Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
poeta

chi mi puo' aiutare....

Risposte migliori

gennydbmoney

ciao poeta,dovresti postare una foto anche dell'altro lato,comunque è siciliana....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

ok grazie...appena possibile posterò due foto piu visibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

grazie dell'intervento bavastro..

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

non riporta la data come faccio a controllare se si tratta di una comune...mi dite se ne ha valore...oltre quello affettivo..grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

aslve, tutto quello che abbiamo sulla data è la cifra 8 a destra della scudo. Può essere 1638 o 1648. Mi pare che a destra ci sia un 3, in tal caso è 1638 e ci sono due tipi : uno C e uno R. La moneta è tosata proprio nei settori che ci interessano per cui, non possiamo provare che è un R.

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute

la resta del regnante non è coronata e quindi la data è 1648.Non riesco più a visualizzare le foto ma con ogni probabilità la moneta è RARA.

Poeta non pulire la moneta altrimenti perde di valore numismatico.

Se questa moneta avesse al Dritto la data (16)47 ed al Rovescio 48 sarebbe da considerarsi rarità R5

Andando a memoria di immagini la moneta dovrebbe essere RARA ed avere un valore,in questo stato di conservazione,di € 50 se non anche qualcosina in più.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Concordo che si tratta di un Grano di Napoli emesso a nome di Filippo IV (1621-1665) nel 1648 (mastro di zecca Giovanni Andrea Cavo), simbolo coniatore lettera V (sotto il mento) - rif. P/R 78 - MIR 262/5.

La moneta è rara (R ) e come valutazione ritengo equa quella fatta da Odjob, tenendo conto che è una moneta che difficilmente si trova in buona conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poeta

grazie amici,vi ringrazio tutti per l'intervento..siete davvero gentilissimi...(la cosa piu che mi soddisfa di questa monete non è la rarità ma la conservazione.. hà rilievi abbastanza alti non sò se dalla foto si nota..)secondo un vostro parere che conservazione meriterebbe questa moneta???grazie fedafa,su tuo suggerimento ho inserito le foto alla scheda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

ciao poeta,dovresti postare una foto anche dell'altro lato,comunque è siciliana....

ciao a tutti,volevo scusarmi con poeta per aver dato un'origine errata alla moneta,collezionando regno delle due sicilie mi capita spesso di dire siciliane anche a monete coniate a napoli....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×