Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
lanotte

Di nuovo sui 2 € falsi

Risposte migliori

lanotte

Ciao avevo cominciato a descrivere le differenze di questo simpatico esemplare, ma la foto e abbastanza eloquente. Aggiungo solo che l'asse e spostato di circa 45/50° e il peso eccede circa di 0.15 g. Ogni altro commento è superfluo.

Ciao Alberto

post-195-1137145288_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter

Già, non c'è bisogno di parole....

Ma mi domando: c'è convenienza a falsificare 2€? Non è più produttivo falsificare biglietti da 50, anche se è sicuramente più complicato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

Qualche giorno fa al circolo numismatico ho visto un altro falso, sempre dei due euro... Pareva un 10 bath portato ad alta temperatura su cui era stato impresso un calco dei due euro... il disegno era pressochè perfetto, solo il conio sembrava stanco ed il peso non corrispondeva...

Quanto al guadagno, dipende da quanti falsi ne produci...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ma mi domando: c'è convenienza a falsificare 2€? Non è più produttivo falsificare biglietti da 50, anche se è sicuramente più complicato?

87388[/snapback]

Ti sei risposto da solo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lanotte

E' una discussione che stavo affrontando or ora con i miei colleghi di lavoro, a cui ho propinato l'ennesima foto di monete. Se il prezzo del metallo (2 ghiere, quindi bimetallico) fosse di 50/60 cent e con 40 cent si ammortizzasse il resto della lavorazione (conii e macchinette varie, ci sono tracce di torniatura), il guadagno netto sarebbe di un bell'euro. Se se ne coniano 50000 pezzi...fai un po te!! :P .

Ed e sicuramente + facile smerciarle. Fra tutti quelli a cui ho mostrato la moneta solo pochi hanno riconosciuto il falso (magari imbeccati dal fatto che proponevo un confrotto). Un pezzo da 50 € prima di prenderlo magari un occhiata gli si da', i 2 € si mettano in tasca e via.

Alberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

annovi.frizio

Io ho un 50 cent che mi pare falso... vi postero' la foto.. conviene anche qui ? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rainywinter

Sì, però per ottenere un "guadagno" che renda ragionevole il rischio di passare qualche anno in prigione, ne devono fare davvero 50.000 o anche di più.

E allora diventa un'impresa anche spacciarle perché se invadi un territorio limitato con 50.000 monete false nel giro di 5 giorni ti beccano e inoltre non è che puoi andare a comprare un Ferrari con monete da 2€: al più le puoi spacciare nei bar, nelle tabaccherie e in pochi altri posti. Per darne via 50.000 ci metti anni e anni.

Tremendamente complicato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Myst
Sì, però per ottenere un "guadagno" che renda ragionevole il rischio di passare qualche anno in prigione, ne devono fare davvero 50.000 o anche di più.

E allora diventa un'impresa anche spacciarle perché se invadi un territorio limitato con 50.000 monete false nel giro di 5 giorni ti beccano e inoltre non è che puoi andare a comprare un Ferrari con monete da 2€: al più le puoi spacciare nei bar, nelle tabaccherie e in pochi altri posti. Per darne via 50.000 ci metti anni e anni.

Tremendamente complicato!

87405[/snapback]

Anche questo e' vero .... non puoi "spacciarle" tutte nello stesso posto ....

Mi sa che la cosa diventa moooooolto complicata!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

Esistono sempre i parchimetri, le biglietterie e decine di distributori automatici... Per fare un esempio quando alla biglietteria del museo in cui lavoro sono a secco di monete da 50 centesimi, ne inseriscono una da due euro nel distributore del caffè e ne chiedono la restituzione. Scendono quattro monete da 50 cent... O ancora meglio se a spacciarle è un addetto alle bigliettrie che puù sostituire le monete buone con quelle false... non è poi così complicato...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra84_6
Esistono sempre i parchimetri, le biglietterie e decine di distributori automatici... Per fare un esempio quando alla biglietteria del museo in cui lavoro sono a secco di monete da 50 centesimi, ne inseriscono una da due euro nel distributore del caffè e ne chiedono la restituzione. Scendono quattro monete da 50 cent... O ancora meglio se a spacciarle è un addetto alle bigliettrie che puù sostituire le monete buone con quelle false... non è poi così complicato...

87420[/snapback]

Si però se si immettono 50000 monete false in una zona circoscritta, che può essere anche una città, sicuramente si finisce con l'essere scoperti. Se uno invece avesse la possibilità di distribuirle per tutto il territorio nazionale allora si che sarebbe difficile da trovare.

Cmq ora è meglio smetterla di parlare su come si potrebbero smerciare monete false, altrimenti và a finire che passiamo dei guai :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davide

io ho ricevuto un 1 Euro del Belgio con il conio stanchissimo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Myst
Esistono sempre i parchimetri, le biglietterie e decine di distributori automatici... Per fare un esempio quando alla biglietteria del museo in cui lavoro sono a secco di monete da 50 centesimi, ne inseriscono una da due euro nel distributore del caffè e ne chiedono la restituzione. Scendono quattro monete da 50 cent... O ancora meglio se a spacciarle è un addetto alle bigliettrie che puù sostituire le monete buone con quelle false... non è poi così complicato...

87420[/snapback]

Si però se si immettono 50000 monete false in una zona circoscritta, che può essere anche una città, sicuramente si finisce con l'essere scoperti. Se uno invece avesse la possibilità di distribuirle per tutto il territorio nazionale allora si che sarebbe difficile da trovare.

Cmq ora è meglio smetterla di parlare su come si potrebbero smerciare monete false, altrimenti và a finire che passiamo dei guai :D :D :D :D

87490[/snapback]

Si, mi sa che e' meglio finirla qui ...... ahahahahahahaahah :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

FERMI TUTTI ! SIETE STATI SCOPERTI! :angry:

QUI SI SPACCIANO EURO FALSI! TU DEL MUSEO TI HO VISTO! SENZA CHE IMBOSCHI GLI EURI FALSI DENTRO AL DISTRIBUTORE!

SONO UN AGENTE DI POLIZIA!

Ehm cioè no un ausiliario... un simpatizzante... vabbè ecco...però ho fatto il militare!

Per l'autorità che mi sono attribuito mi trovo costretto a procedere alla confisca delle vostre collezioni di monete come corpo del reato e valutarne l'autenticità... :ph34r:

Poi forse ve le ridò... credo... probabilmente...beh se capita...ma magari no...anzi non vi ridò niente, sono confiscate e basta! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×