Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
daniloantonia

Vol. I catalogo Alfa Monete Romane Imperiali

Ieri sono stata a Verona per VERONAFIL ed ho acquistato il Volume I del catalogo Alfa relativo alle monete imperiali. è molto bello perchè oltre alle monete (è ricco di fotografie) fornisce informazioni storiche legate alle diverse coniazioni che è sempre molto piacevole leggere.

Tuttavia, avendolo sfogliato per qualche minuto ho già notato informazioni sulle quali ritengo si possa discutere.

In particolare a pag. 558, nel capitolo dedicato ad Otone ho letto di un sesterzio di bronzo con al retro "L'iMPERATORE CHE STRINGE LA MANO A UN SOLDATO che ha dietro tre compagni con insegne militari". Non credo che Otone abbia emesso sesterzi in bronzo e inoltre la foto della moneta non mi convince per stile della moneta sia per il ritratto dell'imperatore che per la scena del retro.

Allego la foto della pagina di cui ho parlato. cosa ne pensate?

Antonia

post-375-0-55127700-1306073800_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve. Consultando la lista di Wildwinds nella sezione relativa ad Otone non sono presenti sesterzi. Prevalentemente ci sono aurei e denari. Effettuando una breve ricerca sul web si evince che l'esemplare potrebbe essere un "padovanino". Di seguito posto la descrizione e l'immagine tratta da acsearch.info:

<< Description:

"PADUAN" after Giovanni Cavino. 1500-1570. Otho. Æ "Sestertius" (36mm, 24.31 g). Bare head right / Otho greeting troops, altar before, standards behind. Klawans p. 54, 3; Lawrence 23 var. (obverse legend). VF, dark brown patina, light scratches in fields. Early aftercast. >>

Corrisponde per quanto riguarda peso e diametro? Potrebbe essere questo?

post-24898-0-96036500-1306079452_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, certo mi sembra proprio questa la moneta!

tra le informazioni fornite c'è il peso: 22,8 gr.

Penso sia proprio un Padovanino. ma è possibile che sia stata una svista dell'editore? Mi sembra assurdo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Questo non te lo so dire...sinceramente io non ho mai usato il catalogo Alfa, anche perchè non sono un collezionista. Sarebbe interessante vedere se l'editore ha pubblicato solamente questa come moneta bronzea di Otone, oppure ne ha messe altre. Perchè, nel secondo caso non sarebbe più valida l'ipotesi di una svista che anche a me sembra un po' difficile da accettare, nonostante possa capitare.

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se la moneta in questione non viene riportata come "Padovanino", o comunque rirpoduzione postuma, si tratta di un marchiano errore del compilatore, dal momento che non esistono sesterzi emessi dalla zecca di Roma a nome di Otone.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Una topica del genere ha quasi dell'incredibile: qualunque collezionista di monete romane, anche principiante, sa che non esistono bronzi romani di quell'imperatore. :blink:

Modificato da FlaviusDomitianus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, devo proprio dire che non viene riportata come "padovanino".

sembra incredibile!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un sesterzio di Otone!!Ma stiamo scherzando??? :angry: :angry: <_<

Già non avevo grande opinione di queste pubblicazioni Alfa.... Ora poi......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Otone non ha coniato bronzi, se non coloniali. Tutte le altre monete sono farlocche.

Non penso ci siano altri commenti da fare sulla validità e utilità del testo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?