Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Utente.Anonimo3245

La mia prima Napoletana

Risposte migliori

Utente.Anonimo3245

Buonasera a tutti, con orgoglio vi posto la mia prima monetina di Napoli. Cosa potevo comprarmi? :lol: :lol: : una moneta di Giovanna la Pazza, resto in tema...

Anche se non è in bella conservazione a me piace molto, le ritengo monete non comuni ed anche per questo ho pensato di tenerla per me, la storia di Giovanna mi ha colpito molto, povera donna, la terrò con cura, almeno non soffrirà più di solitudine stando insieme alle altre mie monetine. :P :D

Ciao Giò

post-6052-63215_thumb.jpg

post-6052-4311_thumb.jpg

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

E brava Giovanna, come inizio non potevi scegliere di più azzeccato, se tuo figlio si chiama Carlo allora siamo a cavallo! :lol:

Scherzi a parte, la tua moneta è un sestino in rame (purtroppo non di pregevole fattura) coniato a Napoli durante il breve regno di Carlo d'Asburgo con la regina madre Giovanna, o meglio ........... quest'ultima con Carlo, già, perchè al dritto della moneta c'è I C (Iohanna et Carolus). Di questa moneta il Pannuti Riccio ha catalogato alla pagina 88 due tipologie, una al numero 2 con corona al dritto radiata, ed una al numero 3 con corona reale, come nel tuo caso.

In entrambi i casi sono comuni, purtroppo il tuo esemplare è un pochino malandato ma non dimentichiamo che dal punto di vista storico è una monetazione importante e non può certamente mancare in una collezione di napoletane. Sono monete di transizione (1516-1519) tra gli ultimi anni di regno dei re cattolici, cioè coloro che fondarono le basi della ricchezza dell'impero spagnolo, e l'inizio dell'impero asburgico che dalla seconda metà del '500, a causa dell'inarrestabile sperpero di danaro sudamericano, segnò l'inizio della fine della Spagna.

Di questo periodo esiste anche uno scudo d'oro a nome di Giovanna e Carlo assegnato tradizionalmente a Napoli ma coniato a Barcellona (cfr. Civitas Neapolis 120).

Alla prossima, Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

E brava Giovanna, come inizio non potevi scegliere di più azzeccato, se tuo figlio si chiama Carlo allora siamo a cavallo! :lol:

Scherzi a parte, la tua moneta è un sestino in rame (purtroppo non di pregevole fattura) coniato a Napoli durante il breve regno di Carlo d'Asburgo con la regina madre Giovanna, o meglio ........... quest'ultima con Carlo, già, perchè al dritto della moneta c'è I C (Iohanna et Carolus). Di questa moneta il Pannuti Riccio ha catalogato alla pagina 88 due tipologie, una al numero 2 con corona al dritto radiata, ed una al numero 3 con corona reale, come nel tuo caso.

In entrambi i casi sono comuni, purtroppo il tuo esemplare è un pochino malandato ma non dimentichiamo che dal punto di vista storico è una monetazione importante e non può certamente mancare in una collezione di napoletane. Sono monete di transizione (1516-1519) tra gli ultimi anni di regno dei re cattolici, cioè coloro che fondarono le basi della ricchezza dell'impero spagnolo, e l'inizio dell'impero asburgico che dalla seconda metà del '500, a causa dell'inarrestabile sperpero di danaro sudamericano, segnò l'inizio della fine della Spagna.

Di questo periodo esiste anche uno scudo d'oro a nome di Giovanna e Carlo assegnato tradizionalmente a Napoli ma coniato a Barcellona (cfr. Civitas Neapolis 120).

Alla prossima, Francesco

Ciao Francesco, grazie per le spiegazioni precise. La monetina è malandata di sicuro ma ha un grande fascino, specialmente per me che porto il nome della Regina alla quale è "dedicata" :D :D

Spesso scherzando gli amici mi accomunano a lei, per la Pazzia chiaramente :lol: :lol:

Mio figlio si chiama Lorenzo, quindi restiamo in tema di nobiltà :) , devo dirti che la conservazione non è un grande problema per me, le monete mi piacciono tutte, belle e brutte, tenerle tra le mani mi da sempre una grande emozione.

Grazie ancora ed a presto. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Azz Giò e te la sei dovuta comprare??? Non potevi chiedermela :lol: . Per questa volta ti perdono :D .

Ottima scelta comunque. Speriamo sia la prima di una lunga serie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Azz Giò e te la sei dovuta comprare??? Non potevi chiedermela :lol: . Per questa volta ti perdono :D .

Ottima scelta comunque. Speriamo sia la prima di una lunga serie.

Ciao Fedafa, beh, non mi è costata molto ed è capitata, l'ho presa al volo... :D :D . Grazie comunque sei sempre gentile. Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×