Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fabius70

Richiesta di parere illuminato su un Paolo V

Risposte migliori

fabius70

Buonasera a tutti, mi approccio per la prima volta a questo forum con un quesito.

Moneta di Paolo V, argento, diametro sui 20 mm, peso intorno al grammo, grammo e mezzo. Presenta un deciso slittamento di conio visibile sulla scritta al rovescio. Temo sia decisamente ritagliata.

Non sono sicuro sia un giulio/paolo...

Qualcuno può darmi una dritta, scusandomi per l'imprecisione dei miei termini????

Fabio

post-23238-043813600 1291061645_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, benvenuto su Lamoneta ;)

La tua moneta non mi pare tosata, la vedresti ben più uniforme nel bordo esterno, proprio per via della limatura dei tosatori. Al contrario appare "maltagliata" per via del tondello di origine, che presenta peraltro delle fessurazioni probabilmente derivanti dall'operazione di coniatura, decisamente traumatica come testimoniano anche i salti di conio che hanno provocato la duplicazione e sovrapposizione delle incisioni sia al diritto che al rovescio.

Si tratta di un grosso per Roma, con al rovescio la figura di S.Paolo con spadone puntato a terra e libro nella sinistra, classificato dal Muntoni al n° 110 Var.I (CNI 615). Al rovescio a dx del santo trovi le armette degli zecchieri Bonanni, Pagliari e Martelli.

Peccato per le suddette "vicissitudini" di coniazione, è una moneta rara e in coservazione più che dignitosa :rolleyes:

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabius70

Impressionato per cortesia, competenza e velocità d'esecuzione

Un grazie immenso

Fabio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veridio

In effetti è una moneta che ha avuto un parto tormentato ma d'altronde per Paolo V non è facile trovare monete in grande conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×