Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
alexmal97

Mi aiutate a capire di che moneta si tratta?

Recommended Posts

alexmal97

vi lascio un immagine della moneta, non la ho scattata io, ma la mia è identica.. poi se lo sapete: quanto vale se la vendo??

post-26690-0-51637300-1312914741_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolino67

A parte che si vede pochissimo pure sull'immagine presa da web, ma per chiedere una identificazione (e ancor più visto che chiedi pure una stima) devi postare una foto (in buona definizione e di entrambi i lati!) della TUA moneta, non di altre trovate qua e là per il web!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

rossi46

A parte che si vede pochissimo pure sull'immagine presa da web, ma per chiedere una identificazione (e ancor più visto che chiedi pure una stima) devi postare una foto (in buona definizione e di entrambi i lati!) della TUA moneta, non di altre trovate qua e là per il web!!!

giusto sembra proprio presa dal web

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

vi lascio un immagine della moneta, non la ho scattata io, ma la mia è identica.. poi se lo sapete: quanto vale se la vendo??

Intanto grazie di averci lasciato questa bella immagine. :good:

Quella che hai postato sembra la foto di una moneta di Costanzo II.

Quanto vale? Vediamo...

1) Dici che la foto dal satellite non è della tua moneta, fortunatamente la tua è "identica".

2) Manca l'altro lato, ma non è importante, sono portato a credere che potrebbe esserci qualche raffigurazione, e forse anche dei caratteri.

3) Non sappiamo di che metallo è fatta, non ne sono sicuro, ma potrebbe essere metallica, per questo è meglio attendere qualche parere più autorevole del mio.

4) Non conosciamo peso e diametro, se non sbaglio dovrebbe averli, di questo sono piuttosto sicuro.

Potrebbe valere circa 1£§,$0 euro, il prezzo può variare di 11,37 euro in più o in meno, dipende molto dalla conservazione.

Prova a vedere qui: Mio collegamento

Oppure qui: http://www.lamoneta.it/topic/2550-come-richiedere-una-identificazione/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

vi lascio un immagine della moneta, non la ho scattata io, ma la mia è identica.. poi se lo sapete: quanto vale se la vendo??

Intanto grazie di averci lasciato questa bella immagine. :good:

Quella che hai postato sembra la foto di una moneta di Costanzo II.

Quanto vale? Vediamo...

1) Dici che la foto dal satellite non è della tua moneta, fortunatamente la tua è "identica".

2) Manca l'altro lato, ma non è importante, sono portato a credere che potrebbe esserci qualche raffigurazione, e forse anche dei caratteri.

3) Non sappiamo di che metallo è fatta, non ne sono sicuro, ma potrebbe essere metallica, per questo è meglio attendere qualche parere più autorevole del mio.

4) Non conosciamo peso e diametro, se non sbaglio dovrebbe averli, di questo sono piuttosto sicuro.

Potrebbe valere circa 1£§,$0 euro, il prezzo può variare di 11,37 euro in più o in meno, dipende molto dalla conservazione.

Prova a vedere qui: Mio collegamento

Oppure qui: http://www.lamoneta.it/topic/2550-come-richiedere-una-identificazione/

Il mago otelma ti aiuterà :D :D :D :D :D :D :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

dopotutto è Primo Teurgo della Chiesa dei Viventi, Gran Maestro dell’Ordine Teurgico di Elios, Presidente Europeo dell’Ordre des Occultistes d’Europe (O.D.O.D.E.) e Nazionale dell’Ordine degli Occultisti d’Italia (O.D.O.D.I.), del Centro Italiano di Studi Astrologici (C.I.S.A.) e dell’Unione Astrologico-Occultista d’Italia (U.A.O.D.I.), Fonte di Vita e di Salvezza, Dispensatore di Verità Archetipa, Luce dei Viventi - dopo millenni di paziente elaborazione - e mettendo a frutto l’Esperienza degli Antichi Saggi Atlantidei - ha suggellato il CORREDO DELLA FELICITA’ affinché TUTTI, non soltanto i fortunati possessori di Talismani Personali et Similia, possano gioire della Vita e delle Sue Bellezze infinite!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dareios it
Supporter

dopotutto è Primo Teurgo della Chiesa dei Viventi, Gran Maestro dell’Ordine Teurgico di Elios, Presidente Europeo dell’Ordre des Occultistes d’Europe (O.D.O.D.E.) e Nazionale dell’Ordine degli Occultisti d’Italia (O.D.O.D.I.), del Centro Italiano di Studi Astrologici (C.I.S.A.) e dell’Unione Astrologico-Occultista d’Italia (U.A.O.D.I.), Fonte di Vita e di Salvezza, Dispensatore di Verità Archetipa, Luce dei Viventi - dopo millenni di paziente elaborazione - e mettendo a frutto l’Esperienza degli Antichi Saggi Atlantidei - ha suggellato il CORREDO DELLA FELICITA’ affinché TUTTI, non soltanto i fortunati possessori di Talismani Personali et Similia, possano gioire della Vita e delle Sue Bellezze infinite!

:blink: :blink: :blink: :o :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Edited by dareios it

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

ho fatto un video perchè non riuscivo a caricare queste immagini, vi lascio il link di youtube http://www.youtube.com//watch?v=wsDxu2iRHy0 (non mi lasciava postare il link, quindi copiatelo e davanti scrivete w w w. y o u t b e .. scusate il casino)

Scherzando....

otelma ti ha aiutato ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Certo non si vede un granchè, le immagini sono molto sfocate, però ho la sensazione che la moneta sia buona, proprio non riesci a fare delle fotografie decenti?

Se vuoi ti spiego come postarle in discussione, non è difficile. Ciao Giò :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

littlejohn

ho fatto un video perchè non riuscivo a caricare queste immagini, vi lascio il link di youtube http://www.youtube.com//watch?v=wsDxu2iRHy0 (non mi lasciava postare il link, quindi copiatelo e davanti scrivete w w w. y o u t b e .. scusate il casino)

Ciao, concordo con gli altri sul fatto che neppure dal video si riesce a capire qualcosa...

Quello che possiamo tentare di dire (ed è molto poco...) è che dalle dimensioni sembrerebbe trattarsi di un piccolo bronzo correntemente denominato "centennionale" e che sul rovescio dovrebbe trovarsi l'immagine di un guerriero verso sinistra che sovrasta e trafigge con la lancia un cavaliere che cade dal cavallo... sul contorno dovrebbe essere riportato FEL TEMP REPARATIO... sotto il cavallo alcune lettere che non riesco a leggere indicherebbero la zecca di emissione.

In quanto all'Imperatore durante il cui regno la moneta sarebbe stata emessa, purtroppo non riesco a leggere praticamente nulla... però furono diversi i sovrani romani durante il cui regno fu coniata questa tipologia di rovescio... per cui devi proprio cercare di migliorare la qualità delle immagini o di riuscire a leggere le scritte che compaiono sia al dritto, sia al rovescio...

Generalmente questo tipo di centennionale è piuttosto comune e di modesto valore "venale", ma che comunque conserva il suo interesse storico...

littlejohn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

La moneta sembrerebbe autentica, è del tipo che ti ha indicato Littlejohn, FEL TEMP REPARATIO, "il ritorno dei tempi felici" generalmente conosciute agli addetti ai lavori come "falling horseman", a mio giudizio, una delle scene più dinamiche e drammatiche presenti sulle monete imperiali. Si tratta di una tipologia con tantissime varianti ed è diventato un argomento di studio a sè stante nella monetazione romana imperiale. Il periodo di emissione va dal 348 al 361 d.C. circa.

Dal ritratto con diadema ridurrei le possibilità a due dei figli di Costantino Magno: Costanzo II (quello che si vede sulla moneta che non è tua) con legenda al dritto DNCONSTAN-TIVSPFAVG, oppure al fratello Costante, con legenda DNCONSTA-NSPFAVG . Senza riuscire a leggere qualche carattere non mi è possibile distinguerli; per una questione di probabilità potrebbe essere Costanzo II, quelle di Costante sono molto meno frequenti.

Per una classificazione precisa è anche necessario leggere i caratteri presenti in esergo, sotto la scena del cavaliere abbattuto, oppure eventuali caratteri nel campo attorno alle figure, ci potrebbe anche essere (o meno) un carattere dietro la testa dell'imperatore. Da questi segni è possibile risalire alla zecca ed all'anno di emissione.

Visto il video che hai prodotto, sono sicuro che tu sia in grado di fare due foto non più pesanti di 65k ed a postarle una per messaggio. ;)

Intanto, se vuoi dare un occhiata a questa tipologia di monete, ti consiglio questo link

http://www.catbikes.ch/helvetica/feltemps.htm

Ciao, Exergus :)

Edited by Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

alexmal97

eccola qua.. scusate se vi ho riempiti di domande, è che sono un po' fissato XD ..comunque, voi dite che è una bella moneta? secondo voi ho in mano un bel valore? ..ma è vero che è di costantino II? Di quanti anni fa si parla? Qualcuno di voi ne ha già una(se si quanto l'avete pagata?)?

Grazie in anticipo ragazzi..

post-26690-0-13977500-1313000160_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

alexmal97

ragazzi ho aperto una nuova discussione finalmente con un immagine decente.. ma.. non ho capito, voi dite che non è una moneta ma un..??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Chi ha detto che non è una moneta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Costanzo II, chi ti ha detto che è di Costantino II? Non esistono queste monete a suo nome.

Per sapere di che età si parla, ti basta leggere l'altra discussione, l'ho scritto... dovresti avere la bontà di leggere le risposte che ti vengono date. <_<

La foto è ancora troppo piccola, riesco a malapena a capire di chi si tratta... sono 37k ed è tutto sfondo bianco.

Fai una foto per ogni faccia e ritaglia lo sfondo inutile, posta una sola foto per messaggio.

Non era necessario aprire due topic per lo stesso argomento, sarebbe gradito l'intervento di un moderatore per unirle.

Ciao, Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Utente.Anonimo3245

Ciao, ho sistemato un po' la foto, ne ho fatto tre ingrandimenti usando filtri diversi, vedi se riesci a leggere qualcosa ora.

Chiedo io ad un Moderatore di unire le due discussioni. Un po' di pazienza con i neofiti, su.

Già in piazzetta si discute con un ragazzino :lol: :lol: . Ciao, Giò :)

post-6052-0-18712500-1313004921_thumb.jp

post-6052-0-04609800-1313005205_thumb.jp

post-6052-0-56327300-1313005486_thumb.jp

Edited by giovanna

Share this post


Link to post
Share on other sites

littlejohn

eccola qua.. scusate se vi ho riempiti di domande, è che sono un po' fissato XD ..comunque, voi dite che è una bella moneta? secondo voi ho in mano un bel valore? ..ma è vero che è di costantino II? Di quanti anni fa si parla? Qualcuno di voi ne ha già una(se si quanto l'avete pagata?)?

Grazie in anticipo ragazzi..

Per quel che riesco a vedere, sembrerebbe effettivamente trattarsi di un Costanzo II del tipo FELTEMPREPARATIO, ma le "incrostazioni" non mi consentono di leggere bene le lettere... rendendo difficile anche leggere le lettere che sono sotto il cavaliere abbattuto o altre che potrebbero essere nel campo della moneta, per cui per ora stabilire la zecca diviene "complicato"...

Che si tratti di un piccolo bronzo ( spesso denominato centennionale) l'ho dedotto dal rapporto di grandezza rispetto alle dita sul video...

Dovresti "migliorare" le condizioni della moneta pulendola un pochino... assolutamente niente materiali "abrasivi"... solo immersione per un po' di tempo in acqua distillata per favorire l'ammorbidirsi delle incrostazioni, poi uso di un vecchio spazzolino da denti a setole piuttosto morbide o altro mezzo morbido, agendo sulla moneta con attenzione e delicatezza... se necessario ripetendo l'operazione anche più di una volta, sempre con attenzione e delicatezza...

Le foto dopo la pulitura dovrebbero risultare sicuramente migliori consentendo di vedere con più chiarezza la moneta...

Se la moneta è effettivamente di Costanzo II, l'epoca è compresa negli anni 337-361 d.C.

La moneta però è piuttosto comune come tipologia, anche se di questa ne esistono un buon numero di varianti.

littlejohn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

E pensare che tutto era partito da un bellissimo solido... :unsure:

Arka

Share this post


Link to post
Share on other sites

alexmal97

mi potete dire se quella moneta ha un valore?? (di denaro intendo), perchè su ebay ci sono monete che valgono 2.000 € vorrei sapere se ha un valore, se è rara, così la posso vendere, perchè a me quella moneta non interessa. ditemi quanto paghereste voi per una moneta simile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Faccio qualche ipotesi: i laccetti dietro la testa mi sembrano tre, questo particolare mi farebbe restringere il campo alle zecche di Antiochia ed Alessandria; dallo stile mi sembra più quello di Antiochia.

Non sono sicuro, ma sotto il cavaliere (anche se non sembra molto) ci potrebbe essere A N A.

Dovrebbe appartenere al periodo che va dal 6 novembre 355 al 3 novembre 361 d.C., gli ultimi anni di regno di Costanzo II.

post-18735-0-98276800-1313066253_thumb.j

Tu che hai la moneta in mano dovresti dirmi se riesci a leggere un carattere dove ho messo quel cerchietto rosso, ci vedi una M? Oppure una gamma ( :Greek_Gamma: )? Oppure niente?

E' una moneta piuttosto comune e la conservazione non è il massimo, mi dispiace deluderti, ma sono monete che si trovano a meno di dieci euro in queste condizioni.

Anche se non vale molti soldi, e spero non ti interessi solo questo, tieni sempre presente che hai in mano un pezzo di storia: una moneta di 1.700 anni fa.

Ciao, Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

degladio

Ciao Alexmal97 ..sei giovanissimo ..sono contento che ti sei incuriosito ed interessato a sapere la storia ed il valore della tua moneta....hai tutto il diritto di pensare che una moneta che ha quasi 1700 anni possa valere qualcosa e a voler realizzare qualcosa..portroppo il valore delle monete non va in base alla storia che racchiudono od a quanto sono antiche ma in base alla reperibilita' quindi se se ne conoscono moltissimi esemplari la moneta perde moltissimo del suo valore..ho trovato una moneta simile alla tua su ebay a 20 euro ..potresti provare a venderla su uno di questi siti magari su quelli gratuiti.. :)

saluti..degladio

Share this post


Link to post
Share on other sites

littlejohn

Ieri sera quando ho inviato la precedente risposta era un po' tardi e la stanchezza non mi ha fatto "sbilanciare" più di tanto...

Anch'io avevo avuto l'impressione di leggere la lettera Γ nel campo a sinistra del guerriero, ma ero incerto se non si trattasse di quella che poteva sembrare la mano del braccio teso in alto del cavaliere caduto... Così come ero incerto sull'interpretazione delle lettere in esergo al rovescio, anche da me interpretate inizialmente come ANA, però la N mi sembrava avere la parte obliqua contraria (N rovesciata) e quindi poter essere una M, così come la A iniziale ero incerto se non potesse essere una S, facendo leggere la scritta come SMA seguita da una quarta lettera magari nascosta dalla incrostazione e questo mi ha lasciato nel dubbio se si trattasse di una moneta battuta nella prima officina di Antiochia oppure una S(acra) M(oneta) di Alessandria o di Antiochia... Sono anch'io più propenso per una ANA, ma non ne ho la certezza...

Sul valore commerciale non ho voluto entrare onde evitare di poter in qualche modo "demoralizzare" un utente che sembra essere abbastanza giovane...

littlejohn

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.