Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
monty

Iniziare collezione in argento

Risposte migliori

monty

Salve a tutti sono nuovo e mi piacerebbe iniziare una collezione di monete in argento.

Da cosa mi consigliate di iniziare? Inizialmente non vorrei spendere molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Salve a tutti sono nuovo e mi piacerebbe iniziare una collezione di monete in argento.

Da cosa mi consigliate di iniziare? Inizialmente non vorrei spendere molto.

Ciao e benvenuto!

Dovresti però fornirci qualche dettaglio circa, magari, il budget che vorresti mettere a disposizione e delle preferenze eventuali

dei paesi che maggiormente ti interessano ai fini collezionistici

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monty

Io vorrei cercare di avere delle belle monete nel senso estetico cercando di non spendere troppo...Cioè ho visto che le monete italiane 5, 10 euro costano 40,50,60 euro se comprate alla zecca mentre di altri stati costano anche 15 euro cioè 5 euro in piu del valore nominale perchè????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Quelle che hai visto a 15 euro penso avranno alte tirature e qualità BU,inoltre alcuni stati vendono al facciale o qualcosa di più le monete.

Comunque potresti prendere Italia,Francia,Austria,Finlandia (abbastanza belle) e Portogallo. Sicuramente producono ottime monete a prezzi buoni (alcune da 30 euro,fino a 60 euro). Queste sono in versione proof.

Argenti che costano poco sono SM e Vaticano,nonostante siano due mini-stati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antares68

Argenti che costano poco sono SM e Vaticano,nonostante siano due mini-stati.

:ph34r: :ph34r:

Forse San marino ma le emissioni Vaticane pur non essendo molto ricercate non mi pare costino poco. :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

antares68

Salve a tutti sono nuovo e mi piacerebbe iniziare una collezione di monete in argento.

Da cosa mi consigliate di iniziare? Inizialmente non vorrei spendere molto.

Comincia a leggere questa discussione...

Ultimamente è stata un po' trascurata ma ha dato parecchi spunti a molti di noi :D

Saluti

Modificato da antares68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Argenti che costano poco sono SM e Vaticano,nonostante siano due mini-stati.

:ph34r: :ph34r:

Forse San marino ma le emissioni Vaticane pur non essendo molto ricercate non mi pare costino poco. :huh:

Sì,ma seguendo le aste sicuramente li spunti a pochissimo...se ne era parlato,dei dittici venduti a 40 euro! :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monty

ok grazie mille darò una letta..poi volevo porre un'altra domanda quella della collezione delle monete euro è una collezione valida o è solo una "moda"????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ok grazie mille darò una letta..poi volevo porre un'altra domanda quella della collezione delle monete euro è una collezione valida o è solo una "moda"????

allora se vuoi iniziare a collezionare monete d argento io ti consiglio di lasciarli proprio perdere gli euro !

come hai gia visto rischi di prendere monete da 5 o 10 euro sopra il valore facciale e sopratutto sopra il valore intrinseco dell argento.

inoltre sono emissioni solo per i collezionisti e non han nessun valore numismatico

con l argento a questi prezzi trovi un sacco di monete del primo 1900 o addirittura della fine 1800 che trovi addirittura sotto il valore dell argento.

puoi trovare le 5 lire aquilino , le lire comuni del 1917 , quelle di umberto I , i 5 franchi francesi di fine 800 quasi tutta la monetazione della gran bretagna dal 1890 al 1947 le possibilita` sono molte

quindi come consiglio ti dico di tutto cuore di iniziare da li e cercare monete che riesci a prendere al peso oppure addirittura a sconto.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Siccome l'utente monty è entrato nel Forum Euro a chiedere consigli sulle MONETE EURO, inutile rispondergli parlando di altre monete.

Proseguiamo consigliando a monty sulle monete d'Ag Euro.

Rispondendo alla tua ultima domanda, il collezionismo Euro oramai è una realtà non indifferente, negli ultimi anni, grazie all'Euro, centinaia, migliaia, di nuove persone si sono avvicinate alla numismatica o hanno ripreso la loro vecchia collezione di Lire in congiunta con quella dell'Euro.

Suppongo che dopo 10 anni non si possa considerare più moda, visto anche che nel futuro entreranno sempre più Stati Europei conieranno Euro.

p.s. Benvenuto Nel Forum

Modificato da Mirko8710
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luc21

Anche io ho iniziato da poco gli argenti, prendendo spunto dalla discussione quotata da Antares68 mi sono buttato sugli Austriaci Proof e non sono affatto pentito veramente belli (vero Mirko ? :D )

Ciauz ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Anche io ho iniziato da poco gli argenti, prendendo spunto dalla discussione quotata da Antares68 mi sono buttato sugli Austriaci Proof e non sono affatto pentito veramente belli (vero Mirko ? :D )

Ciauz ;)

Più o meno le mie facce erano queste...blink.gifohmy.gifblink.gifohmy.gif...quelle più brillanti poi esigevano questi cool.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

ripeto all utente monty di non iniziare con gli euro di argento perche` non ha senso andare a pagare premi sul contenuto del metallo per monete del genere che poi col tempo si svalutano.

fuori dal vostro piccolo mondo degli euro si trovano una marea di monete di argento con piu` di 100 anni che si trovano a sconto sull metallo

non arrocatevi sempre sulle vostre posizioni perche` il mondo e` grande.

che senso ha pagare 20 euro una moneta da 10 euro d argento che contiene solo 5euro di metallo quando ti tirano dietro le caravelle al 60% del contenuto di metallo oppure altre monete di argento all 80%.

Rick, ti prego, ti prego di evitare queste uscite.

Siamo nel Forum Euro, rispondiamo a quesiti sugli Euro. Come ti ho ripetuto infinite volte NESSUNO è mai venuto nelle tue discussioni a dirti che devi smettere di comprare monete a 1-mezza-2-10-5 sterline. Eppure, fidati, ce ne sarebbero di persone che potrebbero vedere nelle tue monete non solo che pezzi di metallo consunti.

d altronde mi pare che pure tu non collezioni solo euro ma dopo un po ti sei spostato su altri lidi.

Partendo dal presupposto che ho iniziato con le romane, non ritengo nessuna delle due collezioni principale all'altra, entrambe le tengo con soddisfazione una accanto all'altra.

E non ho intenzione di smettere con gli Euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

io ho risposto dicendo la mia perche` la domanda l ho intesa in senso generale e non solo relativa all euro.

sentiamo cosa dice l utente interessato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Rispondendo alla tua ultima domanda, il collezionismo Euro oramai è una realtà non indifferente, negli ultimi anni, grazie all'Euro, centinaia, migliaia, di nuove persone si sono avvicinate alla numismatica o hanno ripreso la loro vecchia collezione di Lire in congiunta con quella dell'Euro.

Suppongo che dopo 10 anni non si possa considerare più moda, visto anche che nel futuro entreranno sempre più Stati Europei conieranno Euro.

va bene lo sappiamo che l euro e` una nuova realta` e che negli ultimi anni migliaia di persone si sono avvicinate all hobby.

pero` secondo me e` bene che poi gli orizzonti si amplino su altre monetazioni e non sulle commemorative emesse solo per collezionisti che invece secondo me danneggiano questa nuova vitalita` che e` stata infusa a questo hobby

d altronde mi pare che pure tu non collezioni solo euro ma dopo un po ti sei spostato su altri lidi.

D'altra parte credo che l'Euro possa essere un buon punto di partenza per iniziare una collezione di monete, essendo anche una monetazione molto giovane.

Del resto, moltissimi di noi hanno iniziato a collezionare le vecchie care lirette della Repubblica, per poi passare al Regno, ecc.ecc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

io ti consiglierei di iniziare prendendo (o andando a vedere) due monete , una proof ed una in fior di conio.

Le monete proof vengono coniate in modo molto differente dalle monete fior di conio ,

ti renderai conto vedendole che sono molto belle.

Le proof sono di qualità decisamente superiore ma costano chiaramente anche di più....

Se ti orienti verso le proof, come rapporto qualità prezzo io ti consiglierei le monete da 10 euro austriache delle varie serie (ogni serie sono di solito 6 monete).

Se invece ti orienterai più verso le monete fior di conio.. il mio punto di vista è invece quello di orientarti anche monetazioni

diverse dall'Euro (lire (esempio le caravelle le trovi a molto poco...)- monete del regno (in fior di conio pero' di solito costicchiano..) - monete estere - etcc)

...Purtroppo le monete Euro emesse per la circolazione soprattutto dal 2011 in argento si stanno impoverendo come lega (spesso anche 500/1000 o 625/1000... )

Cio' significa dei "mezzi argenti"

Salve a tutti sono nuovo e mi piacerebbe iniziare una collezione di monete in argento.

Da cosa mi consigliate di iniziare? Inizialmente non vorrei spendere molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Gli argenti di questi ultimi anni (quindi, Euro in particolare) sono di quanto esteticamente possa più piacere ad un collezionista :)

Quindi, nonostante interventi di qualcuno al riguardo, non li demonizzerei a tal punto.

Certo, come tutte le branche dell'Euro non sono certo monete da investimento, ma se quello che ti spinge è l'amore per il bello e la qualità, è la collezione ideale :)

Come altri amici anche io ti consiglio le stupende monete austriache, qualcosa anche di San Marino, Italia e Vaticano (meglio però se si è abbonati).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Dato che la discussione è incentrata su un argomento di carattere generale e pertanto non tratta un determinata emissione per collezionisti provvedo a spostarla nel terzo sottoforum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Salve a tutti sono nuovo e mi piacerebbe iniziare una collezione di monete in argento.

Da cosa mi consigliate di iniziare? Inizialmente non vorrei spendere molto.

ripeto all utente monty di non iniziare con gli euro di argento perche` non ha senso andare a pagare premi sul contenuto del metallo per monete del genere che poi col tempo si svalutano.

fuori dal vostro piccolo mondo degli euro si trovano una marea di monete di argento con piu` di 100 anni che si trovano a sconto sull metallo

non arrocatevi sempre sulle vostre posizioni perche` il mondo e` grande.

che senso ha pagare 20 euro una moneta da 10 euro d argento che contiene solo 5euro di metallo quando ti tirano dietro le caravelle al 60% del contenuto di metallo oppure altre monete di argento all 80%.

Leggendo le tue parole mi sembra di rivedere sempre lo stesso film.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Credo che la sostanza del discorso sia sempre la stessa.

Da una parte abbiamo il collezionista che vuole portare avanti la sua collezione per diletto e ha piacere di portare avanti la sua collezione indipendentemente dal valore dei pezzi messi negli album. La collezione è un qualcosa che entra in simbiosi con l'individuo e nessuno deve o può permettersi di entrare nei paletti che l'individuo "collezionista" si è imposto.

All'estremo abbiamo il collezionista che acquista pezzi perché domani avranno un valore notevolmente più elevato, e che comunque già oggi non acquista un pezzo perché il suo attuale valore di mercato dice che è una perdita.

Abbiamo poi come sempre il collezionista accorto che, oltre a perseguire il suoi fini collezionistici puramente dilettevoli e gioiosi, da anche uno sguardo anche all'andamento del mercato ed alle sue prospettive di "lungo periodo".

Credo che ognuno di noi sia contento se un domani gli oggetti da lui collezionati potranno avere, in prospettiva, un plus-valore!

Ebbene, ciascuno di noi può essere inserito in una di queste categorie.

Ciò non toglie che chi non si ritrova in una di tali posizioni, pur esprimendo il proprio parere, possa o debba denigrare chi non la pensa nello stesso modo.

La storia ci ha insegnato che tanti oggetti da collezione che 100 anni fa (a mo di esempio) non valevano niente oggi hanno un valore molto elevato, così come è vero il contrario. Ma è anche vero che spesso ha più valore il semplice collezionare, indipendentemente dall'effettivo valore presente o dal probabile/presunto valore futuro.

Ed allora,......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monty

grazie mille per tutte le risposte..ora però dato che sono nuovo del mondo della numismatica chiedo a chi dice di non collezionare euro cosa mi consiglia??sempre tenendo ben presente il budget limitato non vorrei spendere piu di 50/60 euro a moneta mediamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Io non capisco come mai se l'utente rick disprezza così tanto gli euro viene sempre quando c'è qualche nuovo arrivato a fare le sue piazzate.

La cosa importante è dare consigli coerenti e giusti,perchè soprattutto confondi una persona che si sta avvicinando al collezionismo.

Tu rick sbagli nell'esprimere le tue opinioni,sembrano quasi sentenze ... Sei andato nel futuro e hai visto che l'euro crollerà? Puoi parlare a nome di tutti i collezionisti? Non credo.

Credo che ci voglia un po' di rispetto anche per chi colleziona euro,che sembra sempre a detta degli altri collezionisti una collezione minore o da gente che poco capisce di numismatica.

Tornando nel discorso e sperando che monty non si sia confuso troppo...

Io ti consiglio di guardarti il catalogo e farti un'idea. Poi magari di collezionare un taglio per paese,per esempio:

Italia collezioni i 5 euro

Francia collezioni i 10 euro

Portogallo collezioni i 2,50 euro

e così via.

Oppure semplicemente a gradimento.

Comunque stai tranquillo perchè a meno di 60 euro ci sono moltissime monete.

Sopra ci sono rarità/Arg/Niob o argenti con valore intrinseco alto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

grazie mille per tutte le risposte..ora però dato che sono nuovo del mondo della numismatica chiedo a chi dice di non collezionare euro cosa mi consiglia??sempre tenendo ben presente il budget limitato non vorrei spendere piu di 50/60 euro a moneta mediamente...

Forse questa sarebbe una domanda da spostare in un altro Topic, in quanto qui si può parlare solo di Euro. Attendiamo comunque ulteriori indicazioni dai Curatori. Sono comunque convinto che gli aiuti non ti mancheranno anche qui, in quanto molti di noi collezionano altre tipologie.

Ad esempio io stesso posso consigliarti gli argenti emessi nel Regno (in particolare in quello di Vittorio Emanuele III), molto belli, storici ed apprezzati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monty

Io non capisco come mai se l'utente rick disprezza così tanto gli euro viene sempre quando c'è qualche nuovo arrivato a fare le sue piazzate.

La cosa importante è dare consigli coerenti e giusti,perchè soprattutto confondi una persona che si sta avvicinando al collezionismo.

Tu rick sbagli nell'esprimere le tue opinioni,sembrano quasi sentenze ... Sei andato nel futuro e hai visto che l'euro crollerà? Puoi parlare a nome di tutti i collezionisti? Non credo.

Credo che ci voglia un po' di rispetto anche per chi colleziona euro,che sembra sempre a detta degli altri collezionisti una collezione minore o da gente che poco capisce di numismatica.

Tornando nel discorso e sperando che monty non si sia confuso troppo...

Io ti consiglio di guardarti il catalogo e farti un'idea. Poi magari di collezionare un taglio per paese,per esempio:

Italia collezioni i 5 euro

Francia collezioni i 10 euro

Portogallo collezioni i 2,50 euro

e così via.

Oppure semplicemente a gradimento.

Comunque stai tranquillo perchè a meno di 60 euro ci sono moltissime monete.

Sopra ci sono rarità/Arg/Niob o argenti con valore intrinseco alto.

Grazie mille comunque io non disprezzo nulla e mi piace imparare cose nuove quindi se qualcuno ha altri suggerimenti di monete a me sconosciute belle sono sempre ben accetti suggerimenti....

@Tm_NPZ la discussione si sta evolvendo mi sembrava inutile aprire un'altro post chi sa come fare e se ne ritiene il caso la sposti grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×