Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
poeta

10 centesimi R ribbatuta

Inviato (modificato)

salve amici posto una moneta da 10 centesimi 1894 roma con varie curiosita' sul davanti /retro:

1) il segno di zecca R ribbatuta,

2)dietro la testa di re in incuso (forse lettera i finale di centesimi)

3)anomalia riscontrata all'interno orecchio.

attendo vostri pareri...grazie

http://imageshack.us/photo/my-images/815/93587482.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/851/75148865.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/143/61566815.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/844/15904318.jpg/

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è un caso interessante...

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si molto strano. Forse dello "sporco" nella battitura che ha dato questo effetto. Ribattitura su altra moneta potrebbe anche essere.Sentiamo chi è più pratico di queste cose.....

:)

Singolare senza dubbio!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si molto strano. Forse dello "sporco" nella battitura che ha dato questo effetto. Ribattitura su altra moneta potrebbe anche essere.Sentiamo chi è più pratico di queste cose.....

:)

Singolare senza dubbio!!!!!

1) zecchiere affetto da "DELIRIUM TREMENS"

2) forfora avanzante....

3) orecchie zozze di cerume ...

scherzo naturalmente !!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si molto strano. Forse dello "sporco" nella battitura che ha dato questo effetto. Ribattitura su altra moneta potrebbe anche essere.Sentiamo chi è più pratico di queste cose.....

:)

Singolare senza dubbio!!!!!

1) zecchiere affetto da "DELIRIUM TREMENS"

2) forfora avanzante....

3) orecchie zozze di cerume ...

scherzo naturalmente !!!!

...concordo!!!!

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie amici per l'inserto allegro :D ...ma gentilmente vorrei un parere piu specifico riguardante...le curiosita'...grazie :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante. Sembrerebbe una ribattuta su un altra moneta, ma e' mai possibile? Gli altri dettagli della moneta sono pressoche' perfetti.;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante. Sembrerebbe una ribattuta su un altra moneta, ma e' mai possibile? Gli altri dettagli della moneta sono pressoche' perfetti.;)

Magari un lieve "clashed dies"?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari un lieve "clashed dies"?

Concordo, non credo sia possibile la ribattitura su altra moneta, nel 99% dei casi quando si intravede traccia di un altro conio è perchè siamo di fronte al fenomeno dei "conii collisi", ossia il conio si è rovinato ricevendo una precedente battuta a vuoto da un'altra moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie amici per l'intervento...e riguardante la particolarita' dell'orecchio al quale presenta mancanza di mettallo e la lettera I in incuso cosa ne pensate? vorrei ancora dei vostri pareri per una delucidazione...grazie. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia opinione è che :

La R non è ribattuta ma ha subito un lievissimo slittamento di conio.

Il segno dietro la testa era nel tondello vergine e poi hanno coniato la moneta e sembra una lettera o un segno di una pinza o tenaglia.

Nell'orecchio non riesco ad apprezzare la mancanza di metallo per dare un opinione.

Se fosse possibile allegheresti le foto del dritto e del rovescio complete.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CIAO GIAN...concordo con te mi sono espresso male nel dire R ribbatuta..quindi tu supponi che il segno dietro la testa...era gia' in incuso sul conio vergine e che x te potrebbe essere un segno di pinza o tenaglia?da cosa ne deduci che cio' sia possibile?dubbiti che possa essere una lettera in incuso?eppure ho un'altra moneta che riporta una simile curiosita' di lettera in incuso..appena posso allego foto...sai mi fa piacere ascoltare pareri di altre persone :) per il dritto e rovescio provvedo ad allegare le foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a proposito di slittamento di conio...dai un'occhiata alla foto la leggenda...si puo considerare questa un lieve slittamento?

http://imageshack.us/photo/my-images/197/leggendh.jpg/

Ciao, è uno slittamento talmente lieve che credo si possa apprezzarlo solo con foto ed ingrandimenti di questa fattura.

Certo è che , da un certo periodo in poi, con l'affinamento delle tecniche e dei controlli sono sempre interessanti tutti i difetti che fanno

differire la moneta dal gruppo.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CIAO GIAN...concordo con te mi sono espresso male nel dire R ribbatuta..quindi tu supponi che il segno dietro la testa...era gia' in incuso sul conio vergine e che x te potrebbe essere un segno di pinza o tenaglia?da cosa ne deduci che cio' sia possibile?dubbiti che possa essere una lettera in incuso?eppure ho un'altra moneta che riporta una simile curiosita' di lettera in incuso..appena posso allego foto...sai mi fa piacere ascoltare pareri di altre persone :) per il dritto e rovescio provvedo ad allegare le foto.

Ciao, guardando quella che supponi sia una lettera la trovo strana sia come formato che come posizione.

Quello che chiamano"coni collisi" per creare una profondità simile si dovrebbero trovare per tutto il dritto segni , soprattutto del nodo e dei rami.

L'irregolarità del segno mi ricorda tanto il segno di una tenaglia(ma nel retro si dovrebbe apprezzare la stessa traccia) o magari visto che le monete coniate cadevano nei sacchi, non credo che i tondelli vergini venissero trattati meglio.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GRAZIE GIAN PER L'INTERVENTO...L'ULTIMA CURIOSITA' RESTA SOLO LA MANCANZA DI METTALO NELL'ORECCHIO!!! IN PROPOSITO DI LETTERA IN INCUSO...POSTO UN 50 CENTESIMI VITTORIO II VORREI UN TUO PARERE :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?