Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alainrib

antoniniano di Gallieno

Risposte migliori

alainrib

Salve a tutti.

Secondo voi, quale stato di conservazione per questo antoniniano di Gallieno, e quale rarita per questo rovescio "leg III italica"?

Grazie.leg3av10.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

conservazione R

Rottame

per la rarita` non saprei , ci sono cosi tanti tipi di Gallieno che anche se rari non aumentano la valutazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

RIC 339 ---- RSC 487

non è in buona salute! .. però non è nemmeno da rottamare..!

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

giusto

altrimenti mi fraintendono

e` una moneta collezionabile anche se in uno stato di conservazione non eccelsa

il fatto che non sia un rovescio usuale e raro la aiuta.

il problema e` che gli specialisti di gallieno sono molti meno delle monete coniate per quello che anche se con un rovescio raro il prezzo non sale,

purtroppo e` piu` facile che una moneta comune in alta conservazione ti faccia di piu` di una cosi.

detto cosi` queste son comunque le monete che cerco io

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Duca e nobile influente, grazie per vostra opinione.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Bella moneta e storicamente interessante, come tutte le monete dedicate alle legioni, io non la definirei proprio comune, almeno non come tante altre di Gallieno, la "serie legionaria" è uscita solo dalla zecca di Milano, e per me queste monete hanno un fascino particolare, le vedo come eredità dei denari legionari di Marco Antonio.

Come la tua ne esistono due tipi, ma dalla foto non riesco a distinguere quale sia, ti do i due riferimenti:

RIC Va Gallienus (Sole reign) 339, zecca di Mediolanum, 258 d.C.

D: GALLIENVS AVG

V: LEG III ITAL VI P VI F, cicogna rivolta a destra

oppure:

RIC Va Gallienus (Sole reign) 341, zecca di Mediolanum, 259 d.C.

D: GALLIENVS AVG

V: LEG III ITAL VII P VII F, cicogna rivolta a destra

Per il RIC sono entrambe S (non comuni), ho trovato questo passaggio d'asta, aggiudicata nel 2001 per 127,50 $, il prezzo è dovuto anche alla conservazione.

questo è un esempio del 339

post-18735-0-93320600-1294952912_thumb.j

Ciao, Exergus

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Sulle monete legionarie di Gallieno, il RIC a mio avviso sottovaluta la rarità. Non si vedono quasi mai (raramente anche in asta) e sono di solito in bassa conservazione. Tutta la serie è riprodotta e discussa nel volume della RIN dedicato alla Zecca di Milano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

DE GREGE EPICURI

Sulle monete legionarie di Gallieno, il RIC a mio avviso sottovaluta la rarità. Non si vedono quasi mai (raramente anche in asta) e sono di solito in bassa conservazione. Tutta la serie è riprodotta e discussa nel volume della RIN dedicato alla Zecca di Milano.

Sono pienamente d'accordo, visto che ultimamente si parla tanto delle rarità non aggiornate del RIC, questo sembra proprio il caso opposto, più rara di quanto dichiarato dal RIC.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Amici dell' forum,grazie mille per titti questi informazioni preziosi.

A presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×