Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gpittini

Strumenti sacrificali.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Spesso parliamo degli strumenti sacrificali sulle monete, in particolare sui rovesci a tipo PIETAS: perchè non elencarli? Sono una decina, di cui 4 o 5 più frequenti, altri meno. Ecco quelli che ho reperito, non è detto che siano tutti:

LITUUS: bastone ricurvo degli àuguri; è emblema dell'arte augurale.

ASPERGILLUM: bastoncino che porta in fondo una serie di asticelle o spazzole mobili, o una serie di frustini, per aspergere l'altare o la vittima (con acqua, vino, ecc.)

PRAEFERICULUM: vaso più o meno grande per sacrifici.

SIMPULUM: tazza usata nei sacrifici per le libagioni.

PATERA: scodella piatta, coppa per sacrifici.

APEX: cappello sacrificale (cioè per il sacrificante). O meglio: verghetta di olivo legata alla punta del berretto dei flàmini, detto perciò anche "berretto del flàmine (sacerdotre addetto al culto particolare di talune divinità, es. flamen Dialis, Martialis, Quirinalis).

URNA: brocca. Urna divina: urna delle sorti divinatorie, urna fatidica (che dice il fato).

ASCIA o SECURIS: scure (per colpire le vittime, suppongo).

CUCULLUS: tazza, piccolo vaso (come nel denario di Cesare del genn. 44, a nome di M METTIUS).

CAPIS: vaso grande per bere.

CULTER: coltello.

Qualche osservazione. Questi elementi compaiono già nei denari repubblicani, di solito in forma isolata (vedi monete della Caecilia); sempre in forma isolata, e con ridotte dimensioni, sono frequenti su monete di Cesare e di Augusto, davanti o dietro al ritratto, alludendo evidentemente alla funzione di Pontifex Maximus. Sono riuniti per la prima volta (non tutti, ma solo: simpulum, aspergillum, ascia ed apex) sul notissimo denario di Cesare "con l'elefante". Successivamente si trovano raggruppati (4 o 5) sui rovesci PIETAS. Tali rovesci sono molto più comuni sulle monete dei Cesari, che su quelle degli Augusti (però in Vespasiano esiste un rovescio AUGUR). Più avanti, questa tipologia è frequente soprattutto nei denari, meno nei bronzi, pur con alcune eccezioni. Durante il 3° secolo, li troviamo sugli antoniniani, sempre con preferenza per i Cesari (es. Tetrico figlio, Erennio Etrusco, Valeriano 2°...) Per non annoiarci, ecco qualche moneta. Evito Cesare, che tutti conoscete, e ripiego su un Cassio Longino, tanto per iniziare.

post-4948-0-72467700-1299355074_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Con un balzo arriviamo a Nerva, PIETAS (C 48, RIC 24) con: simpulum, aspergillum, praefericulum, lituus. Pesa 3,3 g.

post-4948-0-35736900-1299355255_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Ecco un sesterzio di M.Aurelio da Cesare: PIETAS, C 454, RIC 1234a (monetazione di Antonino). Pesa 28,8 g., è malandato.

post-4948-0-37744300-1299355439_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Rovescio: aspergillum, praefericulum, lituus, simpulum.

post-4948-0-40733200-1299355516_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Ecco un denario del tutto corrispondente ( C 451, RIC 454).

post-4948-0-79003500-1299355591_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Concludo con un sesterzio di Gordiano 3° (C 183, RIC 3). E' a testa nuda, e risulta uno dei pochi sesterzi rari di Gordiano, coniato da Cesare (a testa nuda). Qui gli strumenti sono tanti, e forse sulla mia moneta non li distinguo bene. Io immagino: lituus, culter, forse apex, praefericulum, simpulum, aspergillum, ma aspetto i vostri commenti e le correzioni.

post-4948-0-78716400-1299355842_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn

ciao gpittini,a proposito di denari repubblicani voglio farti visionare proprio un coltello(evidentemente e' affezzionato ad armi taglienti)su una moneta di brutus ed in particolare un interessante denario di P. Sulpicius Galba dove c'e' una spada(ma a questo punto mi sorge il dubbio se sia uno strumento sacrificale).prova a darci un occhiata.ciao

post-11271-0-00289800-1299403281_thumb.j

post-11271-0-80438600-1299403297_thumb.j

post-11271-0-48442800-1299403313_thumb.j

post-11271-0-94119400-1299403325_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Molto belle tutte e tre. Nell'ultima non c' è una spada, ma proprio un coltello sacrificale (così anche Varesi nel suo catalogo, al n. 570, Sulpicia, 69 a.C.; che è poi la RRC 406/1).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massi75rn

gianfranco oltre agli strumenti,allego un rovescio dove si vede in questo caso l'atto del sacerdote a sacrificare.ciao

post-11271-0-76900000-1299443660_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Posto il mio denario di Adriano.

COS III

scansione0001kk.jpgscansione0003y.jpg

Modificato da ggpp The Top

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Visto che ce l'ho carina la posto cosi si vedono un po' meglio gli strumenti

post-22744-0-63626600-1325609240_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Visto che ci sono allego anche questo denarino credo suberato di Caracalla

Maurizio

post-22744-0-53971700-1325609709_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

Aggiungo questo asse di Massimo........

post-22744-0-89296200-1325610168_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maurizio7751

....e il sesterzio sempre di Massimo.

Mi sembra di non averne altre con gli strumenti sacrificali

Maurizio

post-22744-0-33718000-1325610322_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×