Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
gennydbmoney

Mezzo ducato Filippo V 1707

Recommended Posts

gennydbmoney
Supporter

ciao a tutti,un amico mi ha proposto questo mezzo ducato di filippo V°,a me piace molto questa moneta ma non essendo una tipologia che colleziono vorrei un consiglio da voi,ho visto sul nostro catalogo che viene considerata R3,è giusta questa rarità?quanto potrebbe valere se volessi acquistarla?grazie a tutti....

dritto:

post-4931-0-38031500-1309794506_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

rovescio:

post-4931-0-90032700-1309794582_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Caro Genny, il 1707 è un millesimo molto interessante e di rara apparizione sul mercato, diciamo che la rarità è orientativamente un R3 se paragonata ad un già raro 1702. Le monete di Filippo V si trovano in genere sempre in pessima conservazione perchè hanno circolato durante tutto il XVIII secolo contemporaneamente a quelle di Carlo e Ferdinando di Borbone.

Questa del 1707 ha una quotazione orientativa di 300 euro in MB, 900 in BB e 2500 in SPL. Come avrai notato l'alta conservazione schizza alle stelle rispetto ai primi due stati di conservazione, in vita mia ho visto un solo esemplare datato 1707 in SPL/FDC, ricordo che lo aveva in vendita un commerciante di Milano ad un convegno di Verona nel 1997 e lo proponeva a 5 milioni LIT e rifiutò la mia controfferta di 4,5 milioni, alla fine rinunciai. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Volevo poi aggiungere che la rotazione esatta di questa moneta dovrebbe seguire l'allineamento orizzontale delle sigle del maestro di zecca e prova AG/A. Ecco un esempio.

post-8333-0-87610300-1309798078_thumb.jp

post-8333-0-39646300-1309798086_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Caro Genny, il 1707 è un millesimo molto interessante e di rara apparizione sul mercato, diciamo che la rarità è orientativamente un R3 se paragonata ad un già raro 1702. Le monete di Filippo V si trovano in genere sempre in pessima conservazione perchè hanno circolato durante tutto il XVIII secolo contemporaneamente a quelle di Carlo e Ferdinando di Borbone.

Questa del 1707 ha una quotazione orientativa di 300 euro in MB, 900 in BB e 2500 in SPL. Come avrai notato l'alta conservazione schizza alle stelle rispetto ai primi due stati di conservazione, in vita mia ho visto un solo esemplare datato 1707 in SPL/FDC, ricordo che lo aveva in vendita un commerciante di Milano ad un convegno di Verona nel 1997 e lo proponeva a 5 milioni LIT e rifiutò la mia controfferta di 4,5 milioni, alla fine rinunciai. ;)

grazie francesco per la tua risposta,visto le tue quotazioni direi di prenderlo subito considerando la cifra che mi è stata richiesta,come conservazione avevo pensato ad un qBB,giuro che dal vivo è decisamente meglio,non so perchè ma le foto lo penalizzano parecchio.

avevo pensato anch'io che l'orientamento del rovescio doveva attenersi alle sigle del maestro di zecca ma la foto è stata fatta di fretta e furia.

N.B.quel commerciante milanese poteva anche fare uno sforzo e farla tornare in patria,ma d'altronde come si fà a rinunciare ad una bella napoletana...: )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Scusa genny, solo una domanda, ma non essendo una tipologia che collezioni, perchè la prendi .....e in questo stato di conservazione :( ; forse collezioni solo rarità ? ;)

Edited by peter1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Scusa genny, solo una domanda, ma non essendo una tipologia che collezioni, perchè la prendi .....e in questo stato di conservazione :( ; forse collezioni solo rarità ? ;)

ciao peter,no,non colleziono solo rarità,principalmente la mia collezione parte da Carlo di Borbone in poi ,però se mi capita una moneta di epoca precedente ad un prezzo interessante il pensiero lo faccio,ho chiesto un parere proprio perchè sono a digiuno di questo periodo,per la conservazione francesco ne ha espresso la motivazione, con ciò ho deciso,con soddisfazione, che la moneta entrerà nella mia collezione...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Scusa genny, solo una domanda, ma non essendo una tipologia che collezioni, perchè la prendi .....e in questo stato di conservazione :( ; forse collezioni solo rarità ? ;)

ciao peter,no,non colleziono solo rarità,principalmente la mia collezione parte da Carlo di Borbone in poi ,però se mi capita una moneta di epoca precedente ad un prezzo interessante il pensiero lo faccio,ho chiesto un parere proprio perchè sono a digiuno di questo periodo,per la conservazione francesco ne ha espresso la motivazione, con ciò ho deciso,con soddisfazione, che la moneta entrerà nella mia collezione...

Se queste sono le motivazioni....e poi so anch'io come funziona...quando ti innamori di una moneta e inutile girarci intorno....giusto qualche consiglio o parere come ben hai fatto tu e poi "si porta a casa" ;) complimenti e buon acquisto.

Edited by peter1

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Caro Genny, il 1707 è un millesimo molto interessante e di rara apparizione sul mercato, diciamo che la rarità è orientativamente un R3 se paragonata ad un già raro 1702. Le monete di Filippo V si trovano in genere sempre in pessima conservazione perchè hanno circolato durante tutto il XVIII secolo contemporaneamente a quelle di Carlo e Ferdinando di Borbone.

Questa del 1707 ha una quotazione orientativa di 300 euro in MB, 900 in BB e 2500 in SPL. Come avrai notato l'alta conservazione schizza alle stelle rispetto ai primi due stati di conservazione, in vita mia ho visto un solo esemplare datato 1707 in SPL/FDC, ricordo che lo aveva in vendita un commerciante di Milano ad un convegno di Verona nel 1997 e lo proponeva a 5 milioni LIT e rifiutò la mia controfferta di 4,5 milioni, alla fine rinunciai. ;)

grazie francesco per la tua risposta,visto le tue quotazioni direi di prenderlo subito considerando la cifra che mi è stata richiesta,come conservazione avevo pensato ad un qBB,giuro che dal vivo è decisamente meglio,non so perchè ma le foto lo penalizzano parecchio.

avevo pensato anch'io che l'orientamento del rovescio doveva attenersi alle sigle del maestro di zecca ma la foto è stata fatta di fretta e furia.

N.B.quel commerciante milanese poteva anche fare uno sforzo e farla tornare in patria,ma d'altronde come si fà a rinunciare ad una bella napoletana...: )

Io avrei pensato ad un buon MB, ma se mi dici che è meglio dal vivo ti credo, diciamo anche un MB/BB. Poi ci sarebbe una lesione di tondello evidente al dritto che la penalizza un po', sappi che questo genere di moneta inizia ad oltrepassare il BB quando "il sole non nasconde il viso e il re non ha tagliato il suo ultimo ricciolo sulla parte alta della tempia" ;) ;) ;) .

Il mio consiglio disenteressato è di prenderla per la rarità se il prezzo è intorno ai 300, per il resto vedi tu. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Parliamoci chiaro questa moneta non supera un MB ansi qualche perito potrebbe chiuderla anche a meno. Che sia rara e di fascino non c'è dubbio ma come ti ha detto Francesco,quando non si vede il Sole e altri punti di forza di questa tipologia.........

Comunque tu sai perche la vuoi,se è per tenertela finche non trovi o non puoi di meglio ....o se il prezzo è allettante.....falla tua! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

gennydbmoney
Supporter

Parliamoci chiaro questa moneta non supera un MB ansi qualche perito potrebbe chiuderla anche a meno. Che sia rara e di fascino non c'è dubbio ma come ti ha detto Francesco,quando non si vede il Sole e altri punti di forza di questa tipologia.........

Comunque tu sai perche la vuoi,se è per tenertela finche non trovi o non puoi di meglio ....o se il prezzo è allettante.....falla tua! :D

addirittura meno di MB :blink: allora io di monete non ho capito un emerito nummo :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Parliamoci chiaro questa moneta non supera un MB ansi qualche perito potrebbe chiuderla anche a meno. Che sia rara e di fascino non c'è dubbio ma come ti ha detto Francesco,quando non si vede il Sole e altri punti di forza di questa tipologia.........

Comunque tu sai perche la vuoi,se è per tenertela finche non trovi o non puoi di meglio ....o se il prezzo è allettante.....falla tua! :D

addirittura meno di MB :blink: allora io di monete non ho capito un emerito nummo :lol:

Ciao Genny, il fatto che tu abbia individuato un millesimo raro del periodo vicereale lascia intendere un fiuto e una mentalità collezionistica che guarda avanti. Purtroppo questa di Filippo V è abbastanza particolare come classificazione. Il più delle volte (già per quelli datati 1702, figuriamoci per il 1707), il viso del sole e il ricciolo più alto dell'effigie sono duri da vedere, e questo per due motivi: la circolazione e la debolezza di conio che nel 90% dei casi capita proprio in questi due punti. In vita mia ho visto qualche esemplare senza difetti dove si scorgevano abbastanza bene suddetti particolari ma che a malapena arrivavano ad un buon BB o BB/SPL, perchè evidentemente i rilievi non erano complessivamente accettabili al 100%, come si dice in gergo "una moneta senza infamia e senza lode".

Purtroppo l'esemplare da te postato è a mio parere personale un buon MB, ma ora ti dirò una cosa: il mezzo ducato del 1707 non lo trovi in buona conservazione, pensa che in BB ne avrò visti un paio in vita mia, non di più, il resto tutti MB (con graffietti). Quindi il tuo esemplare rientra nella media.

Se fosse stato un 1702 te lo avrei sconsigliato, ma se la cifra richiesta per questo 1707 è come suggeritoti precedentemente allora prendilo.

Chiudo questo intervento per ricordarti la lesione del tondello, quella è sempre là!

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

La monetazione di Filippo V, se posso darrti un consiglio deve essere acquistata!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se poi aggiungi un millesimo di questo tipo corri immedietamente...........

Per capire questa monetazione bisogna in primis collezionarla, e poi il tutto apparirà più chiaro.

Le motivazioni sono state ampliamente elencate da chi mi ha preceduto, il mio è un ulteriore semplice e modestissimo parere.

P.s. la conservazione di questo tondello rispecchia la norma per le sue apparizioni, conservazioni superiori si vedono solo nei film americani..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.