Vai al contenuto
Accedi per seguire questo  
pepp91

5L 1878

Risposte migliori

pepp91

Salve ragazzi, posseggo questa moneta e ho forti sospetti di falsità, a cominciare dal secondo 8 della data 1878, sembra che sotto l' 8 c'era qualcos'altro, poi in generale sia il D/ che il R/ non mi ispirano proprio, anche se la moneta non è attratta dalla calamita e l'orefice, dove mi sono rivolto per questioni di vicinanza oltre che di amicizia, versando un liquido, mi ha confermato che era argento ma non conferema che è 900%o. Allego scansioni

post-14581-0-10134300-1303746388_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Purtroppo falsa :(

Senza ombra di dubbio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flipper

Mi dispiace peppe ma è senza ombra di dubbio falsa e se posso fare la domanda,dove l'hai comprata?

Saluti

F

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pepp91

Grazie ragazzi, mi avete tolto ogni residuo dubbio sull'autenticazione. L'ho comprata insieme ad altre monetine tipo 20/50cent serie impero da un signore nel mercatino domenicale. Ho due domande da porvi: 1) quali sono stati gli elementi che vi hanno dato la certezza della falsità? 2)perchè quando l'orefice ha messo del liquido la moneta ha reagito come se fosse realmente d'argento? Ancora grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

1) Direi soprattutto la perlinatura (il "contorno"), assolutamente irregolare. Lo si capirebbe ancor meglio confrontando i bordi con una moneta originale.

2) Forse ha anche un pò d' argento dentro, ma come hai già detto non è Argento 900/1000, come dovrebbe essere.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

I bordi non lasciano dubbi, falsa !

Trattandosi di un falso postumo o moderno creato non per la circolazione ma al fine d'ingannare il collezionista attratto dalla rarità della moneta, il falsario non si è fatto scrupolo d'utlilzzare dell'argento, forse anche al giusto titolo di 900/1000, contando/sperando di ricavare un guadagno ben superiore all'intrinseco contenuto, un piccolo, illecito investimento insomma ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pepp91

Ame non mi aveva convinto l'ultima cifra della data, però confrontando con un'immagine della moneta originale, si nota la diversità dei bordi. Grazie anche a te Ramossen!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Solitamente un elemento di verifica di queste monete si può avere anche dal peso che nelle falsificazioni è sempre di alcuni grammi inferiore alla norma.

L'originale dovrebbe avere un diametro di 37 mm ed un peso di 25 gr.

Fai una verifica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lgmoris

Grazie ragazzi, mi avete tolto ogni residuo dubbio sull'autenticazione. L'ho comprata insieme ad altre monetine tipo 20/50cent serie impero da un signore nel mercatino domenicale. Ho due domande da porvi: 1) quali sono stati gli elementi che vi hanno dato la certezza della falsità? 2)perchè quando l'orefice ha messo del liquido la moneta ha reagito come se fosse realmente d'argento? Ancora grazie!

Ti allego la sorella 5 Lire 1879 per veder la differenza.oo)

post-14305-0-14072900-1303763610_thumb.j

post-14305-0-52393600-1303763611_thumb.j

Modificato da lgmoris

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Quello che si nota di più,confrontateli,sono la firma SPERANZA e la data.

Sicuramente peso o diametro non coincidono.

Per l'argento, lo si dovrebbe sentire dal suono cosi l'oro, la pietra di paragone è facilmente ingannabile.....basta dare una spessa placcatura cosi quando si gratta appena la superficie risulterebbe oro o argento. O fai un'intacca profonda o devi riconoscere il suono o la differenza di peso e misura a secondo del metallo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

il conio del 1878 si differenzia sia per grandezza della testa che per i capelli rispetto al 1879 cmq, il peso (inferiore) dovrebbe toglierti ogni dubbio

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pepp91

Salve ragazzi, il diametro e il peso mi hanno tolto tutti i dibbi: Diam. 35mm, peso 20 Grammi. Vi ringrazio per avermi aiutato!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renatopiselli

confermo, anche secondo me è un "falso d'autore".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×