Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
nerazzurro

50 lire buoi

Risposte migliori

gionni980

Buongiorno, ho da poco acquistato questa banconota,vorrei gentilmente un vostro parere e, indicativamente il suo prezzo (per raffrontarlo con la cifra da mè pagata)

Grazie.

Foto:

http://yfrog.com/2fdscn0258ej

http://yfrog.com/mxdscn0259tj

Per prima cosa complimenti, banconota rara e senz' altro tra le più ricercate.

La conservazione per la tipologia a mio parere è ottima, non sembrano esserci restauri, ed è un buon BB, forse anche un qualcosina in più.

Se l' hai pagata sotto i 1.000 euro hai fato un affare : il valore di mercato è di circa 1300 euro secondo me in questa conservazione.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Per prima cosa complimenti, banconota rara e senz' altro tra le più ricercate.

La conservazione per la tipologia a mio parere è ottima, non sembrano esserci restauri, ed è un buon BB, forse anche un qualcosina in più.

Se l' hai pagata sotto i 1.000 euro hai fato un affare : il valore di mercato è di circa 1300 euro secondo me in questa conservazione.

Ciao!

Quoto chi mi ha preceduto in quanto condivido gran parte di quanto ha detto.

Bella banconota, rara.

Lo stato di conservazione è più che discreto: non vi sono tagli nè buchi, non è spiegazzata.

Dopo i pregi i difetti: si può notare il segno di piega verticale centrale (più evidente sul retro), qualche macchietta quà e là, e mi pare che sia un po' scolorita. Credo che sia un buon BB/ BB+ ; trattandosi di un pezzo lontano dalle mie tasche non so dirti quanto possa costare, vagliando tra catalogo (Alfa del 2006) e "naso" direi che 1.200 euro li possa valere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

io sono un pò critico su questa banconota, sopra si nota che cerano delle scritte...non avendola in mano non riesco a dire se è stata lavata e stirata, anche se ne ha tutta l' aria....Ciò non toglie che è una Bellissima Banconota ma che può essere MB per il fatto che le scritte non sono più visibili e i colori sembrano più sbiaditi. Forse Mi sbaglio ma il prezzo Giusto credo che possa essere sui 500,00.......Ovviamente se è Lavata e Stirata e Magari Ritoccata, in caso non Fosse come presumo allora direi un BB al prezzo giusto di circa 1000,00......Ciao a Tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

ciao,

questa e' una delle banconote piu' ricercate;

a mio parere , almeno dalle foto, la banconota mi sembra lavata e stirata....non si vedono, almeno dalle foto, segni di pesanti restauri;

banconota gradevole, che come prezzo potreebbe oscillare dai 1200 ai 1500

Modificato da R-R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Nel mio intervento ho scritto che secondo me non è stata restaurata, ma una lavatina credo anch' io che sia stata fatta.

500 euro anche se lavata e stirata una banconota così non te la da nessuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Ciao,

banconota lavata per eliminare (male) le scritte che aveva: ha il tipico sbiadimento, almeno se le foto sono veritiere dei colori reali.

Per la stiratura, bisognerebbe toccarla ma se è lavata (come è) sarà pure stirata...

Di integre penso di non averne mai viste...

Per il prezzo mi adeguo a quanto detto: per quanto trattata a 500 euro non te la lascia nessuno, anche perchè molti preferiscono banconote "lavorate" perchè esteticamente più belle.

Modificato da heineken79

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Nel mio intervento ho scritto che secondo me non è stata restaurata, ma una lavatina credo anch' io che sia stata fatta.

500 euro anche se lavata e stirata una banconota così non te la da nessuno.

Ma come proprio qui sul Forum vengo a scoprire che monete da 1000 di catalogo si devono comprare a meno di 700 se nò ti hanno fregato ( è un esempio) e la stessa cosa non vale con le banconote?

La banconota in questione è decreto 01 07 1918 quotata MB 500 BB 1100.......per lo più è stata sicuramente Toccata da un esperto per Cui anche se apparentemente un BB per mè il prezzo Giusto oscilla tra 500,00 e 800,00 Non di più......Ciao a Tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Nel mio intervento ho scritto che secondo me non è stata restaurata, ma una lavatina credo anch' io che sia stata fatta.

500 euro anche se lavata e stirata una banconota così non te la da nessuno.

Ma come proprio qui sul Forum vengo a scoprire che monete da 1000 di catalogo si devono comprare a meno di 700 se nò ti hanno fregato ( è un esempio) e la stessa cosa non vale con le banconote?

La banconota in questione è decreto 01 07 1918 quotata MB 500 BB 1100.......per lo più è stata sicuramente Toccata da un esperto per Cui anche se apparentemente un BB per mè il prezzo Giusto oscilla tra 500,00 e 800,00 Non di più......Ciao a Tutti

Il tuo esempio è giustissimo ma non sempre valido.

E' il mercato a determinare il "prezzo" di una banconota (così come di una moneta) e non i cataloghi ; si da il caso che questa sia una banconota molto "desiderata" e ricercata.

Alcune banconote vanno talvolta oltre il catalogo, altre le compri a prezzo di catalogo, altre (la maggior parte) le compri dal 30% al 50% del prezzo di catalogo, altre ancora (quelle comunissime) anche al 25% del prezzo di catalogo.

Questa banconota in qualsiasi convegno la trovi esposta da commercianti onesti a non meno di 1300.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

tipico esempio...i cataloghi non sono i prezzi di mercato....e solo la conoscenza profonda della materia, puo' farti stabilire se i prezzi del catalogo sono da abbassare del 30/40 % o sono da aumentare....

io ..ad esempio....un VERO BB..a 1000 euro...lo comprerei di corsa !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

tenendo a precisare...che un VERO BB....non toccato .....dificilmente lo si trova sul mercato...poiche' chiunque lo pulirebbe e lo stirerebbe...per poi presentarlo piu' gradevole....

Modificato da R-R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Rispondo a RR e Gionny....Si in questo caso avete ragione perchè si stà parlando di una banconota di difficile reperibilità....però sulle banconote restaurate o lavate e Stirate io avrei delle motivazioni per non acquistarle a prezzi pieni o maggiorati....Però giustamente se cè gente che compra a quelle cifre allora non cè più niente da dire. Tra l' altro è una banconota a qui io sto dando la caccia da parecchio....Ciao a Tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo_dr

Buongiorno, ho da poco acquistato questa banconota,vorrei gentilmente un vostro parere e, indicativamente il suo prezzo (per raffrontarlo con la cifra da mè pagata)

Grazie.

Foto:

http://yfrog.com/2fdscn0258ej

http://yfrog.com/mxdscn0259tj

ma .... alla fine, tu quanto l'hai pagata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nerazzurro

Non è molto che mi sono apassionato alla numismatica ed in particolare alle banconote italiane,passo un pò di tempo nel cercar di capire e migliorare questa mia passione.

Ho capito ad esempio leggendo le vostre risposte che non è poi così semplice catalogare e valutare una banconota, capisco che è facile prendere delle fregature ma credetemi che io in questo poco tempo ho conosciuto delle persone professionalmente molto preparate, sopratutto oneste le quali mi hanno consigliato e poi venduto alcune banconote (una è quella in esame)

Io ho riposto tanta fiducia e acquistato ; e sono proprio queste persone che servono per continuare a coltivare questa nostra passione.

La banconota l'ho pagata molto ma molto e ancora molto meno di 1000 euro.

Grazie per le risposte e sempre forza INTER

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Non è molto che mi sono apassionato alla numismatica ed in particolare alle banconote italiane,passo un pò di tempo nel cercar di capire e migliorare questa mia passione.

Ho capito ad esempio leggendo le vostre risposte che non è poi così semplice catalogare e valutare una banconota, capisco che è facile prendere delle fregature ma credetemi che io in questo poco tempo ho conosciuto delle persone professionalmente molto preparate, sopratutto oneste le quali mi hanno consigliato e poi venduto alcune banconote (una è quella in esame)

Io ho riposto tanta fiducia e acquistato ; e sono proprio queste persone che servono per continuare a coltivare questa nostra passione.

La banconota l'ho pagata molto ma molto e ancora molto meno di 1000 euro.

Grazie per le risposte e sempre forza INTER

Beh che dirti, buon per te e complimenti se l' hai pagata molto ma molto ma molto meno di 1000 euro.

Non ho motivi per non crederti, ma faccio comunque fatica a pensare che un commerciante (un privato sarebbe già cosa diversa) si tolga questa banconota ad una cifra irrisoria.

Molto molto molto meno, come dici tu, mi fa pensare ad un costo di 600 euro : bastava inserire la banconota sul famoso sito d' aste on line per farle raggiungere CERTAMENTE non meno di 900 euro (e sul sito in oggetto va bene chi compra, e va male chi vende).

Un saluto e auguri! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Un bel colpo di fortuna!

Sicuramente chi te l'ha venduta l'ha svenduta oppure ci sono dei difetti occulti che noi non vediamo dalla foto.

Prendere una banconota del genere, molto appetibile come tipologia, ad un prezzo così basso a mio avviso deve accendere dei campanelli.

Poi però può essere stato anche un caso e allora mettila in collezione e tienila come una reliquia :P

Oppure vuol dire che la crisi sta mietendo veramente molte vittime :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nerazzurro

Secondo il mio modesto parere, quello che può determinare il prezzo di una banconota,è ANCHE il rapporto (onestà, stima e fiducia)che si instaura

frà il venditore e l' acquirente.

Un esempio di qualche mese fà.

Ho acquistato in un mercatino rionale,un 10 lire V.E. III 23-04-1914; alla mia richiesta di prezzo il venditore risponde 70 euro.

Ritengo eccessivo, ma non me ne vado.

Dopo mezzora il venditore me l'ha venduta a 40 euro.

Chiedo:perchè tentare di alterare cosi il prezzo?

Avrebbe acquistato stima e fiducia.

O sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Secondo il mio modesto parere, quello che può determinare il prezzo di una banconota,è ANCHE il rapporto (onestà, stima e fiducia)che si instaura

frà il venditore e l' acquirente.

Un esempio di qualche mese fà.

Ho acquistato in un mercatino rionale,un 10 lire V.E. III 23-04-1914; alla mia richiesta di prezzo il venditore risponde 70 euro.

Ritengo eccessivo, ma non me ne vado.

Dopo mezzora il venditore me l'ha venduta a 40 euro.

Chiedo:perchè tentare di alterare cosi il prezzo?

Avrebbe acquistato stima e fiducia.

O sbaglio?

Sicuramente se ci sono rapporti di amicizia e stima fra commerciante e acquirente si può verosimilmente sperare di ottenere un prezzo migliore, così come sarà capitato a te, a me e a tanti altri.

Nello stesso tempo ritengo che se mio cugino avesse una banconota di valore 1.000 non credo la darebbe a me a 500...

Spessissimo i prezzi di partenza sono gonfiati, ragion per cui creando un certo rapporto con il commerciante, il prezzo può diminuire e diventare giusto.

Il prezzo dei buoi che hai acquistato non è giusto, è BASSO :)

Avrai stretto amicizia con un commerciante "benefattore", buon per te!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

be....se un commerciante ha venduto questa banconota molto...ma molto..molto meno di 1000 euro...

be allora devo ammetterlo..

NON HO CAPITO NULLA DI NUMISMATICA !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

a questo punto una domanda mi sorge spontanea........per aver venduto a quel prezzo....quanto sara' stata pagata al povero venditore che ha venduto al commerciante???

poi non voglio sentir dire che i commercianti sono avvvoltoi e non pagano nulla per le monete e le banconote!!!

Modificato da R-R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

a questo punto una domanda mi sorge spontanea........per aver venduto a quel prezzo....quanto sara' stata pagata al povero venditore che ha venduto al commerciante???

poi non voglio sentir dire che i commercianti sono avvvoltoi e non pagano nulla per le monete e le banconote!!!

Assolutamente d' accordo con Riccardo.

C' è da dire però - per completezza di valutazioni - che spessissimo ciò che un commerciante propone ad un privato collezionista è il frutto di scambi (magari i "buoi" al commerciante sono costati 400 euro se ha dato in cambio al privato/commerciante che li possedeva una serie di cose che per diverse ragioni a lui erano costate appunto 400 euro), acquisizione di grandi lotti e collezioni (se si acquista una collezione di 50.000 euro ovviamente si spuntano condizioni nettamente più vantaggiose e quindi poi una singola banconota la si può proporre a prezzi migliori) oppure materiale acquistato magari parecchi anni fa (e quindi magari pagato molto meno rispetto a ciò che vale oggi)

Detto questo resta il dato (strano!) per cui il commerciante ha venduto oggi una banconota di valore 1000 a molto molto molto meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

Gionni....questo discorso , sempre secondo me, puo' andar bene per una moneta o banconota comune...o NC...ma non per una moneta o banconota molto richiesta;

dico questo perche' , a questo punto, perche' vendere ad un prezzo dove raramente la andro' a ritrovare? specialmente se e' un pezzo molto richiesto....

c'e' qualcosina che mi sfugge.... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Forse stiamo dando per scontato che il nostro amico abbia comprato da un commerciante :rolleyes:

Magari l'ha presa da un altro collezionista oppure ha fatto un cambio...

Solo lui può dirci (magari omettendo i nomi) cosa è successo in realtà ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

a questo punto una domanda mi sorge spontanea........per aver venduto a quel prezzo....quanto sara' stata pagata al povero venditore che ha venduto al commerciante???

poi non voglio sentir dire che i commercianti sono avvvoltoi e non pagano nulla per le monete e le banconote!!!

Assolutamente d' accordo con Riccardo.

C' è da dire però - per completezza di valutazioni - che spessissimo ciò che un commerciante propone ad un privato collezionista è il frutto di scambi (magari i "buoi" al commerciante sono costati 400 euro se ha dato in cambio al privato/commerciante che li possedeva una serie di cose che per diverse ragioni a lui erano costate appunto 400 euro), acquisizione di grandi lotti e collezioni (se si acquista una collezione di 50.000 euro ovviamente si spuntano condizioni nettamente più vantaggiose e quindi poi una singola banconota la si può proporre a prezzi migliori) oppure materiale acquistato magari parecchi anni fa (e quindi magari pagato molto meno rispetto a ciò che vale oggi)

Detto questo resta il dato (strano!) per cui il commerciante ha venduto oggi una banconota di valore 1000 a molto molto molto meno.

E' un discorso condivisibile ma non in toto secondo me.

Se hai una banconota rara e richiesta pagata (o scambiata) bene, non la svendi, rischiando di sputtanare il mercato - come d'altronde in parte sta succedendo.

Infatti già chi legge questa discussione comincia a farsi i suoi calcoli per i futuri acquisti.

Se invece si tratta di un amico o di un cliente molto fidelizzato e "ripetuto", il discorso di gionni ci sta e alla grande pure ;)

Ma si tratta sempre di un caso che non può diventare regola, a mio avviso. E quindi non dovrebbe essere la base di pensiero per acquistare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nerazzurro

Ciao a tutti, vorrei essere chiaro e non sembrarvi misterioso, la banconota è stata acquistata come tante altre da un collezionista- venditore ed ormai amico.

Lui stesso, di fronte alle mie titubanze, mi ha cosigliato l'acqusto di questa banconota al prezzo di 650 euro: che per me non sono neanche così pochi.... Assicurandomi il suo valore assai superiore.

Io ho deciso di postarla per capire, grazie ai vostri commenti, quanto davvero questa banconota potesse valere.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×