Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
latino

VOLTERRA (parere)

Risposte migliori

latino

Buonasera,chiedo un parere su l'originalità di questa moneta

mat. arg.

peso gr.2,27

dia.22,96

post-13420-0-44109500-1294339847_thumb.j

post-13420-0-46183300-1294339922_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Ciao Latino,

si tratta di un grosso agontano (ad imitazione del famoso grosso di Ancona) da 2 soldi. Dovrebbe essere d'argento, pesare dai 1,80g ai 2,37g e avere un diametro di 20-21 mm. Non so dirti niente sull'autenticità della moneta, ma mi lascia perplesso anche perchè non è affatto comune, anzi, il nostro catalogo la mette R4 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Ciao latino

concordo con Ghera per la classificazione . Purtroppo la tua moneta mi sembra una riproduzione moderna.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Ciao latino

concordo con Ghera per la classificazione . Purtroppo la tua moneta mi sembra una riproduzione moderna.

Saluti

ciao,Adolfos concordo con la riproduzione moderna,a prima vista ho avuto il solito dubbio,anche se le misure sono quasi coerenti, sarei curioso di vedere un esemplare autentico.

Saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Ciao latino

concordo con Ghera per la classificazione . Purtroppo la tua moneta mi sembra una riproduzione moderna.

Saluti

ciao,Adolfos concordo con la riproduzione moderna,a prima vista ho avuto il solito dubbio,anche se le misure sono quasi coerenti, sarei curioso di vedere un esemplare autentico.

Saluti

Latino ;)

Anche noi stiamo cercando un'immagine da inserire nel catalogo . Purtroppo senza esito . Forse in un Museo ;)

Ciao e a presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Caro Latino,

ti invio l'immagine di un agontano autentico, conservato alla Pinacoteca Civica di Volterra e pubblicato varie volte da Villoresi (1992, 1994, 2003) e dalla sottoscritta (questa immagine in particolare è tratta dal catalogo della mostra "Volterra da Ottone I all'Età Comunale" p.94, n. 8.

A presto. MB

post-10758-0-09563400-1294401228_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Per Adolfo: l'immagine è già pubblicata e tratta a mezzo scansione da un libro, ma non so se si può inserire così nel vostro catalogo on-line, citando il volume da cui è tratta.

Se volete chiediamo al direttore della Pinacoteca Civica, per sicurezza. MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adolfos

Per Adolfo: l'immagine è già pubblicata e tratta a mezzo scansione da un libro, ma non so se si può inserire così nel vostro catalogo on-line, citando il volume da cui è tratta.

Se volete chiediamo al direttore della Pinacoteca Civica, per sicurezza. MB

Se puoi chiedere il permesso te ne saremmo molto grati . Potremmo inserire i dati della sua provenienza citando la fonte .

Grazie ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Caro Latino,

ti invio l'immagine di un agontano autentico, conservato alla Pinacoteca Civica di Volterra e pubblicato varie volte da Villoresi (1992, 1994, 2003) e dalla sottoscritta (questa immagine in particolare è tratta dal catalogo della mostra "Volterra da Ottone I all'Età Comunale" p.94, n. 8.

A presto. MB

Ciao Monbalda,

ti ringrazio dell'immagine allegata.

Saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

atkon

Ma vi risultano altri casi di riproduzioni del grosso agontano di volterra? Effettivamente quello postato sembra recente ma coniato utilizzando un conio antico...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monbalda

Mi pare ora di ricordare che qualche anno fa in occasione della festa medievale di Volterra avessero riproposto riconiazioni dei grossi volterrani, con un orefice locale se non erro, ma non li ho mai visti; e mi pare di ricordare anche che vi avessero indicato con qualche accorgimento che si trattava di una riproduzione.

Comunque sentirò sempre il Direttore della Pinacoteca civica, anche appassionato di numismatica, se ne sa qualcosa di più. MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Ciao Monbalda,

Buon Anno. Non so se gli anni precedenti fossero state 'emesse' altre tipologie monetarie, ma durante le rievocazioni dell'agosto 2010 (era la XIII edizione) all'interno della festa circolava la 'moneta' di cui allego la foto.

Un caro saluto, Teofrasto

post-14038-0-75018000-1294671968_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

la moneta è senza dubbio un grosso agotano da 2 soldi di età comunale (1285-1290), non è derivante dalla rievocazione storica di cui si parla sopra (in cui l' unica moneta coniata è il grosso con l' agnello che tra l' altro non assomiglia minimamente al vero) c'è da dire che non conoscevo l' esistenza di riproduzioni moderne del grosso... è molto strano!!! io non sono affatto d'accordo nel dire che sia un falso...

le misure, al contrario di quanto affermato prima tornerebbero, la larghezza superiore è dovuta solo al tipo di conio utilizzato che permetteva al tomdello di estendersi al colpo non avendo le sponde laterali.

io che ho visto l' esemplare alla pinacoteca di volterra proprio ieri, credo che non sia da dare così per scontata la tesi della riproduzione, andrebbe vista dal vivo ma per me è solo lavata...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magdi

Per Adolfo: l'immagine è già pubblicata e tratta a mezzo scansione da un libro, ma non so se si può inserire così nel vostro catalogo on-line, citando il volume da cui è tratta.

Se volete chiediamo al direttore della Pinacoteca Civica, per sicurezza. MB

il direttore della pinacoteca è un numismatico, come dicevo, ci sono stato proprio ieri per chiedere delle foto da inserire nel mio lavoro per il concorso Rapetti, ho dovuto insistere molto per averle, comunque serve un suo nullaosta per la pubblicazione e credo che difficilmente darà l' ok per la pubblicazione delle foto in un catalogo on-line...

Modificato da magdi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×