Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giuseppe

5 Tornesi 1817

Risposte migliori

Giuseppe

Stavo gironzolando nell'ottimo sito di francesco77 www.ilportaledelsud.org per cercare documentazione e scorrendo le immagini della collezione di monete ho visto un 5 tornesi del 1817; a me dalle immagini sembra che abbia la scritta SICILIARUM anzichè SICILIARVM come mi risulta in genere, ma non ho appunti o riferimenti in merito a tale variante.

E' veramente con la scritta con la U od è solo un effetto dovuto alla ripresa fotografica ?

E nel caso sia davvero una U è una variante riportata e documentata in qualche articolo ?

PS: anche quella del catalogo LaMoneta sembra avere la U al posto della V; devo aver preso un abbaglio a leggere il Pagani ed i prezzari ma li sembrerebbe una V (come anche in altri esemplari che ho visto...).

Modificato da Giuseppe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

Qualcuno degli esperti di napoletane saprebbe per cortesia dirmi dove sbaglio ?

Probabilmente sarà ovvio a chi le segue meglio di me, ma al momento ancora non l'ho capita sta' cosa: questa U al posto della V è riportato o no ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute

sui cataloghi/prezziari la moneta è menzionata ed illustrata con la V (SICILIARVM)e non è menzionata variante con lettera U.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Salute

sui cataloghi/prezziari la moneta è menzionata ed illustrata con la V (SICILIARVM)e non è menzionata variante con lettera U.

--Salutoni

-odjob

Penso che Giuseppe abbia ragione http://www.ilportaledelsud.org/monete_borboniche_4.htm

c'è anche quella con la U (Civitas Neapolis lotto 738). Non avevo mai notato questa particolarità, anche sul Gigante è illustrato un esemplare con la V. Bravo Giuseppe, magari più tardi vado a verificare anche sul CNI, ti farò sapere.

p.s. Se ti piacciono le monete di questo periodo ti segnalo questo studio di Giovanni Bovi estrapolato dal Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano del 1976. http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1976c.pdf

post-8333-077015000 1291708061_thumb.jpg

post-8333-051189900 1291708191_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuseppe

x Francesco

Grazie per le tue parole, diciamo però che è stato davvero un caso; in queste monete, studiate ormai da decenni, non mi aspetterei di trovare una variante nelle lettere, che in passato per i confronti erano il riferimento consueto a causa della difficoltà di avere immagini decenti (e per questo le scritte erano anche uno dei dettagli più "passati al setaccio" a differenza di particolari della testa, ecc...).

Peraltro forse qualche analogia anche in certe lettere con il 8 tornesi variante con la U anche il 5 tornesi sembrerebbe averlo (differenze rispetto ai tipi con la V), ma è un'impressione mia ed andrebbe approfondita studiando molto più materiale di quello che ho fatto per queste al momento.

Per lo studio del Bovi ti ringrazio, lo conoscevo comunque anche perchè ho il "libricino" degli studi di Giovanni Bovi (anche se per ora ne ho lette solo le parti che più mi interessavano).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

x Francesco

Grazie per le tue parole, diciamo però che è stato davvero un caso; in queste monete, studiate ormai da decenni, non mi aspetterei di trovare una variante nelle lettere, che in passato per i confronti erano il riferimento consueto a causa della difficoltà di avere immagini decenti (e per questo le scritte erano anche uno dei dettagli più "passati al setaccio" a differenza di particolari della testa, ecc...).

Peraltro forse qualche analogia anche in certe lettere con il 8 tornesi variante con la U anche il 5 tornesi sembrerebbe averlo (differenze rispetto ai tipi con la V), ma è un'impressione mia ed andrebbe approfondita studiando molto più materiale di quello che ho fatto per queste al momento.

Per lo studio del Bovi ti ringrazio, lo conoscevo comunque anche perchè ho il "libricino" degli studi di Giovanni Bovi (anche se per ora ne ho lette solo le parti che più mi interessavano).

Libricino? 1600 pagine e 8 kg di peso! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ho appena verificato sul CNI, a pagina 631, numero 31 e 32, sono schedate entrambe le varianti. Grazie Giuseppe per la segnalazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×