Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
MassyGiovy7577

questa legge è passata?

Risposte migliori

forza_italia

Seguo spesso i discorsi tenuti sia in camera che in senato, ma non mi pare di averne sentito :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Se fosse passata, noi sicuramente lo avremmo saputo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Sì, credo sia la legge 109/2005 che recita:

2. Per le monete di modesto valore o ripetitive, ovvero di cui esiste un notevole numero di esemplari tutti uguali, non rientranti nelle collezioni di cui alla lettera B) della lettera A, numero 13, dell'allegato A al codice dei beni culturali e del paesaggio, come sostituita dal comma 1 del presente articolo, è escluso l'obbligo di denuncia di cui all'articolo 59 del medesimo codice, nonchè ogni altro obbligo di notificazione alle competenti autorità.))

Già la legge è scritta male ma anche quell'articolo di giornale non scherza!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Sì, credo sia la legge 109/2005 che recita:

2. Per le monete di modesto valore o ripetitive, ovvero di cui esiste un notevole numero di esemplari tutti uguali, non rientranti nelle collezioni di cui alla lettera B) della lettera A, numero 13, dell'allegato A al codice dei beni culturali e del paesaggio, come sostituita dal comma 1 del presente articolo, è escluso l'obbligo di denuncia di cui all'articolo 59 del medesimo codice, nonchè ogni altro obbligo di notificazione alle competenti autorità.))

Già la legge è scritta male ma anche quell'articolo di giornale non scherza!

Grazie incuso.........Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Quell'articolo era il famoso art.2 decies, che scateno' diverse polemiche e fu abrogato già nel giro di due mesi dal decreto legge 164 del 17 agosto 2005. Attualmente non e' piu' cosi' e si e' tornati alla versione precedente della legge ossia il Codice Urbani del 2004 poi modificato dal decreto legislativo 24 marzo 2006, n.156.

La versione attuale della legge per quel che ci riguarda, e di cui si e' dibattuto a piu' riprese, dice cosi':

Art.10

Sono altresì beni culturali:

comma 3 lettera E :

-le collezioni o serie di oggetti, a chiunque appartenenti, che, per tradizione, fama e particolari caratteristiche ambientali, ovvero per rilevanza artistica, storica, archeologica, numismatica o etnoantropologica, rivestono come complesso un eccezionale interesse [artistico o storico]

comma 4 lettera B :

-le cose di interesse numismatico che, in rapporto all'epoca, alle tecniche e ai materiali di produzione, nonche' al contesto di riferimento, abbiano carattere di rarita' o di pregio, anche storico;

Nell'allegato A, quello che definisce le categorie di beni si e' tornati alla dizione precedente la legge del 2005:

Lettera A, punto b) del numero 13 e' :

«b) Collezioni aventi interesse storico, paleontologico, etnografico o numismatico.»;

Modificato da cliff
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Non credo di aver capito bene... cioè se io ho una moneta di scarso valore posso anche tenerla?? E se trovo qualcosa di importante dovrei dare tutto alle autorità senza ricavarci niente? E poi... quei prof. (o quello che sono) non possono parlare così! Lo stato le farebbe ammuffire le monete che un privato tarrebbe meglio e comunque sarebbero in uno scantinato (quelle del museo) quindi che bene pubblico sarebbe se nessuno può usufruirne?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Non credo di aver capito bene... cioè se io ho una moneta di scarso valore posso anche tenerla?? E se trovo qualcosa di importante dovrei dare tutto alle autorità senza ricavarci niente? E poi... quei prof. (o quello che sono) non possono parlare così! Lo stato le farebbe ammuffire le monete che un privato tarrebbe meglio e comunque sarebbero in uno scantinato (quelle del museo) quindi che bene pubblico sarebbe se nessuno può usufruirne?

Più o meno hai capito bene....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Non credo di aver capito bene... cioè se io ho una moneta di scarso valore posso anche tenerla?? E se trovo qualcosa di importante dovrei dare tutto alle autorità senza ricavarci niente? E poi... quei prof. (o quello che sono) non possono parlare così! Lo stato le farebbe ammuffire le monete che un privato tarrebbe meglio e comunque sarebbero in uno scantinato (quelle del museo) quindi che bene pubblico sarebbe se nessuno può usufruirne?

Più o meno hai capito bene....

:lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×