Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
delmarzid

20 monete del Vaticano

Risposte migliori

delmarzid

Salve ragazzi, sono in attesa di un lotto di 20 monete del Vaticano in Lire acquistato da Bolaffi a 30 euro con in regalo anche un catalogo tipologico delle monete dal 1929 ad oggi. lo avevo richiesto a Natale e me lo hanno inviato ora perchè hanno detto che erano finite le scorte. secondo voi ho fatto un affare e soprattutto le monete saranno autentiche? grazie e complimenti per questo fantastico sito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Salve ragazzi, sono in attesa di un lotto di 20 monete del Vaticano in Lire acquistato da Bolaffi a 30 euro con in regalo anche un catalogo tipologico delle monete dal 1929 ad oggi. lo avevo richiesto a Natale e me lo hanno inviato ora perchè hanno detto che erano finite le scorte. secondo voi ho fatto un affare e soprattutto le monete saranno autentiche? grazie e complimenti per questo fantastico sito

Ciao,

Innanzitutto benvenuto nel forum ed in questa sezione :)

non conosco l'offerta di Bolaffi ma mi immagino che le monete che hai comprato siano originali, a mio parere hai fatto un buon acquisto, un inizio per collezionare le monete pontificie, se ti appassiona l'argomento ti consigio di fare anche un giro su ebay per imparare a conoscere le varie quotazioni e comprare un catalogo non solo tipologico che ti aiuti nelle scelte future, ce ne sono tanti dal Gigante al Montenegro dall'Attardi all'Alpha, sono tutti validi.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Sì, la ditta in questione dal punto di vista delle certificazioni è affidabile (forse meno sulle dichiarazioni dei gradi di conservazione delle monete...).

Unico difetto è che rivolgendosi a loro non si sbaglia di sicuro, ma spesso si paga di più. La loro "garanzia" in un certo senso si paga :P

Siamo comunque curiosi di sapere quali sono queste 20 monete del Vaticano :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

grazie mille per le risposte e per il benvenuto. mi avete rassicurato perchè essendo monete non più in circolazione mi sembrava strano che potessero reperirle cosi facilmente. l'offerta mi era arrivata con il catalogo a Natale. sul sito non c'era. Bolaffi è molto caro infatti ho fatto questo acquisto perchè mi sembrava un affare. in passato avevo acquistato il forziere delle 100 monete a 20 euro. in linea di massima ora colleziono le 2 euro commemorative e qualche cara vecchia lira in FDC.per il momento a bassi costi però perchè sono ancora studente :D appena arrivano vi farò sapere cosa trovo :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Bolaffi e la parola "affare" non vanno certo di pari passo. O meglio, gli affari li fa la nota ditta, non certo chi compra. Il fatto che una moneta sia fuori corso non implica certamente che sia di difficile reperibilità, anzi. Nel caso del Vaticano poi buona parte delle monete coniate, in circolazione non ci sono mai andate, in quanto i rotolini venivano razzolati dai commercianti del settore che ora ne hanno piene le bancarelle. Per quel che riguarda questa offerta non la conosco, ma posso immaginare sia un lotto di vecchie lire vaticane circolate scelte tra quelle più comuni, tiro ad indovinare, ci saranno dentro i 50 e 100 lire in acmonital di Pio XII, il 100 lire del concilio, le 5 e 10 lire in alluminio sempre di Pio XII, probabilmente quasi tutte le tipologie di Paolo VI degli anni '70. Insomma, niente di pregiato, tutte monete che si reperiscono facilmente a qualsiasi bancarella di mercatino dove vengono vendute al massimo a 50 cent a pezzo. In realtà queste offerte vanno così lette: ti vendiamo il nostro invendibile catalogo delle monete italiane a 30 Euro, e ti regaliamo sopra un lotto di comuni (e di scarso valore) monete del Vaticano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Bolaffi e la parola "affare" non vanno certo di pari passo. O meglio, gli affari li fa la nota ditta, non certo chi compra. Il fatto che una moneta sia fuori corso non implica certamente che sia di difficile reperibilità, anzi. Nel caso del Vaticano poi buona parte delle monete coniate, in circolazione non ci sono mai andate, in quanto i rotolini venivano razzolati dai commercianti del settore che ora ne hanno piene le bancarelle. Per quel che riguarda questa offerta non la conosco, ma posso immaginare sia un lotto di vecchie lire vaticane circolate scelte tra quelle più comuni, tiro ad indovinare, ci saranno dentro i 50 e 100 lire in acmonital di Pio XII, il 100 lire del concilio, le 5 e 10 lire in alluminio sempre di Pio XII, probabilmente quasi tutte le tipologie di Paolo VI degli anni '70. Insomma, niente di pregiato, tutte monete che si reperiscono facilmente a qualsiasi bancarella di mercatino dove vengono vendute al massimo a 50 cent a pezzo. In realtà queste offerte vanno così lette: ti vendiamo il nostro invendibile catalogo delle monete italiane a 30 Euro, e ti regaliamo sopra un lotto di comuni (e di scarso valore) monete del Vaticano.

eheh, sarà sicuramente come dici tu! :lol: diciamo che come lotto di partenza mi accontento di coprire le spese!ihihih

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

Se si guarda il tutto nell'ottica di chi inizia a collezionare e si avvicina ad una certa monetazione un lotto da 30 euro con ul libro direi che ci può stare, non dico di andare a controllare il valore di catalogo di ogni singola moneta ma solo di andare a vedere il potenziale di queste raccolte, ossia la possibilità di far conosce le monete a chi questo mondo non ha ancora affascinato.

Allora ben venga il lotto e il libro comprato dal nostro amico Delmarzid, magari sarà lui stesso a fare le considerazioni di Paolino in futuro, penso che oggi a noi stia solo di incoraggiarlo, non credete? oo)

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Se si guarda il tutto nell'ottica di chi inizia a collezionare e si avvicina ad una certa monetazione un lotto da 30 euro con ul libro direi che ci può stare, non dico di andare a controllare il valore di catalogo di ogni singola moneta ma solo di andare a vedere il potenziale di queste raccolte, ossia la possibilità di far conosce le monete a chi questo mondo non ha ancora affascinato.

Allora ben venga il lotto e il libro comprato dal nostro amico Delmarzid, magari sarà lui stesso a fare le considerazioni di Paolino in futuro, penso che oggi a noi stia solo di incoraggiarlo, non credete? oo)

Alessandro

considerando che del Vaticano possiedo solo una 500 lire del 1983 che avevo messo da parte quando c'era la lira in circolazione, questa l'ho vista come un'opportunità per poter avere qualche moneta che diversamente difficilmente avrei acquistato. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Bolaffi e la parola "affare" non vanno certo di pari passo. O meglio, gli affari li fa la nota ditta, non certo chi compra. Il fatto che una moneta sia fuori corso non implica certamente che sia di difficile reperibilità, anzi. Nel caso del Vaticano poi buona parte delle monete coniate, in circolazione non ci sono mai andate, in quanto i rotolini venivano razzolati dai commercianti del settore che ora ne hanno piene le bancarelle. Per quel che riguarda questa offerta non la conosco, ma posso immaginare sia un lotto di vecchie lire vaticane circolate scelte tra quelle più comuni, tiro ad indovinare, ci saranno dentro i 50 e 100 lire in acmonital di Pio XII, il 100 lire del concilio, le 5 e 10 lire in alluminio sempre di Pio XII, probabilmente quasi tutte le tipologie di Paolo VI degli anni '70. Insomma, niente di pregiato, tutte monete che si reperiscono facilmente a qualsiasi bancarella di mercatino dove vengono vendute al massimo a 50 cent a pezzo. In realtà queste offerte vanno così lette: ti vendiamo il nostro invendibile catalogo delle monete italiane a 30 Euro, e ti regaliamo sopra un lotto di comuni (e di scarso valore) monete del Vaticano.

Sono del parere di Paolino.

Delmarzid, devi sapere che le monete della Città del Vaticano sono comunissime e puoi trovarle presso qualsiasi bancarella di mercatino, del tipo 3 monete 1 euro, specialmente le 50 e 100 lire di Paolo VI. Aggiungo che anche quelle dello Stato Vaticano da 5 centesimi fino al 10 lire argento, coeve a quelle del Regno, non sono affatto rare né difficili da trovare. E' meglio che ti diverti a cercarle piuttosto che comprare lotti, tantomeno da quella ditta.

Un saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Se si guarda il tutto nell'ottica di chi inizia a collezionare e si avvicina ad una certa monetazione un lotto da 30 euro con ul libro direi che ci può stare, non dico di andare a controllare il valore di catalogo di ogni singola moneta ma solo di andare a vedere il potenziale di queste raccolte, ossia la possibilità di far conosce le monete a chi questo mondo non ha ancora affascinato.

Allora ben venga il lotto e il libro comprato dal nostro amico Delmarzid, magari sarà lui stesso a fare le considerazioni di Paolino in futuro, penso che oggi a noi stia solo di incoraggiarlo, non credete? oo)

Alessandro

Avendo anche io come inizio un paio di lotti bolaffiani di monete estere (1990-1991, il tempo passa in fretta :rolleyes:) non posso che essere d'accordo, un domani il nostro nuovo amico potrà valutare come sia andato questo primo approccio alla numismatica, che sia positivo per dare il via ad una collezione organica o "negativo" (per quanto possa esserlo, considerando l'esborso di 30 euro) da vedersi come un'occasione per farsi le ossa... ;)

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

L'anno scorso quando ho acquistato il forziere delle 100 monete ho trovato 6 monete del regno d'Italia che ripagavano quanto speso secondo le quotazioni del Gigante 2010 :D . spero sia così anche questa volta. :P in ogni caso apprezzo tantissimo i vostri consigli e ne trarrò sicuramente vantaggi in futuro. grazie! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

L'anno scorso quando ho acquistato il forziere delle 100 monete ho trovato 6 monete del regno d'Italia che ripagavano quanto speso secondo le quotazioni del Gigante 2010 :D . spero sia così anche questa volta. :P in ogni caso apprezzo tantissimo i vostri consigli e ne trarrò sicuramente vantaggi in futuro. grazie! :D

Ciao,

io seguirei gli ottimi consigli sopra detti, non farei neanche una tragedia per 30 euro spesi per le 20 monete del Vaticano ( forse un po' carucce) oo) ....

però non "insisterei" su questa strada, potresti essere tentato.... da denarini romani....... aquile con fascetti.... o da "splendidi" colli lunghi del Regno Sardo, tutte ottime monete, non fosse per la conservazione ed il relativo prezzo.....

anche le 100 di cui parli, non puoi basarti sulle valutazioni del Gigante 2010, perchè non riusciresti mai a venderle, ( a quel prezzo), anzi fore sarebbe caro persino acquistarle......

comunque non demordere, fatti le ossa, leggi... leggi... leggi... poi compera,

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Salve,

ma forza su!non demoralizzatelo, non hai fatto l'affare del secolo anche se non so di che monete si tratti, le speculazioni commerciali non vengono mai fatte a vantaggio di chi compra. Comunque hai acquistato un libro, hai tra le mani 20 nuove monete cui appassionarti e da studiare, indipendentemente dal lor valore. Quanti di noi si sono appassionati con le monete estere portate dai viaggi di amici e parenti e con valore infimo, ed adesso hanno prestigiose collezioni!. Hai fatto per me un buon acquisto, perchè ti sei sentito di comprarle, perchè la tua curiosità numismatica te le ha richieste! sicuramente ti saresti divertito di più a cercarle fra le bancarelle dei mercatini, ma devo pur ricordare che non in ogni città si organizzano mercatini.

Quindi tanti auguri per la tua collezione e divertiti con le tue nuove monete, sii sempre curioso di conoscerne nuove, leggi e non fermarti mai davanti alla prima sbrilluccicante che ti capita a tiro ma sii capace di scegliere la migliore!

saluti

Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Salve,

ma forza su!non demoralizzatelo, non hai fatto l'affare del secolo anche se non so di che monete si tratti, le speculazioni commerciali non vengono mai fatte a vantaggio di chi compra. Comunque hai acquistato un libro, hai tra le mani 20 nuove monete cui appassionarti e da studiare, indipendentemente dal lor valore. Quanti di noi si sono appassionati con le monete estere portate dai viaggi di amici e parenti e con valore infimo, ed adesso hanno prestigiose collezioni!. Hai fatto per me un buon acquisto, perchè ti sei sentito di comprarle, perchè la tua curiosità numismatica te le ha richieste! sicuramente ti saresti divertito di più a cercarle fra le bancarelle dei mercatini, ma devo pur ricordare che non in ogni città si organizzano mercatini.

Quindi tanti auguri per la tua collezione e divertiti con le tue nuove monete, sii sempre curioso di conoscerne nuove, leggi e non fermarti mai davanti alla prima sbrilluccicante che ti capita a tiro ma sii capace di scegliere la migliore!

saluti

Davide

grazie per l'incoraggiamento!il discorso è proprio come dici tu!soprattutto perchè dalle mie parti i mercatini non esistono quindi per me sarebbe stato impossibile reperirle. l'importante è che le monete siano autentiche. poi comunque c'è un libro da leggere compreso. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

mi sono appena arrivate le monete. devo dire che sono in condizioni splendide! :D dato che mi avete rassicurato sul fatto che Bolaffi vende solo materiale autentico sto tranquillo.......altrimenti avrei dubitato tanto sono in buone condizioni. non credo abbiano mai circolato.....non saprei classificarle e dire se sono BB o SPL, comunque considerando che erano tutte insieme e quindi hanno subito sicuramente qualche sfregamento vanno classificate come BB. Vero?Aiutatemi... :unsure:

inoltre c'era anche la Lira Cornucopia in bustina protettiva del 1954 e posta in un sacchetto con certificato di garanzia di autenticità!sarà mica FDC?

per quelle del Vaticano non c'è nessuna garanzia comunque anche tramite email mi avevano rassicurato sul fatto che sono assolutamente autentiche!

dopo pranzo le classifico e vi dico anche i pezzi che ho trovato! a dopo.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

come diceva Paolino penso di aver beccato le più comuni......Ho completato PaoloVI :lol: ecco le monete:

in pratica ho la serie del 1968 Fame nel mondo, 1976 e 1978. tutte le monete ad esclusione delle 500 lire che arrivato a questo punto cercherò così le completo. :D aiutatemi se potete.

Ricapitolando: ho speso 30 euro per:

Catalogo Bolaffi del Vaticano dal 1929 al 2008 prezzo di copertina 20 euro

Serie del 1968-1976-1978 ad esclusione delle 500 lire

Lira Cornucopia FDC del 1954

Almeno le spedizioni non le ho pagate :D

Che ne dite?mi hanno calato il pacco? quanto possono valere le monete?io non ho idea perchè sul catalogo non ci sono le quotazioni ma solo le descrizioni e le foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Le 500 lire non te le hanno messe, perchè sono d'argento e valgono (non numismaticamente, ma per il solo loro peso in metallo pregiato) più del resto :D

Per il resto, è materiale comune, molto probabilmente prelevato da serie di zecca. La serie del 1968 ce l'ho nel cartoncino originale di zecca (quindi compreso il 500 lire), vale una decina di Euro scarsi. Se togli 500 lire e cartoncino, vedi che rimane ben poco, e lo stesso vale per le altre due annate che sono anche più comuni. Per il resto concordo che sono monetine che sono ottime per appassionarsi, e d'altronde piace anche a me raccogliere le lire vaticane. L'importante è essere consci che comprare da Bolaffi significa pagare un prezzo di mercato come minimo doppio rispetto alla norma, però una volta che si è consapevoli di questa cosa va tutto bene. Comprare da Bolaffi è un pò come andare a prendere il caffè al bar dell'hotel a 5 stelle invece che nel barettino sotto casa: hai una bella confezione e paghi l'esclusività ma alla fine il prodotto sempre quello è. E per quanto riguarda l'originalità, non sono certo queste le monete sulle quali avere timore: chi mai falsificherebbe delle lirette vaticane, sarebbe più il costo che non il guadagno....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Le 500 lire non te le hanno messe, perchè sono d'argento e valgono (non numismaticamente, ma per il solo loro peso in metallo pregiato) più del resto :D

Per il resto, è materiale comune, molto probabilmente prelevato da serie di zecca. La serie del 1968 ce l'ho nel cartoncino originale di zecca (quindi compreso il 500 lire), vale una decina di Euro scarsi. Se togli 500 lire e cartoncino, vedi che rimane ben poco, e lo stesso vale per le altre due annate che sono anche più comuni. Per il resto concordo che sono monetine che sono ottime per appassionarsi, e d'altronde piace anche a me raccogliere le lire vaticane. L'importante è essere consci che comprare da Bolaffi significa pagare un prezzo di mercato come minimo doppio rispetto alla norma, però una volta che si è consapevoli di questa cosa va tutto bene. Comprare da Bolaffi è un pò come andare a prendere il caffè al bar dell'hotel a 5 stelle invece che nel barettino sotto casa: hai una bella confezione e paghi l'esclusività ma alla fine il prodotto sempre quello è. E per quanto riguarda l'originalità, non sono certo queste le monete sulle quali avere timore: chi mai falsificherebbe delle lirette vaticane, sarebbe più il costo che non il guadagno....

ecco perchè mancavano le 500 lire! ehehhh! quindi non credo la completerò mai........!

diciamo allora che ho pagato il libro che mi da un'idea che prima non avevo sulle monete coniate dal Vaticano (diversamente non lo avrei mai comprato) e con le restanti 10 euro le monete! diciamo che ci sono andato pari e patta considerando anche la lira cornucopia FDC! :lol:

secondo te potrei classificarle SPL dato che credo non abbiano mai circolato o BB?

grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Se vuoi continuare ad appassionarti alla numismatica è meglio che ti compri un bel catalogo Gigante, anche usato di anni passati. Là troverai molte informazioni e anche le quotazioni, da prendere non in senso letterale, ma almeno ti fai un'idea.

Lascia perde queste "bolaffate" che lasciano il tempo che trovano. Comunque le 500 lire di Paolo VI, che sono d'argento, si trovano comunemente sotto i 10 euro.

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Ho il Gigante 2010 ma per quel che riguarda Vaticano e San Marino non c'è molto a parte le commemorative e le divisionali! comunque grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

attila650

ecco perchè mancavano le 500 lire! ehehhh! quindi non credo la completerò mai........!

diciamo allora che ho pagato il libro che mi da un'idea che prima non avevo sulle monete coniate dal Vaticano (diversamente non lo avrei mai comprato) e con le restanti 10 euro le monete! diciamo che ci sono andato pari e patta considerando anche la lira cornucopia FDC! :lol:

secondo te potrei classificarle SPL dato che credo non abbiano mai circolato o BB?

grazie ancora!

Per classificarle correttamente potresti farle una foto e postarle qui e potremmo darti una opinione sulla conservazione, comunque se i segni di circolazione sono pochi e i rilievi sono tutti evidenti si possono classificare SPL ma senza vederle non ti possiamo dare nessuna certezza.

Il Gigante è effitamnete molto scarso su questa monetazione, lo stesso il Montenegro che quota solo le serie complete, non so gli altri cataloghi, magari chi li possiede può darci una indicazione.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

ecco perchè mancavano le 500 lire! ehehhh! quindi non credo la completerò mai........!

diciamo allora che ho pagato il libro che mi da un'idea che prima non avevo sulle monete coniate dal Vaticano (diversamente non lo avrei mai comprato) e con le restanti 10 euro le monete! diciamo che ci sono andato pari e patta considerando anche la lira cornucopia FDC! :lol:

secondo te potrei classificarle SPL dato che credo non abbiano mai circolato o BB?

grazie ancora!

Per classificarle correttamente potresti farle una foto e postarle qui e potremmo darti una opinione sulla conservazione, comunque se i segni di circolazione sono pochi e i rilievi sono tutti evidenti si possono classificare SPL ma senza vederle non ti possiamo dare nessuna certezza.

Il Gigante è effitamnete molto scarso su questa monetazione, lo stesso il Montenegro che quota solo le serie complete, non so gli altri cataloghi, magari chi li possiede può darci una indicazione.

Alessandro

Grazie Alessandro. se ho un po di tempo pomeriggio faccio qualche foto! ho la sensazione che abbiano preso le serie divisionali e si siano tenute quelle in argento. mi sembra strano che ci siano esattamente tre annate!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

mi hanno risposto da Bolaffi e mi hanno detto che le monete sono nuove di qualità SPL! probabilmente allora hanno fatto come ipotizzavo prima!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

delmarzid

Qualcuno sa dirmi la Tiratura di queste monete?

1-2-5-10-20-50-100 del 1968

1-2-5-10-20-50-100 del 1976

5-10-20-50-100-200 del 1978

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

Qualcuno sa dirmi la Tiratura di queste monete?

1-2-5-10-20-50-100 del 1968 100.000

1-2-5-10-20-50-100 del 1976 118.000

5-10-20-50-100-200 del 1978 120.000

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×