Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gabrimen

20 centesimi 1919 esagono rigato

Risposte migliori

gabrimen

Ciao a tutti lamonetiani,

Ecco il mio ultimo acquisto che sta per essere sottoposto al Vs gradito parere per quanto concerne conservazione, pareri etc. Tengo a precisare che la rigatura è visibile al 75%.

E conservazione D per le foto :)

Un salutone,

Gabriele

http://i497.photobucket.com/albums/rr334/gabrimen/20centesimi1919rigato.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inkub0

io non capisco una cosa: perchè la rigatura deve essere presente su GRAN PARTE del bordo? non basta, a testimonianza che il tondello era rigato, anche un minimo di rigatura? :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

A mio parere si, ma se si vuol essere pignoli per aver il vero esemplare ad hock deve essere percettibile in tutto il bordo. Questa moneta classificata come NC secondo me é comunissima con tante belle vvarianti che si possono trovare facilmente in giro, eccetto due esemplari pubblicati sul forum che sono di rara bellezza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inkub0

ma ci sono tracce di sovraimpressione del conio oppure si tratta di metallo rovinato? :unsure:

per la rigatura: io ho in collezione due esemplari che arrivano si e no al 50% di rigatura del bordo... secondo me non possono essere certo classificati come "lisci" ! :lol: al limite può accedere che un rigato passi per liscio perchè ormai i rilievi sono totalmente appianati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rongom

ma ci sono tracce di sovraimpressione del conio oppure si tratta di metallo rovinato? :unsure:

Sono i rilievi del pezzo da 20 C di Umberto I, si legge perfettamente la data 1894 del vecchio tondello....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

Le immagini non sono da fotografo. Ma si vede tutto il conio precedente. Inutile quando sono dentro alla bustina pur sforzandomi non riesco ad ottenere un'immagine nitida.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Mi sembra una bella moneta in alta conservazione anche se la foto e' in certi punti fuori fuoco :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Sinceramente mi confondono le foto orientate di 90°. Mi rende difficile focalizzare i dettagli.

In ogni modo, si intente "rigata" quando la rigatura è costante e ben visibile. Altrimenti ma si dice "leggermente rigata" ma è una forzatura, in modo da elevare un po' l'esagono del 19

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inkub0
In ogni modo, si intente "rigata" quando la rigatura è costante e ben visibile. Altrimenti ma si dice "leggermente rigata" ma è una forzatura...

ma perchè, all'origine esistevano tondelli "leggermente rigati" ? :blink: mboh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981
In ogni modo, si intente "rigata" quando la rigatura è costante e ben visibile. Altrimenti ma si dice "leggermente rigata" ma è una forzatura...

ma perchè, all'origine esistevano tondelli "leggermente rigati" ? :blink: mboh

Ci sono monete "esagono" che vengono definiti "leggermente rigati". Rigature che si sono consumate in fase di ribattitura...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

rigatura evidente meno evikdente etc uguale variante da non confondere con la rarità secondo me, questa é la numismatica che ci aggiunge il suo tocco di classe per cercare il miglior esemplare per il collezionista e per il venditore battere cassetta. Se vogliamo distinguere i due cataloghi noti uno classifica queste varianti NC mentre l atro se non erro RR. Dove per NC solo per esemplare rigato e non definito nei particolari. R2 invece con rigatura perfetta ed integra (non ne ho ancora visto uno) e per i particolari che fanno in modo che si arrivi a tale conservazione ed aver una moneta da cineteca.Alcuni fortunati ne sono in possessso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inkub0

rigatura evidente meno evikdente etc uguale variante da non confondere con la rarità secondo me, questa é la numismatica che ci aggiunge il suo tocco di classe per cercare il miglior esemplare per il collezionista e per il venditore battere cassetta.

già. secondo me un pò di pippe mentali.... (scusate il termine)

cmq se ho capito bene, la rigatura era della moneta precedente su cui è stata ribattuta la nuova, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gabrimen

Bravissimo per l'esternazioner che condivido appieno, si la rigatura è del conio precedente come i dettagli, infatti se guardi le immagini potrai notare quasi tutto il conio precedente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beppe96

non capisco il termine rigatura , scusate me la potete spiegare , grazie :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

non capisco il termine rigatura , scusate me la potete spiegare , grazie :)

Contorno rigato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×