Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
ersanto

Grading monete (moderne)

Risposte migliori

ersanto

Una domanda per gli esperti:

ho alcune monete che giudicherei SPL o qSPL, tranne che hanno un difetto sullo spigolo dovuto probablimente a cadute o impatti con qualcosa di duro. Parliamo di piccolissimi incavi, di dimensione sul millimetro o anche meno, profondi qualche decimo di mm.

Qual'e' un grado approssimativo per la moneta in questo caso ?

La mia impressione, da ignorante, e' che comunque essa sia preferibile ad una moneta con usura sostanzialmente piu elevata.

In generale, quanto influisce sul grado un singlo difetto, di piccole dimensioni e non deturpante, in una moneta altrimenti di qualita' ?

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Senza una foto per spiegare è un pò difficile.

Normalmente la moneta si vede nell'insieme.Se il colpo non è deturpante la definizione che si usa normalmente,se è un SPL:

colpo sul bordo altrimenti SPL.

Cioè la moneta è in conservazione SPL però ha "quel" colpo che la declassa un pò nei confronti di un'altra sempre in SPL.

Questo potrebbe permetterti di avere una moneta in splendida condizione ma con un piccolo difetto,risparmiando anche un bel pò da un SPL pieno.

Spero di averti chiarito un pò la cosa.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi

Esatto favaldar,

lo stato complessivo di una moneta non dovrebbe estendersi anche su quelli che noi tecnicamente chiamiamo "colpetti" o "tocchi"

Ovviamente sono antiestetici, conseguenti di cadute il più delle volte, ma non dimentichiamo che tali come prima citato non dovrebbero infierise sullo stato complessivo di una moneta, che è ben diverso, però spesso accade, così è facile che qualche compratore degradi la valutazione che magari passa da SPL a qSPL ("colpetto") diminuendo di poco il valore della moneta.

Tutta una questione economica alla fine :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios

Ciao Ersanto,

in effetti ci sono 2 modi di interpretazione:

Come ti ha scritto favaldar una moneta SPL con colpetto sul bordo può essere definita da alcuni numismatici come “colpetto su bordo altrimenti SPL” mentre altri numismatici preferiscono valutarla come qSPL pur menzionando la presenza del colpetto. Secondo me nella seconda categoria si inseriscono i professionisti che preferiscono non avere discussioni dagli eventuali acquirenti.

Faccio un esempio completo di foto.

Ho comprato da un stimato professionista, noto per la sua onesta e correttezza, un marengo di Venezuela.La moneta si trova in condizioni FDC ma presenta un colpetto a ore 11 del R/. Il venditore, a causa di questo colpetto, ha preferito valutarla come qFDC per essere in ogni caso coperto nei confronti dei suoi clienti.Del resto la moneta è indiscutibilmente in perfetta condizione con i campi lucenti (guarda la foto allegata).

Personalmente ho apprezzato la sua severità.

post-1057-1138060028_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Grazie a tutti per l'aiuto.

Se riesco a farne una foto decente, vi faccio vedere le mie. I "colpi" sono un po' piu grandi del Bolivares e sarebbe interessante sapere cosa ne pensate. Si tratta di un $20 del 1908 e di un $5 del 1911.

Ne ho anche un' altra interessante dal punto di vista accademico del grading: $10 (1881). C'e' sul dritto una piccolissima inclusione di rame, altrimenti si tratterebbe di una SPL (>AU50). In questo caso si tratta di una imperfezione presente al momento del conio. Qui il mio dubbio di come si debba trattare il caso.

Poi, vabbe' in tutti questi anni potete immaginare come la gente abbia tentato di pulire via la "macchia" e quindi il dritto appare un po' pulito... peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Le foto:

purtroppo solo dei $20.

Con la macchinetta che ho, delle altre 2 monete non si vede niente.

post-1771-1138095722_thumb.jpg

post-1771-1138095738_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Il colpetto è abbastanza pesante, invero. Quanto detto dagli altri è cmq assolutamente corretto, nel tuo caso essendo un colpo abbastanza deturpante (ovviemente comparandolo all'altà qualità della moneta. fosse stato un MB il colpetto sarebbe probabilmente passato inosservato) io la classificherei "SPL (o FDC, quello che è) ma con colpo". io ho in collezione due quadrighe briose del 1914 e 1915, che come rilievi sono assolutamente non circolate, però una presenta un minimo colpetto al bordo, l'altra ne presente due. Ho classificato la prima moneta qFDC, la seconda SPL+.

Edit: ovviamente il mio commento si riferiva alla moneta di cui hai messo l'immagine.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×