Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
MarcoTaurino

L.2 1911

Recommended Posts

markcen

ciao!

bella moneta. Non sono un esperto, per me è buona

le immagini sono un po' piccole e è molto sporca ma sembra in buona conservazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

lgmoris

A prima vista mi sembra buona. Peccato la chiazza marrone sul Dritto perche' altrimenti la moneta sembra essere in un discreto stato di conservazione. Io non ti saprei consigliare come toglierla od alleviarla. Bisognera' aspettare consigli dagli esperti nel lavaggio monete...:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

superlittore

Salve, la moneta è buona.... ma urge una "doccia" nel prodotto specifico e poi farla riposare nel posto giusto.

Per la conservazione soprattutto al /D è difficile da giudicare vista la pesante colorozione, ma credo sia intorno al classico BB

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

Concordo con gli altri... chissà con cosa si è sporcata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

MarcoTaurino

Grazie per le risposte, non so dirvi di cosa è sporca perchè l'ho ritrovata in questo stato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

Grazie per le risposte, non so dirvi di cosa è sporca perchè l'ho ritrovata in questo stato

Forse l'ossido di qualche altra moneta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

...penso che la moneta sia buona...fatto un doveroso bagnetto, ritengo possa essere un pochino oltre il BB... :rolleyes:

renato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
cembruno5500
Supporter

La moneta è R2 (in parole povere è molto rara), autentica.

Una bella lavata con il prodotto magico e riponila comodamente, libera (senza bustine di Plastica, come fà qualcuno :P) a riposare in un bel vassoio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

uzifox

Azz che botta di c##o... :P

Saluti

Simone

Share this post


Link to post
Share on other sites

darman1983

come ti è stato già detto moneta autentica

Share this post


Link to post
Share on other sites

taglialuca

ciao,

ottimo ritrovamento per questa rara moneta, come conservazione da quel che si vede in foto secondo me è un qBB/BB però se fossi in te la pulirei come suggerito dagli altri che hanno risposto prima di me..

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

MarcoTaurino

grazie a tutti, ho provato a pulirla seguendo i vari consigli che si trovano nel forum ed ecco il risultato

post-26153-0-69514800-1309373811_thumb.j

secondo voi era così che doveva uscire?

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

...lascia perdere prima di fare qualche danno irrimediabile!!! :ph34r: :ph34r: :ph34r: :ph34r:

per pulirla serve un liquido specifico....va immersa per pochi istanti....e il gioco è fatto!

renato

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

...e poi vai a iniziare a pulire la più rara????? :o :o :o comincia da quella da pochi euro!!!! se fai qualche minkiata almeno non ti spari :( :P :( :P

renato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guest fabrizio.gla

Come ti hanno accennato, serve un liquido apposito per pulire monete in argento.

Ne metti un poco in un bicchiere, e ammolli la moneta.

Una diecina di secondi dovrebbero bastare, la tiri fuori e sciacquala con acqua tiepida, e

asciugale molto delicatamente con un panno morbido.

Questo è l'unico modo per pulirla senza influire negativamente sulla conservazione e quindi sul valore.

Se esce fuori un bel BB, vale almeno un 300€

Facci sapere! :)

Fabrizio

Share this post


Link to post
Share on other sites
lgmoris

.......... ti avevo consigliato di aspettare gli esperti del "lavaggio monete". la fretta spesso fa piu' danno che bene..... Fatti dire ora il nome del liquido da usare usare e segui i consigli che ti hanno gia' dato. Buona fortuna! e... ripostala dinuovo splendente!!!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

MarcoTaurino

Ho seguito il consiglio che qualcuno di voi mi ha dato che mi riporta ad una discussione sul forum "Ossidazioni dell'argento prevenzione e cura"

ho iniziato lavando una moneta ed il risultato mi sembrava buono.

Poi scrivendo su google come pulire monete antiche mi salta fuori di tutto benzina olio motore, aceto, vino, limone, dentifricio ecc ecc. con quale prodotto va lavata?

Grazie saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

Dovrei a tal proposito enunciare un teorema (che vale anche per me): quando si reperiscono monete da canali non ufficiali (eredità, ritrovamenti ecc.) la moneta più rara è quasi sempre quella più malridotta :lol: (rarità direttamente proporzionale al cattivo stato!) :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

superlittore

Ripeto, occorre un prodotto specifico e soprattutto basta immergelo solo alcuni secondi, sciacquare in acqua corrente calda e poi "asciugare" con un panno senza strofinare!

ecco un esempio dei tanti prodotti in commercio "specifici"

IMMAGINE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.