Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
robibrux

Serie regolare Finlandia 2011

Risposte migliori

robibrux

Ciao a tutti.

Vorrei postare una domanda/discussione riguardante la serie regolare Finlandia 2011.

Sappiamo che il marchio della zecca finlandese é cambiato nel 2010 e questo ha provocato un cambiamento nella serie regolare del 2011, non solo nel disegno ma anche nella dimensione e posizione del marchio stesso (vedere soprattutto il 50cent).

Come considerare questa serie? da collezionare come "nuova" serie (come le 2007 e 2008)?

In un importante forum europeo viene considerata come "new" e da collezionare. Voi che ne pensate?

Chiedo scusa se il tema é già stato affrontato in qualche altra discussione.

Ciao, Robi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Come giustamente hai detto, il segno di Zecca è cambiato nel 2010 portando quindi le monete della serie 2011 ad avere un nuovo segno.

La serie 2011 sostanzialmente è la normale serie finlandese coniata annualmente così come è stato a suo tempo per le serie 2007 e 2008.

Nel 2007 si è avuta la prima sostituzione del marchio di Zecca: la M che dal 1999 al 2006 era posta ai piedi del leone araldico (se consideriamo ad esempio la moneta da 50cent), è stata sostituita nel 2007 da una cornucopia situata tra la stelle ad ore 8 e ad ore 9 (è stata aggiunta anche la sigla FI per indicare il Paese emittente). Nel 2008 il segno di Zecca (la cornucopia introdotta nel 2007) è stato spostato ai piedi del leone araldico, posto che è stato occupato sino al 2006 dal segno di Zecca "M". La cornucopia è rimasta in questo punto sino al 2010. Nel 2011 è stato nuovamente sostituito il segno di Zecca con un leone araldico situato approssimativamente nella zona compresa tra la stella a ore 3 e quella a ore 4.

Ora, se la serie 2007 viene considerata "nuova serie" perchè vi è stata una sostituzione del segno di Zecca, allora credo che si possa considerare "nuova serie" anche la 2011 per lo stesso motivo. A maggior ragione poi se viene considerata "nuova serie" anche la 2008 che rispetto alla 2007 varia (oltre che per il millesimo) per il punto in cui è situata la cornucopia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Don Corleonem

chi imposta la propria collezine per zecca ovviamente non può farsi mancare questa novità.

chi imposta la propria collezione per anno si annoterà il cambio di zecca. Ma grosso modo non gli cambierà più di tanto.

chi imposta la propria collezione per taglio (e quindi gli basta una serie di 8 tagli senza guardare il millesimo ) non credo che gli potrà cambiare qualcosa il cambio di zecca.

Ovviamente è un pensiero personale!

Personalmente mi annoterò questo cambio di zecca nella collezione che porto avanti anno dopo anno ma non lo inserirò nel catalogo ove vi sono solo gli otto tagli a prescindere dall'anno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

USTER_RANGERS

Ora, se la serie 2007 viene considerata "nuova serie" perchè vi è stata una sostituzione del segno di Zecca, allora credo che si possa considerare "nuova serie" anche la 2011 per lo stesso motivo. A maggior ragione poi se viene considerata "nuova serie" anche la 2008 che rispetto alla 2007 varia (oltre che per il millesimo) per il punto in cui è situata la cornucopia.

Ciao Sagida,

se non sbaglio nel 2007 la Finlandia ha cambiato il disegno della parte comune giusto? Per me forse solo questa potrebbe essere considerata una nuova serie che ne pensi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Ciao Sagida,

se non sbaglio nel 2007 la Finlandia ha cambiato il disegno della parte comune giusto? Per me forse solo questa potrebbe essere considerata una nuova serie che ne pensi ?

Si, nel 2007 si sono avute diverse novità per quel che riguarda le monete finlandesi, sia sul lato comune che su quello nazionale.

Come giustamente hai detto è cambiato il lato comune; sul lato nazionale invece come già detto, è cambiato il segno di Zecca (la "M" è stata sostituita con la cornucopia) ed è stata aggiunta la sigla "FI".

Il mio post di prima si riferiva solo alle modifiche del segno di Zecca ma come giustamente hai fatto notare anche la modifica del lato comune potrebbe effettivamente costituire la "novità" di una serie.

Sinceramente penso che queste considerazioni siano del tutto soggettive, frutto di una scelta personale per quel che riguarda la gestione e criteri della propria collezione. Io per esempio colleziono monete per anno, quindi non sto a pensarci troppo su quali serie potrebbero rappresentare una novità o meno e penso sia lo stesso per tutti quelli che collezionano monete seguendo criteri simili ai miei.

Tra quelli che collezionano monete per tipo, per fare degli esempi, ci può essere chi tiene conto di tutte le modifiche dei segni di Zecca, chi tiene conto solo del cambio del lato comune, chi non tiene minimamente conto delle modifiche... quindi anche in questo caso ogni decisione sui criteri di collezione è del tutto personale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

USTER_RANGERS

Hai perfettamente ragione, le considerazioni sono soggettive.

Io personalmente colleziono una serie per nazione. In più le eventuali annate in cui ci siano state variazioni relative ai soggetti, quindi per la Finlandia io reputo la serie del 2007 (cambio della parte comune ) una nuova serie per cui la colleziono.

Stessa cosa faccio per Belgio 2008 , Spagna 2010 ecc.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Forse può essere utile un riepilogo sulle modifiche nel corso degli anni del segno di Zecca delle monete finalndesi.

  • 1999-2006, segno di Zecca: :Greek_Mu:
    • monete da 1c a 50c: lettera M situata ai piedi del leone araldico;
    • moneta da 1€: lettera M situata approssimativamente nella zona compresa tra la stella a ore 8 e quella a ore 9 (nel tondello interno, appena sopra il paesaggio sottostante i cigni in volo);
    • moneta da 2€: lettera M situata sul lato destro, sotto il fiore di lampone artico.

    [*]2007, segno di Zecca:post-10854-0-15524200-1303305109_thumb.j (cornucopia)

    • monete da 1c a 50c: cornucopia situata tra la stella a ore 8 e quella a ore 9;
    • moneta da 1€: cornucopia situata nel tondello esterno tra la stella a ore 8 e quella a ore 9;
    • moneta da 2€: cornucopia situata nel tondello esterno tra la stella a ore 8 e quella a ore 9.

    [*]2008-2010, segno di Zecca: post-10854-0-15524200-1303305109_thumb.j (cornucopia)

    • monete da 1c a 50c: cornucopia situata ai piedi del leone araldico;
    • moneta da 1€: cornucopia situata approssimativamente nella zona compresa tra la stella a ore 8 e quella a ore 9 (nel tondello interno, appena sopra il paesaggio sottostante i cigni in volo);
    • moneta da 2€: cornucopia situata sul lato sinistro, sotto il fiore di lampone artico.

    [*]2011-, post-10854-0-33852900-1303305100_thumb.j (leone araldico)

    • monete da 1c a 50c: leone araldico situato approssimativamente nella zona compresa tra la stella a ore 3 e quella a ore 4;
    • moneta da 1€: leone araldico situato approssimativamente nella zona compresa tra la stella a ore 8 e quella a ore 9 (nel tondello interno, appena sopra il paesaggio sottostante i cigni in volo);
    • moneta da 2€: leone araldico situato sul lato sinistro, sotto il fiore di lampone artico.

Spero possa essere utile. ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Errore: post doppio.

Modificato da Tm_NPZ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Molto utile il riepilogo fornito da sagida :)

Confermo pure io quanto detto: dipende dalle esigenze del singolo collezionista se collezionarla oppure no. Personalmente non l'acquisterò, in quanto non sono molto interessato a queste minime variazioni dei simboli.

Con questo messaggio arrivo a 3000 sul Forum! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

io le considero nuove, come sempre faccio quando nella moneta ci sono dei diversi simboli di zecca o direttori di zecca (oltre al soggetto ovviamente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

robibrux

Grazie mille a tutti per le interessanti riflessioni e un grazie particolare a Sagida, utilissimo e da manuale il suo schema-riassunto, merci! :D

Come giustamente é stato detto, una volta chiarita la natura esatta dei cambiamenti, ognuno sceglierà se collezionare o no quest'annata. Io credo la collezionero', perché mi comporto come derek83, tranne che non mi spingo ai cambiamenti dei direttori di zecca... quelli sono veramente imposibili da seguire!

Sagida, se posso abusare :rolleyes: , un'altra volta ti chiedero' un simile schema-riassunto per le monete del Lussemburgo, nelle quali l'avvicendamento di zecche, marchi e direttori é diventato un po' complicato da seguire.... Pero' penso sarà piu' corretto postare una discussione separata.

Ciao, Robi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Sagida, se posso abusare :rolleyes: , un'altra volta ti chiedero' un simile schema-riassunto per le monete del Lussemburgo, nelle quali l'avvicendamento di zecche, marchi e direttori é diventato un po' complicato da seguire.... Pero' penso sarà piu' corretto postare una discussione separata.

Ciao, Robi

Certamente, appena ho un pò di tempo posto uno schema riassuntivo anche per quanto riguarda le monete del Lussemburgo. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ndy92

Io considero le modifiche sulle monete finlandesi come "troppo piccole" per considerarle come appartenenti a nuove serie o anche solo come dei restylings. Altrimenti dovremmo affermare che la Finlandia ha emesso ben 4 serie diverse di monete :blink: quando magari resta tutto invariato e cambia solo il simbolino o la sigla della zecca.

Così facendo, allora quante serie dovremmo considerare per uno stato come Monaco?

Io mi comporto così: conservo solo quelle serie che rispetto alle originali presentano differenze visibili - diciamo - a occhio nudo e non con una lente d'ingrandimento: perciò per quanto riguarda le modifiche alle serie originali ho deciso di conservare solo Belgio 2008 e anni seguenti (tra 2008 e 2009 non vedo questa grandissima differenza) e Spagna 2010.

Quello che voglio evitare è di trovarmi con troppe serie uguali nell'album.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×