Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
jagd

brute monete nere

Risposte migliori

jagd

buongiorno a tutti passionati,ecco quel che doveve essere la fortuna di uno di l'epoqua medievale.....il tutto tiene nel fondo della mano....... :D post-22197-0-87689300-1295878377_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

sembrerebbero tutte medievali di genova

quella con la B cos e` ? bonifacio

occhio che se le hai trovate tutte assieme mi sa che devi denunciare il ritrovamento alle autorita`

di solito per i gruppi di monete e` cosi

poi non so per la specifica francese

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

ma che batevano monete di forma diversa...una mi a ateso la mia curiosita.....post-22197-0-45132200-1295878589_thumb.j,quella di destra e piu grande,ma e la piu leggera0.62grs,per 0.83 su quella di manca..... :huh: post-22197-0-45132200-1295878589_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

l'altro latto....post-22197-0-45881800-1295878808_thumb.j ;) cosa potevano comprare a quel epoqua con queste...e come mai batere monete su forme diverse di metallo?a ringraziavi d'avanci sulle vostre riflezione,e avisi....a prestu...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

salute rick,grazie per lo tuo occhio ....di la b....dami un indice a pocco presso monetario per l'epoqua.... ;) trovato nella casseta del mio bisnono... :lol:

Modificato da jagd

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Sono tutte medievali di Genova e Bonifacio. Come epoca a spanne direi XIV-XV secolo.

Sarebbe molto interessante avere più dati su questi ritrovamenti onde permettere agli studiosi di avere più dati a loro disposizione.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buon giorno fra......grazie per l'interressu...alla tua disposizione per foto piu precise..... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Salute o ghjua ! ai trovato quartari ;; ;) che meraviglie ! tute genovese :) ,mi pare enche una bonifacica.........cumplimenti amigu.. :D ...a prestu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

sembrano quartari del terzo tipo (IANVA QUAM DEUS PROTEGAT)

dal 1280 al 1339

prima del periodo dei dogi

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GEIQDP/4

qui li classificano come denari minuti

sul catalogo della carige come quartari

prova a vedere cosa si legge perche` ci sarebbe la possibilita` che siano minuti di epoca successiva.

sono diverse perche` allora la tecnica produttiva era quelle ed avevano tutte pesi diversi ed erano coniate male.

queste eran monete divisionali che non venivano tesaurizzate,

questo mi sa che era uno che si portava dietro il resto per qualcosa , magari era un commerciante al dettaglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Grazie per la disponibilità, ma sarebbe molto interessante una collaborazione tra chi trova e chi studia per poter datare meglio il contesto archeologico.

Je vais le dire en français aussi :) il serait bien une sorte de collaboration entre ceux qui trouvent et ceux qui etudient pour mieux dater les contextes archeologiques.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

per rick,ai ragione chi sono molti pesi diversi....per la letura devo aprofondire nei giorni che vengono....ti salutu a piu tardi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

malheureusement si la legislation le permettait,il en serait autrement,si no per noi passionnati,che meraviglia....saluti..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

sembrano quartari del terzo tipo (IANVA QUAM DEUS PROTEGAT)

dal 1280 al 1339

prima del periodo dei dogi

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GEIQDP/4

qui li classificano come denari minuti

sul catalogo della carige come quartari

prova a vedere cosa si legge perche` ci sarebbe la possibilita` che siano minuti di epoca successiva.

sono diverse perche` allora la tecnica produttiva era quelle ed avevano tutte pesi diversi ed erano coniate male.

queste eran monete divisionali che non venivano tesaurizzate,

questo mi sa che era uno che si portava dietro il resto per qualcosa , magari era un commerciante al dettaglio

.................................... :D o Duca le minuti sono incu cercio imperlinato..... oo) questi sono quartari di u XIII...........a prestu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Si è già parlato di monete bonifacine in questa discussione:

e nel mio post c'è una spiegazione della diversità dei tondelli (flan differentes):

page__view__findpost__p__705844

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

salute fratellu......a piu tardi....capiu. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

salute fratellu......a piu tardi....capiu. :(

Pourquoi la tete triste ?

Mon lien c'etait pour revoir des belles monnaies bonifacienne :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

X Corso

dovremmo vederle una per una

facile che siano anche periodi diversi

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

sembrano quartari del terzo tipo (IANVA QUAM DEUS PROTEGAT)

dal 1280 al 1339

prima del periodo dei dogi

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GEIQDP/4

qui li classificano come denari minuti

sul catalogo della carige come quartari

prova a vedere cosa si legge perche` ci sarebbe la possibilita` che siano minuti di epoca successiva.

sono diverse perche` allora la tecnica produttiva era quelle ed avevano tutte pesi diversi ed erano coniate male.

queste eran monete divisionali che non venivano tesaurizzate,

questo mi sa che era uno che si portava dietro il resto per qualcosa , magari era un commerciante al dettaglio

Come dirà meglio di me monbalda, la datazione dei quartari è da rivedere. Non credo siano stati coniati prima dei Dogi ma nel XIV secolo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

ma che batevano monete di forma diversa...una mi a ateso la mia curiosita.....post-22197-0-45132200-1295878589_thumb.j,quella di destra e piu grande,ma e la piu leggera0.62grs,per 0.83 su quella di manca..... :huh: post-22197-0-45132200-1295878589_thumb.j

Complimenti per il ritrovamento Jagd.

Come peso possono essere più di gr.1.

Una domanda ,ma son tutte con il castello?

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Saluti eco un link interessente.......................http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GENQ/1............ :D a prestu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

(Come dirà meglio di me monbalda, la datazione dei quartari è da rivedere. Non credo siano stati coniati prima dei Dogi ma nel XIV secolo.)

Buongiorno Fra crasellame, nella mia ignoranza , sapevo che si erano già in circolazione verso la fine del periodo dei Capitani del Popolo.

Dove posso documentarmi meglio?

Grazie

saluti

Modificato da pazzoxlinter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

In realtà pare che tutta la questione dei quartari sia da rivedere. C'è su Numismatica ed Antichità Classiche (NAC), quaderni ticinesi XXXVIII (2009) un articolo molto interessante di Monica Baldassarri sui denari ma anche sui quartari di Genova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Vediamo se riesco a riassumere in attesa di interventi più completi.

I quartari cosiddetti del I tipo (I tipo Pesce, al castello) sarebbero da considerarsi posteriori a quelli con il grifo, coniati nella seconda parte del XIV secolo. Ipotesi che deriva dallo studio di diversi fattori come caratteri delle legende (vedi tra l'altro l'interessante discussione sulle lettere gotiche), ritrovamenti e riconiazioni.

Allego la tavola

post-1677-0-23413800-1295882830_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×