Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
rickkk

4 Bese 1924 Somalia Italiana

Recommended Posts

rickkk

Vi posto l'ultimo acquisto,ritirato oggi a Veronafil da Inasta

4-Bese-1924_D.jpg4-Bese-1924_R.jpg

La moneta ha dei bellissimi fondi lucidi, peccato però le ossidazioni che la penalizzano

Secondo a questa moneta varrebbe la pena fare un bel bagnetto... ho comprato proprio oggi sempre a Verona il liquido specifico per le monete in rame della Lechtturn (o come si scrive)... sono un pò titubante, che dite, provo?

ciao

R

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

io la lascerei cosi

da quel poco che so era il clima caldo che le faceva ossidare cosi

Share this post


Link to post
Share on other sites

markcen

Che bella moneta!

io proverò quel liquido, le ossidazioni non mi piaciono, danneggiano la moneta

Edited by markcen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

Se ne parlava proprio oggi a Verona con gli amici Rickkk e Goldcoin di queste ossidazioni tipiche del rame somalo. Gold affermava che possa essere colpa dell'aria salmastra della colonia (magari, come dice Rick2, abbinata alle alte temperature) e tutto sommato mi pare un'ipotesi attendibile. Di norma sono assolutamente contrario ai bagnetti nel liquido per il rame, ma devo ammettere che su una moneta come questa il bagno è necessario perchè il verderame rischia di propagarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matteo91

La moneta ha dei bellissimi fondi lucidi, peccato però le ossidazioni che la penalizzano

Secondo a questa moneta varrebbe la pena fare un bel bagnetto... ho comprato proprio oggi sempre a Verona il liquido specifico per le monete in rame della Lechtturn (o come si scrive)... sono un pò titubante, che dite, provo?

se sono i primi esperimenti che fai, io prima proverei con qualcosa di più sacrificabile..

comunque la moneta mi pare lo stesso gradevole ed in alta conservazione..

complimenti come sempre..

ora ogni volta che posterai una bella moneta scriverò in fondo al commento: "in realtà vi posso assicurare che la collezione non è così maestosa..Ci sono tante monete comuni..." (cit.rickkk) :P :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ghera

Bella, come al solito, compliementi. Sempre a Verona oggi pomeriggio ne ho vista una analoga, messa un po' peggio ma rossa rossa, per cui chiedevano un'esagerazione...... :rolleyes:

se sono i primi esperimenti che fai, io prima proverei con qualcosa di più sacrificabile..

Assolutamente d'accordo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ray-ban

a me piace molto cosi com'è, naturale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mikigenius92

Complimenti per l'acquisto. Trovare le monete della Somalia in questa conservazione non è mai facile. :rolleyes:

Sinceramente non mi piacciono molto quelle ossidazioni. Come detto da Matteo91 però credo sia meglio fare prima qualche tentativo di pulizia con monete di minor valore, così da non rovinare quella che resta in ogni caso una magnifica moneta. ;)

Edited by mikigenius92

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500
Supporter

Falle fare un bagnetto, la immergi e subito fuori.

Ne ha bisogno. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Falle fare un bagnetto, la immergi e subito fuori.

Ne ha bisogno. ;)

Un bagno veloce visto che fuori oggi nevica :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

superlittore

io ho avuto una bruttissima esperienza con le monete di rame della somalia..... Dopo averle riposto per circa un annetto dentro il raccoglitore, decido di risfogliare sempre alla ricerca di qualche pezzo da migliorare... ma le ossidazioni iniziali pur se in minima parte sono a dismisura aumentate!!! Ho subito fatto fare loro un bel bagno in quel liquido, che a primo impatto le ha sbiancate totalemente le monete pur avendole immerse per solo un minuto, ma per fortuna dopo qualche giorno si sono rimbrunite come se patinate. Il danno c'è ormai peccato non averlo fatto prima, ma se posso darti un consiglio fallo anche tu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchet77

Rickkk, certo che sembra davvero un'altra moneta dalla foto che hai fatto... :)

cavolo, ma come fai... lo sai che devo odiarti per questo :) :)

io sono per il bagnetto immediato, ma si sa, io amo le monete lavate. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

Bella moneta, forse penalizzata dalle ossidazioni. Anche io propenderei per un intervento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

rickkk

Vi posto l'ultimo acquisto,ritirato oggi a Veronafil da Inasta

4-Bese-1924_D.jpg4-Bese-1924_R.jpg

La moneta ha dei bellissimi fondi lucidi, peccato però le ossidazioni che la penalizzano

Secondo a questa moneta varrebbe la pena fare un bel bagnetto... ho comprato proprio oggi sempre a Verona il liquido specifico per le monete in rame della Lechtturn (o come si scrive)... sono un pò titubante, che dite, provo?

ciao

R

4-Bese-1924__D-dopo.jpg4-Bese-1924__R-dopo.jpg

Esattamente 60 secondi di immersione, una abbondante sciacquata con acqua tiepida e questo è il risultato. La lieve ossidazione specie al R/ è sparita senza lasciare traccia sui fondi, ed riemerso il rosso della moneta. Avrei potuto insistere un altro pò ma ho preferito di no. Adesso vediamo nel tempo come si comporterà lo strato superficiale di metallo.

Secondo voi è meglio prima o adesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Simone90

Vi posto l'ultimo acquisto,ritirato oggi a Veronafil da Inasta

4-Bese-1924_D.jpg4-Bese-1924_R.jpg

La moneta ha dei bellissimi fondi lucidi, peccato però le ossidazioni che la penalizzano

Secondo a questa moneta varrebbe la pena fare un bel bagnetto... ho comprato proprio oggi sempre a Verona il liquido specifico per le monete in rame della Lechtturn (o come si scrive)... sono un pò titubante, che dite, provo?

ciao

R

4-Bese-1924__D-dopo.jpg4-Bese-1924__R-dopo.jpg

Esattamente 60 secondi di immersione, una abbondante sciacquata con acqua tiepida e questo è il risultato. La lieve ossidazione specie al R/ è sparita senza lasciare traccia sui fondi, ed riemerso il rosso della moneta. Avrei potuto insistere un altro pò ma ho preferito di no. Adesso vediamo nel tempo come si comporterà lo strato superficiale di metallo.

Secondo voi è meglio prima o adesso?

Secondo me molto molto meglio ora!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchet77

SupeMeglio oraaaaaaaaaaaaaa!!!

nome del liquido usato? la prox. volta lo comprooooooooooooo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matteo91

sicuramente meglio ora..

sia per l'estetica che per la salute della moneta ;)

molto bella..

Share this post


Link to post
Share on other sites

markcen

Bellissima! è meglio cosi per me

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazia19.66

SupeMeglio oraaaaaaaaaaaaaa!!!

nome del liquido usato? la prox. volta lo comprooooooooooooo :)

mai lavato una moneta di rame in vita mia...anche all'argento spesso sono un po' refrattario nel fare i bagnetti consigliati.

mi associo nel sapere che misterioso liquido hai usato!!

passare al mio stand per qualche dritta sulle foto no ehhhh !!! .-(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ghera

Non c'è confronto.... molto meglio ora !!! ;)

Quale liquido magico ha reso possibile ciò? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

angelonidaniele

riccardo il mago di oz :P :P :P ragazzi anche i professionisti le lavano non siamo tutti c......i suvvia ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

rickkk

Grazie a tutti!

è stato il primo esperimento anche per me :)

In effetti sembra un'altra moneta. Il liquido che ho usato l'avevo scritto nel primo post, comuqnue si tratta del "liquido specifico per le monete in rame" della Leuchtturm. Assieme a questo al loro stand vendevano anche il liquido per monete in argento (che ho preso) e quello per monete in oro. Costo, 7.95€.

posto i link

http://www.leuchtturm.com/epages/leuchtturm_eu.sf/seca_IAsjzolQM/?ObjectPath=/Shops/leuchtturm_eu/Products/321584

E' un barattolino dentro al quale c'è un cestello dove si piazza la moneta. Dicono di tenerla da 3 a 5 minuti... io ho provato con delle api molto ossidate, le ossidazioni spariscono subito ma lasciandole da 3 minuti in su diventano chiare fino a color sabbia.

Le 4 bese le ho tenute veramente 60 secondi di orologio, il rosso scuro / nocciola che la moneta ora è piacevole e i fondi sono lucidi, un qFDC secondo me ci sta.

Ciao

R

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko

riccardo il mago di oz :P :P :P ragazzi anche i professionisti le lavano non siamo tutti c......i suvvia ;)

Grande Danielone!

(Almeno il buon senso di non negarlo... wink.gif)

Ad ogni modo, ora è più piacevole di prima. Grande RickkK!

Saluti,

N.

Edited by niko

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest fabrizio.gla

Se prima era già bella... adesso è stupendissima!!!

Complimenti... anche per il coraggio!! ;)

un salutone,

F.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cembruno5500
Supporter

La lavatina ha fatto il suo effetto, complimenti per la moneta.

qFDC per me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.