Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Maregno

20 lire 1865 Roma?

Risposte migliori

Maregno

Qualcuno ha mai sentito parlare della presunta esistenza di un'esemplari di 20 lire del 1865 che pesa 6,45 grammi e rispecchia tutti i caratteri e le misure note, fatta eccezione per il fatto che riporta al D. la R di roma come segno di Zecca?

Io sui testi che possiedo non ho trovato niente, in giro non ne ho mai sentito dire, eppure chi mi segnala convintamente l'esistenza di tale moneta, dovrebbe essere una persona seria!

Non so cosa pensare.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao Gian.

"Qualcuno ha mai sentito parlare della presunta esistenza di un'esemplari di 20 lire del 1865 che pesa 6,45 grammi e rispecchia tutti i caratteri e le misure note, fatta eccezione per il fatto che riporta al D. la R di roma come segno di Zecca?"

Che sia la solita patacca?

Per le monete del Regno d'Italia la data 1865 è incompatibile con la Zecca di Roma (per ovvii motivi.....).

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Il possessore della stessa si è offerto di inviarmela (senza spese) per un'esame più approfondito, cosa dici accetto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

In'oltre, secondo voi, un'orefice è in grado di rilevare in maniera sufficentemente attendibile il titolo dell'Oro, semplicemente utilizzando un liquido ed un apparecchio elettronico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Il possessore della stessa si è offerto di inviarmela (senza spese) per un'esame più approfondito, cosa dici accetto?

Nel senso, mi piacerebbe poterla analizzare per poi inserire i dati nel catalogo, ma se la ricevo a casa, e poi la rispedisco al legittimo, rischio qualche implicamento e/o fregatura a livello legale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

E' una moneta che non esiste!

Fatti mandare "solo" una bella foto, e la fai vedere a tutti noi....

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Un marengo di V.E. II 1865 zecca di Roma è come un 120 grana con la scritta FERT sul contorno.

Entrambe Patacche "per definizione".

Senza se e senza ma.

M.

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"Nel senso, mi piacerebbe poterla analizzare per poi inserire i dati nel catalogo"

Ma nel catalogo inseriamo anche le patache?

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ma nel catalogo inseriamo anche le patache?

Certo!

20lireVittEmanueleIIRegnodItalia186178_1862_755.jpg

Aiutano i neofiti nello stare alla larga dai "pacchi", alcune, come quella in questa foto, le ho acquistate appositamente per esaminarle, il fatto è che per ora non ne ho mai trovate in Oro, neanche a titolo scarsissimo. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

E' disponibile anche la foto del rovescio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Ma un marengo di VE II, zecca di Roma del 1865, non è una patacca, offendiamo i pataccari, e una NON moneta.

Chi conia una moneta patacca, lo fa con l'intento fraudolendo, per truffare il malcapitato e sprovveduto di turno, però neanche su marte troveresti uno che crede ad una siffatta moneta, lo stesso truffatore che interesse ha a inventare una moneta che NON esiste, uno che per poco ne capisca di monete, ed abbia un catalogo, non ci cascherebbe mai.... a buon internditor...

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

E' disponibile anche la foto del rovescio?

Ma insomma!!!

Vorrai mica dire che non hai mai messo "piede" nel catalogo marenghi?

Li dove insieme ad altri amici del forum, ormai da mesi, cerchiamo di dare il massimo della trasparenza al mondo dei marengi!?!

Le foto ci sono, più particolareggiate possibile,m con allegati i dati di peso etc. basta cliccare sul link qui di seguito ed andare a cercare le 20 lire di V.E.II. Ora per farti perdonare ti devi iscrivere! :D

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ma un marengo di VE II, zecca di Roma del 1865, non è una patacca, offendiamo i pataccari, e una NON moneta.

Chi conia una moneta patacca, lo fa con l'intento fraudolendo, per truffare il malcapitato e sprovveduto di turno, però neanche su marte troveresti uno che crede ad una siffatta moneta, lo stesso truffatore che interesse ha a inventare una moneta che NON esiste, uno che per poco ne capisca di monete, ed abbia un catalogo, non ci cascherebbe mai.... a buon internditor...

Secondo mè poteva essere interessante, ma sicuramente stando al ragionamento fatto da tè, si sarebbe rivelato un'apporto inutile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao TIBERIVS.

Con il termine "patacca" intendevo caratterizzare tutta quella vasta produzione di "sole" che di tanto in tanto approdano anche su questo forum.

Il Tuo distinguo è certamente corretto ma tant'è, con i tempi che corrono, è meglio usare sostantivi chiari a tutti e dal significato univoco.................... B)

Occhio che se scrivi che è una "non moneta" corri il rischio che qualcuno pensi che possa trattarsi magari di un "unicum" rarissimo, un gettone, una prova, un saggio, un esperimento e chi più ne ha ne metta (la recente discussione dove si parlò di un 20 lire di Umberto II "non moneta" ma ugualmente periziato docet....).

Meglio essere chiari da subito e sgombrare il campo da pericolose ipotesi..... :)

Saluti.

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"Vorrai mica dire che non hai mai messo "piede" nel catalogo marenghi?"

No, l'ho messo più di una volta e adesso ho anche beccato il rovescio del marengo 1862 che hai postato sopra.

Poichè ho notato che anche quello reca la R della zecca di Roma, per completezza dovresTi a questo punto caricare a catalogo anche la patacca (o non moneta, come dice TIBERIVS) del 1865.

E' una questione di par condicio................ B)

M

Modificato da bizerba62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Arrivata, peso grammi 6,45 diametro 21,55 e spessore 1,78 e vi presento in anteprima il contorno!

Cosa dite, si tratta di AU 750/1000?

post-8032-034372600 1291124613_thumb.jpg

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Foto:

post-8032-070000900 1291124516_thumb.jpg

post-8032-049493400 1291124525_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tuttonero

Beh, caspita, a vederla così e se non fosse per la R ...

In realtà, mi è già capitato di avere tra le mani un 1865 tarocco. Zecca a parte, aveva molte cose che non andavano. Il colore e lo spessore in primis.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Forse sarebbe utile trasferire questa discussione nella sezione dedicata ai falsi!?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Forse sarebbe utile trasferire questa discussione nella sezione dedicata ai falsi!?!

Se ti fa piacere la inserisco nel mio libro, catalogandola tra i falsi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
piergi00

Beh, caspita, a vederla così e se non fosse per la R ...

In realtà, mi è già capitato di avere tra le mani un 1865 tarocco. Zecca a parte, aveva molte cose che non andavano. Il colore e lo spessore in primis.

Io ho un 5 Lire 1865 ciucco, spessore minimo e campi lucidi

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Potrebbe essere un'idea carina, dovrei però fare qualche foto un po migliore, almeno di dritto e rovescio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Se si ingrandisce un pò, la non originalità diventa abbastanza palese:

2hevgv5.jpg

rucgfr.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

beh ora è palese :D

Sembra una piastrella di ceramica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×