Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
MassyGiovy7577

Dollari e Marchi - Valutazione

Risposte migliori

MassyGiovy7577

Ciao Ragazzi, Mi scuso in anticipo per le foto Pessime, ma dovreste capire lo stesso di cosa si tratta.....Mio Nipote vuole a tutti i costi sapere se cè qualche banconota interessante e Vi chiede se hanno valore queste banconote......Grazie Ciao Massy

post-22203-0-44228400-1309033488_thumb.j

post-22203-0-99972800-1309033494_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Ti potrei aiutare con i 20 e 100 Marchi, se mi dici quale decreto sono, non riesco a leggere! Perchè esistono diverse serie con diverse valutazioni.

Il 20 Marchi è forse del 2 Januar 1980? E il 100?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Ti potrei aiutare con i 20 e 100 Marchi, se mi dici quale decreto sono, non riesco a leggere! Perchè esistono diverse serie con diverse valutazioni.

Il 20 Marchi è forse del 2 Januar 1980? E il 100?

Si Ray, anche il 100 Marchi è 2 Januar 1980.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

si tratta di banconote tutte ancora convertibili, sia i marchi che i dollari.

Dalla foto, non molto chiara, mi sembra di capire che i marchi siano in condizioni migliori: potrebbero spuntare qualcosa in più del facciale.

Puoi spedirli alla Deutsche Bundesbank

http://www.bundesbank.de/bargeld/bargeld_faq_banknotendm.en.php#dm_umtausch

I dollari, invece, mi sembrano in bassa conservazione e non ci sono né serie speciali né numerazioni particolari.

Si possono cambiare in banca senza troppi problemi, oppure spendere tranquillamente se capiti negli USA :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Grazie Apulian, si i Marchi sono Belli direi qFDS il 20 e un bel SPL +++ il 100 , mentre i dollari sono classici circolati......Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Allora, se li cambi, riceverai meno di quanto prederesti a venderli ai collezionisti, parlo dei marchi. Sono sempre molto quotati, anche in basse conservazioni!

Ti scrivo quel che riporta il mio catalogo:

100 Marchi 02-01-1980 BB 100 euro. Ecco, il doppio di quello che ti danno in banca :D

20 Marchi idem, in qFDS circa 25 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Allora, se li cambi, riceverai meno di quanto prederesti a venderli ai collezionisti, parlo dei marchi. Sono sempre molto quotati, anche in basse conservazioni!

Ti scrivo quel che riporta il mio catalogo:

100 Marchi 02-01-1980 BB 100 euro. Ecco, il doppio di quello che ti danno in banca :D

20 Marchi idem, in qFDS circa 25 euro.

Valore di catalogo, appunto, che va preso con le dovute cautele.

Sto seguendo un po' il 100 marchi di questa tipologia e ho effettivamente notato che in buona conservazione, su ebay.de, supera il facciale; ma al doppio in BB non l'ho ancora visto arrivare :huh:

Diciamo che vendendolo sul noto sito tedesco sicuramente recuperi qualcosa in più dei 50 euro che ti darebbe la Bundesbank.

Diverso il discorso per il 20DM, che è davvero bello :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Allora, se li cambi, riceverai meno di quanto prederesti a venderli ai collezionisti, parlo dei marchi. Sono sempre molto quotati, anche in basse conservazioni!

Ti scrivo quel che riporta il mio catalogo:

100 Marchi 02-01-1980 BB 100 euro. Ecco, il doppio di quello che ti danno in banca :D

20 Marchi idem, in qFDS circa 25 euro.

Valore di catalogo, appunto, che va preso con le dovute cautele.

Sto seguendo un po' il 100 marchi di questa tipologia e ho effettivamente notato che in buona conservazione, su ebay.de, supera il facciale; ma al doppio in BB non l'ho ancora visto arrivare :huh:

Diciamo che vendendolo sul noto sito tedesco sicuramente recuperi qualcosa in più dei 50 euro che ti darebbe la Bundesbank.

Diverso il discorso per il 20DM, che è davvero bello :)

Hai ragione, non ho sottolineato il fatto che il prezzo di catalogo si discosta dal prezzo che fanno gli acquirenti. Infatti le aste finiscono sempre al di sotto e non poco a volte, del prezzo fissato su carta!

Salvo alcuni rari casi in cui 2 o più persone seguono lo stesso oggetto perchè assolutamente lo vogliono e quindi fanno salire il prezzo più del normale, anche io a volte oer avere un pezzo che mi manca e che trovo in una conservazione che mi piace, sono disposto a spendere più di quanto si faccia normalmente, quando voglio una cosa, spendo :D Senza esagerare naturalmente.

Io sto cercando il centone in FDS da un bel po', e sono disposto a spenderci una buona somma, spero di recuperarlo a breve, cosi finalmente ho la serie completa in FDS, dal 5 al 100, tutti del 1980, le annate più semplici e meno costose da avere :)

Il retro poi è stupendo, attualmente la mia banconota preferita di quella serie, l'aquila è un simbolo magnifico.

Comunque ora come ora, per questo genere di banconote, non conviene cambiarle in banca, hanno valore numismatico superiore al cambio in euro in conservazioni superiori al BB.

Poi ci sarebbero i sogni proibiti, 200, 500, 100 marchi, andrebbero bene anche in bassa conservazione, ma costano molto, sia questa serie che l'ultima.

Ah, se solo quella volta mi fossi tenuto una copia per taglio (

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Il guaio è che i marchi tedeschi sono ancora convertibili e questo fa sì che sotto il facciale non scendano.

Per i franchi svizzeri, invece, è diverso: le banconote di taglio altissimo (500, 1000 franchi) si trovano a prezzi notevolmente sotto il facciale perchè ormai la BNS non le cambia più.

A Verona ho visto un venditore che aveva diversi pezzi del 1000 franchi a 120 euro (circolato, in BB) e mi sarebbe piaciuto prenderlo :(

Anche il 500 si trova a molto sotto il facciale; i pezzi da 10-20-50-100... non ne parliamo :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Il guaio è che i marchi tedeschi sono ancora convertibili e questo fa sì che sotto il facciale non scendano.

Per i franchi svizzeri, invece, è diverso: le banconote di taglio altissimo (500, 1000 franchi) si trovano a prezzi notevolmente sotto il facciale perchè ormai la BNS non le cambia più.

A Verona ho visto un venditore che aveva diversi pezzi del 1000 franchi a 120 euro (circolato, in BB) e mi sarebbe piaciuto prenderlo :(

Anche il 500 si trova a molto sotto il facciale; i pezzi da 10-20-50-100... non ne parliamo :rolleyes:

Vero, il fatto che siano convertibili fa si che il prezzo sia alto.

E da quel che so, pare che la banca tedesca concederà il cambio ancora per molto tempo, forse anni, come ha sempre fatto fin'ora, le banconote federali dal 1948 in poi ( se non erro ) sono tutt'ora convertibili in euro, incredibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caesar85

Bellissima la banconota da 1000 marchi dei fratelli Grimm.. Ma costa una cifra, e non scenderà mai al di sotto del facciale..

Sono curioso di sapere quali saranno le quotazioni della 500.000 lire dopo il 2012, se scenderà sotto il facciale (sicuramente si, in basse conservazioni) e di quanto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Bellissima la banconota da 1000 marchi dei fratelli Grimm

Io ce l'ho :D

petronius :)

post-206-0-04553700-1309507224_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Ma costa una cifra, e non scenderà mai al di sotto del facciale..

L'ho pagata poco....1 euro :P

petronius oo)

post-206-0-76983800-1309507350_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Bellissima la banconota da 1000 marchi dei fratelli Grimm

Io ce l'ho :D

petronius :)

Perchè "fac simile falso"?

Quanti ricordi, l'avro presa in mano una quindicina di volte da piccolo questa banconota, era davvero raro vederla, come se negli stessi anni in Italia qualcuno pagasse con una banconota da 2.000.000 di lire :D

Quella da 500 Marchi invece è un po' come il taglio da 200 euro, si vede poco, più facile vedere una da 500 euro e in questo caso 1000 marchi allora.

I 200 marchi capitavano spesso, mentre le banconote che andavano per la maggiore erano i 10 e 20 marchi, seguiti dai 100, mentre i 50 si usavano meno. I 5 Marchi ricordo che dovetti farmeli dare in banca, non circolavano mai, pochissime volte mi sono capitati per mano. Infatti all'epoca credevo che fossero rari, tipo le 2000 lire da noi, si vedevano poco.

Dell'ultima serie cerco solo il 50 in FDS, il secondo tipo però, poi con calma, tempo e denaro potrò cercare gli ultimi 3 fatidici tagli :D

Modificato da ray-ban

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Sarà ma io i marchi, le pesetas, i franchi, ecc. ecc. circolati li ho sempre visti (e pagati) meno del facciale (mediamente dal 10% al 20%) :rolleyes:

D'altronde quale tedesco, spagnolo, francese, ecc. ecc. pagherebbe il facciale (con la spedizione) per andarlo a cambiare in banca?

Se un tedesco vi vendesse una mazzetta circolata da 10.000 Volta o 50.000 Bernini la paghereste il facciale (+ la spedizione) per andarla a cambiare in Banca d'Italia (ancora per poco)?

Cui prodest? :D

PS: il collezionista a cui manca che paga il facciale per una circolata, per carità, si trova sempre ;)

Modificato da heineken79

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Heineken, il tuo ragionamento è corretto.

Il problema è che su una banconota da 500 euro di facciale, anche uno sconto del 10-20% non cambia granchè la questione: un biglietto che costa 400-450 euro ha comunque un prezzo molto alto :rolleyes:

Ho in collezione, circolati, tutti i tagli fino al 100 (50 e 100 solo secondo tipo): ho trovato la seconda serie della Rep. Federale una delle più belle serie di banconote, con un disegno moderno ma gradevole ed equilibrato.

Inoltre, se ci fate caso, lo schema grafico dei marchi è stato imitato in più di un caso: si può una certa somiglianza tra l'impostazione dell'ultima serie di marchi e kuna croate e leva bulgari (guardacaso valute strettamente legate al marco tedesco)

I 5 Marchi ricordo che dovetti farmeli dare in banca, non circolavano mai, pochissime volte mi sono capitati per mano. Infatti all'epoca credevo che fossero rari, tipo le 2000 lire da noi, si vedevano poco.

Quando andai a Monaco di Baviera nel 1999 non ne vidi neanche uno in circolazione.... anzi, mi chiesi perchè li stampassero visto che da 50 anni circolava la moneta di pari importo. Capisco per le serie 1960-80, ma ristamparli dopo l'unificazione.... :huh:

Paradossalmente, un anno dopo l'ho visto in mano ad un mio amico di ritorno dal Montenegro: all'epoca questo stato aveva adottato unilateralmente il marco tedesco come valuta, rifiutando di usare il dinaro serbo. Ricordo che mi mostrò un po' di valuta che gli era avanzata, (e si chiedeva incuriosito il perchè in Montenegro usassero soldi tedeschi :P ) e insieme alle monetine c'era la banconota da 5DM :rolleyes:

Modificato da apulian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caesar85

Si, heiniken ha ragione, ma qui si parla di tagli troppo grandi che cmq costano una bella cifra anche sottofacciale: cmq è spettacolare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×