Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggpp The Top

Moneta romana 2

Risposte migliori

ggpp The Top

diametro maggio 12mm, diametro minore 10,85mm il calibro si sta rendendo utile :D la leggenda è praticamente illeggibile! proverò a trovarci qualche lettera ma non sò nemmeno chi è l'imperatore le immagini non mi aiutarenno di certo per la qualità pessima ma tenter non nuoce!

leggenda al D/ ILLEGGIBILE

leggenda al R/ sotto la figura LS a destra della figura le possibili ipotesi sono: TORALIO e TORANO (ma prima dovrebbero esserci almeno altre 2 lettere!)

post-21547-0-30033000-1293013981_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

eccolo: chi è?? :( provo con imageshackscansione0014s.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

come l altra

mi pare un IOVI CONSERVATORI di Costantino

in esergo leggo SIS

zecca di Siscia

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

il fatto è che è molto più piccola e non c'è scritto CONSERVETORI nel finale! potrebbe essere anche TORAIIO ma non lo sò! la leggenda non si riesce a leggere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

liscio di nuovo! :( non c'è il sole ma una lanciua che scende alla destra della persona raffigurata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Credo si tratti di un RESTITVTORREIP, imperatore in piedi, testa a destra, regge labarum e Vittoria su globo, di Valentiniano I, Valente o Graziano, esiste anche per Gioviano (zecca di Arelate, ma non dovrebbe corrispondere con i caratteri che vedo) dal presunto numero di caratteri della legenda al dritto propenderei (senza certezza) per Valentiniano I.

La zecca potrebbe essere Siscia, se fosse, dovrebbe avere in esergo ASISC o BSISC, non trovo esempi di Siscia, ti posto un esempio di Valentiniano, zecca di Tessalonica, giusto per confrontare il tipo di moneta.

post-18735-0-83268500-1293021599_thumb.j

Ciao, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

molto ma molto simile :lol: c'è un particolare diverso però: il lacci (scusate se li chiamo cosi) che escono da dietro tendono per sotto e poi se al R/ c'è un H dopo c'è una I o L che precede la S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Non guardare se i laccetti sono più o meno corti alti o storti, non è una moneta moderna, non stiamo parlando dei peli dei baffi di Vittorio Emanuele, qui non esistono due monete uguali. Incidevano a mano in scala 1:1, non come oggi che lavorano su stampi in gesso di 2 metri di diametro e poi con pantografi computerizzati le riducono alle dimensioni volute. Sostituivano i conii quando si usuravano con altri fatti a mano, ci sono differenze anche tra monete della stessa emissione, questa probabilmente è anche di un'altra zecca... non sono euri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Non guardare se i laccetti sono più o meno corti alti o storti, non è una moneta moderna, non stiamo parlando dei peli dei baffi di Vittorio Emanuele, qui non esistono due monete uguali. Incidevano a mano in scala 1:1, non come oggi che lavorano su stampi in gesso di 2 metri di diametro e poi con pantografi computerizzati le riducono alle dimensioni volute. Sostituivano i conii quando si usuravano con altri fatti a mano, ci sono differenze anche tra monete della stessa emissione, questa probabilmente è anche di un'altra zecca... non sono euri...

scusa ma è che sono abituato con quelle di regno :lol: cmq dovrebbe essere quel tipo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

senti all'incirca he valore possiede? mi aspetto poco ma a me interessa che quello numismatico sia molto :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

e se fosse TES?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

senti all'incirca he valore possiede? mi aspetto poco ma a me interessa che quello numismatico sia molto :lol:

In queste condizioni può valere un caffè al bar, anche per monete di questo periodo, per il puro valore venale, la conservazione conta molto...

e se fosse TES?

è possibile, anzi, data la posizione della S mi sembra la più plausibile... nel caso ci devono essere 4 caratteri in tutto: TESA, TESB, TES :Greek_Gamma: o TES :Greek_Delta:

Corrisponderebbe al: RIC IX Tessalonica 17 (a oppure b ) , 364 - 367 d.C.

17a, Valentiniano I, DNVALENTINI - ANVSPFAVG,

17b, Valente, DNVALEN - SPFAVG,

Con la moneta in mano, in base alla spezzatura delle legende ed al numero di caratteri, dovresti riuscire ad individuare quale delle due si incastra meglio e quindi risalire all'imperatore.

Buon lavoro, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

dopo la S di TES c'è la mancanza di metallo :( non sapremo mai la zecca! cmq è di valentiniano I

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

La zecca la sai, è Tessalonica, manca solo l'officina, non è tanto grave.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

La zecca la sai, è Tessalonica, manca solo l'officina, non è tanto grave.

ià pie se consideriamo la conservazione è già assai che siamo arrivati fin qua!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×