Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
avo

Carlo V - 2 cavalli - trofeo d'armi

Risposte migliori

avo

buonasera, volevo chiedere agli esperti se la croce può essere cantonata anche da puntini, come in questo caso; la curiosità deriva dal fatto che nel nostro catalogo questa ipotesi manca. La moneta è in vendita a 150 dollari, che ne dite?

post-4324-0-95842000-1296149693_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

anch io non l ho mai vista con i puntini , solo con le crocette agli angoli

la moneta e` messa bene , ed e` gia piuttosto rara di suo.

se poi e` un inedito vale i soldi che chiede

cerca di farti fare uno sconto prima di comprarla , quello si chiede sempre e comunque :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Sicuramente una variante più rara della classica tipologia. Ne ho trovato un altro esempio passato in un listino diversi anni fa.

Ammetto cmq che mi era sfuggito all'epoca questa particolarità.

Aggiorno il catalogo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

buonasera, volevo chiedere agli esperti se la croce può essere cantonata anche da puntini, come in questo caso; la curiosità deriva dal fatto che nel nostro catalogo questa ipotesi manca. La moneta è in vendita a 150 dollari, che ne dite?

Caro Avo, ma vedo che stai scovando delle chicche. Sei meglio di un segugio.

Comunque volevo fare un ulteriore controllo sul CNI. Ti farò sapere. E' una variante molto significativa. Grazie per le tue preziose segnalazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cic971

Ciao premesso che non ne capisco e cerco di imparare da Voi, ma nel "pannuti-riccio"è presente questa variante con globetti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Ciao premesso che non ne capisco e cerco di imparare da Voi, ma nel "pannuti-riccio"è presente questa variante con globetti.

Non la vedo a pagina 104 del Pannuti Riccio (la numero 43 ha le crocette), anche se devo ammettere che gli autori citano nella nota 7 l'esistenza di possibili varianti per il rovescio, e nemmeno nel volume di Andreani-D'Andrea. E' probabile che dopo questa segnalazione ne vengano fuori altri ma per il momento il merito della scoperta va all'amico avo. Ho dimenticato di verificare sul CNI, lo farò entro stasera.

La croce di Gerusalemme prevede la croce potenziata con le quattro crocette potenziate poste agli angoli. Se qui non c'è allora due sono i motivi: o l'incisore ha voluto risparmiare tempo mettendo quattro punti, o ha seguito le direttive del maestro di zecca per attribuire la croce potenziata ad altro significato.

L'arma di Gerusalemme è sempre stata protagonista di ricerche numismatiche, in uno studio pubblicato nell'ultimo quaderno di studi dell'Associazione Culturale Italia Numismatica (ex. Circolo Mario Rasile, ed.Classica Diana) sono state evidenziate alcune incongruenze araldiche nelle monete borboniche riguardanti proprio la croce di Gerusalemme. Un vero rompicapo che forse nessuno potrà risolvere!

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Ho aggiunto questa discussione al catalogo.

Per la cronaca il CNI non riporta specificatamente questa variante. Il P/R come già detto riporta genericamente in nota che vi sono varianti di rovescio. Il Cagiati invece riporta due tipologie (una nella sua opera ed una nell'aggiornamento) senza croci nei quarti (questa variante indicata in nota anche nel MIR). Complimenti cmq ad avo per la vista :) . Ennesima dimostrazione di quanto ci sia ancora da dire sulle monete di Napoli e del suo Regno, in particolare sugli spiccioli dell'epoca!

Per dovere di cronaca, ho ritrovato il riferimento all'immagine postata al n°3 di questa discussione, si tratta del listino a prezzi fissi Baranowsky del 2° semestre 1999 lotto 291 venduto a 180.000 lire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avo

grazie per i complimenti ma sono io a ringraziare voi tutti per le sempre precise e sollecite risposte. Sono felice ed onorato di partecipare a questo forum e di crescere insieme a voi ! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×