Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gionni980

PIASTRA 1856 CON DUE 8 SOVRAPPOSTI...

Risposte migliori

gionni980

Buongiorno a tutti gli amici del forum!

Posto questa bella piastra del 1856 che (anche se probabilmente non è semplicissimo notarlo dall' immagine) presenta due 8 sovrapposti (o è un 8 ribattuto??)

Il catalogo dice che è un R2 e non riporta le quotazioni di un esemplare migliore di BB.

Chiedo quindi ai più esperti : è un pezzo interessante, ricercato?Ha un valore commerciale maggiore? (non so, se ne vedono parecchi passare per le aste?)

Graditissimi i pareri anche sulla conservazione.

Grazie!! :)

pb161442.jpg

pb161443.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Il Gigante parla di due numeri 8 sovrapposti, si riferisce ai due numeri sovrapposti in modo tale da sconfinare la seconda cifra dalla linea della data, un particolare molto evidente. La foto è scurissima ma mi pare di aver capito che il tuo esemplare non rientra in questa particolarità. Attendiamo nuove immagini. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

La data la vedo a malapena.

Perché non lasciate le foto con il loro colore originale è come truccare una donna di 70nni per farla sembrare di avere 20nni per forza.......alla fine non si capisce nulla.

Ciao Fabio

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

La data la vedo a malapena.

Perché non lasciate le foto con il loro colore originale è come truccare una donna di 70nni per farla sembrare di avere 20nni per forza.......alla fine non si capisce nulla.

Ciao Fabio

A grande richiesta nuove foto al naturale (luce del giorno, nessuna modifica)

A questo punto attendo pareri sia sulla conservazione, che sui due 8, che sulle foto :)

Grazie!

pb171488.jpg

pb171489.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

per quanto riguarda il difetto nella data non mi pronuncio,bisognerebbe averla in mano,per la conservazione direi un qSPL....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Ti confermo i 2 OTTO sovrapposti . Si vede bene che la data è ribattuta.

La conservazione sembrerebbe un qSPL ma ci sono molti graffi di conio al R/ che rendono difficile l'insieme della moneta.

Ciao F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uncledear

La variante con l'8 ribattuto riportata da Gigante presenta uno dei due 8 più spostato verso l'alto.

Tale particolarità non é riscontrabile in questa piastra.

Appena mi sarà possibile ti posto una foto di un esemplare in mio possesso in modo da poter fare una comparazione immediata.

Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

La variante con l'8 ribattuto riportata da Gigante presenta uno dei due 8 più spostato verso l'alto.

Tale particolarità non é riscontrabile in questa piastra.

Appena mi sarà possibile ti posto una foto di un esemplare in mio possesso in modo da poter fare una comparazione immediata.

Davide

In questa piastra c è un 8 ribattuto su un 8 precedentemente impresso che s trova spostato verso il basso.

Ancora non mi è chiara la differenza fra 8 ribattuto e 8 sovrapposti...significano la stessa cosa o son due cose diverse??

Il gigante , almeno l' edizione 2008 che ho consultato, non riporta le precisazioni che segnali legate ad un 8 spostato verso l' alto.

Attendiamo qualche altro parere...intanto grazie a tutti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ti confermo i 2 OTTO sovrapposti . Si vede bene che la data è ribattuta.

La conservazione sembrerebbe un qSPL ma ci sono molti graffi di conio al R/ che rendono difficile l'insieme della moneta.

Ciao F.

Quoto, anche per me è un q.spl. Comunque i due 8 sovrapposti sono scaturiti da una doppia punzonatura sul conio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Ti confermo i 2 OTTO sovrapposti . Si vede bene che la data è ribattuta.

La conservazione sembrerebbe un qSPL ma ci sono molti graffi di conio al R/ che rendono difficile l'insieme della moneta.

Ciao F.

Quoto, anche per me è un q.spl. Comunque i due 8 sovrapposti sono scaturiti da una doppia punzonatura sul conio.

Beh si certo una doppia punzonatura (quale potrebbe essere un' altra motivazione se non questa?)

Giusto per fare un esempio e capire qualcosina in più : l' 1 ribattuto su un marengo di umberto è ricercato dai collezionisti che sono disposti a spendere di più per un esemplare del genere rispetto ad un esemplare senza questa particolarità.

In questa piastra (o più generalmente in questa monetazione) si può immaginare un' ipotesi simile oppure non c è alcuna differenza legata alla rarità e quindi al valore rispetto ad un' altra piastra del 1856 "normale"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uncledear

In questa piastra c è un 8 ribattuto su un 8 precedentemente impresso che s trova spostato verso il basso.

Ancora non mi è chiara la differenza fra 8 ribattuto e 8 sovrapposti...significano la stessa cosa o son due cose diverse??

Il gigante , almeno l' edizione 2008 che ho consultato, non riporta le precisazioni che segnali legate ad un 8 spostato verso l' alto.

Attendiamo qualche altro parere...intanto grazie a tutti :)

Ti posto una vecchia foto della "variante" a cui fa riferimento Gigante.

post-5663-026629300 1290086593_thumb.jpg

La differenza con la tua piastra salta subito all'occhio.

Spero, nonostante la scarsa qualità della foto, di aver reso meglio l'idea su tale errore di conio.

Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

In questa piastra c è un 8 ribattuto su un 8 precedentemente impresso che s trova spostato verso il basso.

Ancora non mi è chiara la differenza fra 8 ribattuto e 8 sovrapposti...significano la stessa cosa o son due cose diverse??

Il gigante , almeno l' edizione 2008 che ho consultato, non riporta le precisazioni che segnali legate ad un 8 spostato verso l' alto.

Attendiamo qualche altro parere...intanto grazie a tutti :)

Ti posto una vecchia foto della "variante" a cui fa riferimento Gigante.

post-5663-026629300 1290086593_thumb.jpg

La differenza con la tua piastra salta subito all'occhio.

Spero, nonostante la scarsa qualità della foto, di aver reso meglio l'idea su tale errore di conio.

Davide

Ciao, innanzitutto grazie per i tuoi contributi.

Devo dire però che la differenza, dal mio punto di vista, salta subito all' occhio per un paio di ragioni molto semplici e non perchè il caso sia diverso : la prima è che sicuramente l' 8 (sul quale è stato ribattuto il secondo 8) nella tua piastra è più marcato ; la seconda è che la patina (che nella mia è molto più intesa) rende più difficile e meno immediata alla vista la ribattitura.

Ribadisco che in tutte è due le piastre trovo che sia il primo 8 ad essere più basso, mentre il secondo, ossia quello sovrapposto o ribattuto che dir si voglia, è poco più in alto ma comunque quasi in linea con il resto della data.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Sono ambedue la stessa variante. Solo che una ha tutta la data un po impastata mentre la seconda un po meno solo nel 1 e nel 8. Le varianti o le monete non possono essere esattamente uguali. L'8 si può trovare anche sopra o di lato.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Sono ambedue la stessa variante. Solo che una ha tutta la data un po impastata mentre la seconda un po meno solo nel 1 e nel 8. Le varianti o le monete non possono essere esattamente uguali. L'8 si può trovare anche sopra o di lato.

Ciao

Quoto!

Ciao e grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Anche per me si tratta della stessa variante. Per quanto riguarda il "plus-valore" da attribuirgli, dipende da chi le ricerca.

Per me non è paragonabile una moneta del regno d'Italia con data ribattuta, dove ciò avveniva molto raramente, (e cmq il regno d'Italia è sicuramente più collezionato e ricercato del regno di Napoli) con una moneta napoletana, dove, piastre in primis, queste ribattiture sono molto frequenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Anche per me si tratta della stessa variante. Per quanto riguarda il "plus-valore" da attribuirgli, dipende da chi le ricerca.

Per me non è paragonabile una moneta del regno d'Italia con data ribattuta, dove ciò avveniva molto raramente, (e cmq il regno d'Italia è sicuramente più collezionato e ricercato del regno di Napoli) con una moneta napoletana, dove, piastre in primis, queste ribattiture sono molto frequenti.

Sono d' accordo con quello che dici ma questo punto mi chiedo : perchè i cataloghi attribuiscono a questa variante un R2?Perchè da una conservazione superiore al BB in poi non sono nemmeno quotate?Perchè questa variante è R2 e magari un giglio ribattuto (come quello di una piastra che ho postato in un altra discussione) non viene preso proprio in considerazione?

Sono tutte curiosità, oppure ci sono tra le curiosità alcune varianti che hanno maggiore importanza?

La parola ai più esperti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

In questo caso secondo me i cataloghi fanno solo da riferimento. Riportano giustamente la variante e ne indicano la rarità presunta, ma l'eventuale prezzo finale lo fa la trattativa fra domanda ed offerta e soprattutto quanto un collezionista è disposto a sborsare per quello che a mio avviso è un "semplice incidente di percorso".

Sono curiosità interessanti, ma io non me la sento di attribuirgli un valore di molto superiore a quello di una piastra normale, poi magari c'è il collezionista che le ricerca che invece fa alzare il prezzo.

Se è tua intenzione venderla, proponila ad una casa d'aste ad un prrezzo base di una piastra normale, poi sarà il mercato a fare il prezzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Anche per me si tratta della stessa variante. Per quanto riguarda il "plus-valore" da attribuirgli, dipende da chi le ricerca.

Per me non è paragonabile una moneta del regno d'Italia con data ribattuta, dove ciò avveniva molto raramente, (e cmq il regno d'Italia è sicuramente più collezionato e ricercato del regno di Napoli) con una moneta napoletana, dove, piastre in primis, queste ribattiture sono molto frequenti.

Sono d' accordo con quello che dici ma questo punto mi chiedo : perchè i cataloghi attribuiscono a questa variante un R2?Perchè da una conservazione superiore al BB in poi non sono nemmeno quotate?Perchè questa variante è R2 e magari un giglio ribattuto (come quello di una piastra che ho postato in un altra discussione) non viene preso proprio in considerazione?

Sono tutte curiosità, oppure ci sono tra le curiosità alcune varianti che hanno maggiore importanza?

La parola ai più esperti :)

Gigante non ha inserito la quotazione superiore al BB perchè per farlo avrebbe bisogno di un passaggio in un'asta con relativa aggiudicazione. Solo l'asta potrebbe fungere da indicatore. Questa è una cosa che molto probabilmente gli avrà suggerito il curatore delle monete napoletane. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Anche per me si tratta della stessa variante. Per quanto riguarda il "plus-valore" da attribuirgli, dipende da chi le ricerca.

Per me non è paragonabile una moneta del regno d'Italia con data ribattuta, dove ciò avveniva molto raramente, (e cmq il regno d'Italia è sicuramente più collezionato e ricercato del regno di Napoli) con una moneta napoletana, dove, piastre in primis, queste ribattiture sono molto frequenti.

Sono d' accordo con quello che dici ma questo punto mi chiedo : perchè i cataloghi attribuiscono a questa variante un R2?Perchè da una conservazione superiore al BB in poi non sono nemmeno quotate?Perchè questa variante è R2 e magari un giglio ribattuto (come quello di una piastra che ho postato in un altra discussione) non viene preso proprio in considerazione?

Sono tutte curiosità, oppure ci sono tra le curiosità alcune varianti che hanno maggiore importanza?

La parola ai più esperti :)

Gigante non ha inserito la quotazione superiore al BB perchè per farlo avrebbe bisogno di un passaggio in un'asta con relativa aggiudicazione. Solo l'asta potrebbe fungere da indicatore. Questa è una cosa che molto probabilmente gli avrà suggerito il curatore delle monete napoletane. ;)

Se deciderò di venderla (non credo) la affiderò ad una casa d' aste...così magari i prossimi cataloghi riporteranno la quotazione di questa variante fino allo SPL :)

Grazie a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camerlengo

Riprendo questa discussione perchè anch'io ricordavo di possedere qualcosa di simile e mi interesserebbe avere il parere di voi esperti (Francesco, se ci sei, batti un colpo...)

A voi la parola: è lei o non è lei?

2qi90sl.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute camerlengo

il120 Grana ha l'ultima cifra il 6 sovrapposto ad altro numero che non mi sembra 8 ma forse 3.

--Apparte il fatto che se si parla di due 8 sovrapposti si intende (o ritengo che si voglia intendere)la seconda cifra della data per il 120 Grana altrimenti ,se fosse la quarta cifra, dovrebbe essere del 1858 e non 1856

-Salutoni

-odjob

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

camerlengo

Sì, chiedo venia, hai perfettamente ragione, si vede che non è il mio campo...

Mi sembrava di intravedere una correzione della data in 8 all'ultima cifra e per non aprire una nuova discussione, ho creduto di utilizzare questa, evidentemente non troppo attinente... :(

Ma già che ci siamo... 6 ribattuto su 3 o su 2? E quel puntino a destra della ultima cifra? E' variante già riscontrata?

Modificato da camerlengo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Riprendo questa discussione perchè anch'io ricordavo di possedere qualcosa di simile e mi interesserebbe avere il parere di voi esperti (Francesco, se ci sei, batti un colpo...)

A voi la parola: è lei o non è lei?

2qi90sl.jpg

Caro Camerlengo, come detto precedentemente da Odjob, il numero 8 in questione deve essere quello della seconda cifra della data (cfr. post 4 e 11). La tua piastra presenta un'interessante ribattitura del 6: il primo 6 venne certamente punzonato più alto, è l'incisore dei caratteri provvide a ribatterlo una seconda volta spostando lo stesso più in basso, sono quindi due 6 sovrapposti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×