitemZ7570080916QQcategoryZ30094QQrdZ1QQcmdZViewItem#ebayphotohosting"]Stativo anni 50[/url]
[right][snapback]76231[/snapback][/right]
[/quote]
Bravo Romanlord! ottimo pure lo stativo, magari con 2 ombrellini al posto de due piccoli riflettori per ridurre l'ombra dell'apparecchio senza dover abbassare troppo le lampade. Considera che per fotografare un centesimo Valore o Prora bisogna avvicinarsi molto più che per fotografare un quadro. Pochi centimetri a volte,
Salutoni,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Miki
basta riflettere le luci delle lampade sulla moneta con del polistirolo bianco e fotografare la moneta in formato RAW, certo sarebbe meglio una reflex con obbiettivo macro, ma allora forse cominciamo ad andare su con il prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
In effetti con un pò di ingegno si può benissimo fare in casa senza spedere quelle cifre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198
io ho ottenuto buoni risultati si fotografando in pieno giorno, basta non avere il sole direttamente sulla finestra. Però sono ancora in fase di apprendistato e i vostri consigli sono grasso che cola!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Io questa foto l'ho ottenuta di giorno, con luce naturale diffusa, utilizzando la funzione macro di una digitale da 4mp. Non so cosa dovrei fare x ottenere di meglio. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
Bella messa a fuoco, complimenti. Ma spesso le monete vanno fotografate [i]al chiuso[/i] . Per questo si parlava di compromessi tra illuminazione intensa e necessità di evitare di [i]farsi ombra da soli.[/i] Un saluto e tanti auguri bi buon Natale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricca770
Ciao a tutti, reputo che il sole sia migliore di qualsiasi altra fonte luminosa per ottenere un risultato il più veritiero possibile del soggetto fotografato, specialmente in termine di colori.
Personalmente, purtroppo, passo la mia intera giornata a lavoro e, la sera sul tardi se voglio fare qualche scatto, non posso certamente basarmi sulla luce solare. Per ottenere qualche risultato migliore nelle foto delle nostre amate monete utilizzo come sorgente luminosa una lampadina alogena (anche se due sarebbero meglio) che reputo maggiormente indicata per foto a monete di rame o di bronzo, il risultato con monete di nichel, argento e acmonital (queste se troppo lucide) è il bruttissimo effetto specchio.
Come macchina ho un modello con il super-macro che permette di mettere a fuoco i soggetti già a solo 1 cm. Importante è che comunque la macchina abbia il bilanciamento del bianco con la possibilità di inserire in memoria, volta volta che sia necessario, un "nuovo bianco" semplicemente fotografando un foglio bianco in nella determinata condizione di luce in cui intendiamo scattare la foto.

Spero di non essermi ingarbugliato troppo con la spiegazione..... :P :P :blink: :blink:

A presto. :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
Bhe adesso con le lampade si può fare tutto, anche riprodurre fedelmente la luce del sole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198
di solito a che distanza si mettono quelli che usano macchine fotografiche con la funzione supermacro? :rolleyes: se ci si mette troppo vicini, solo il centro della moneta è a fuoco, e la legenda viene sfocata (ovviamente l'effetto è maggiore per le monete grandi), se si è troppo lontani si perde in risoluzione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
[quote name='micheleavanzo' date='22 dicembre 2005, 20:08']di solito a che distanza si mettono quelli che usano macchine fotografiche con la funzione supermacro? :[right][snapback]80598[/snapback][/right]
[/quote]

Varia da macchina a macchina. Orientativamente intorno ai 5 cm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

toto
[quote name='Gianluca' date='23 dicembre 2005, 07:36'][quote name='micheleavanzo' date='22 dicembre 2005, 20:08']di solito a che distanza si mettono quelli che usano macchine fotografiche con la funzione supermacro? :[right][snapback]80598[/snapback][/right]
[/quote]

Varia da macchina a macchina. Orientativamente intorno ai 5 cm.
[right][snapback]80661[/snapback][/right]
[/quote]

Mi permetto però di consigliare di acquistare una macchinetta che (in opzione macro) permetta una messa a fuoco a distanza non superiore a 3 cm. E' molto utile per fotografare le monete piccole. Non sono il solo a consigliarlo :) :

[quote name='Ricca770' date='22 dicembre 2005, 18:01']Ciao a tutti,
....
Come macchina ho un modello con il super-macro che permette di mettere a fuoco i soggetti già a solo 1 cm.
...
[right][snapback]80545[/snapback][/right]
[/quote]

Un salutone a tutti,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×