Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
confaerratio

Fine dell'euro

Recommended Posts

luke_idk

In realtà, non è una valuta ad andare in default, bensì un paese. Le prime ad essere insolventi furono alcune città stato greche (se ricordo bene, dato che la storia antica la mastico poco)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ersanto

"Default" in Italiano corrente e' quando qualcuno non paga piu gli interessi e/o capitali sui propri debiti. In quale valuta cio avvenga non c'entra assolutamente niente. Per dire, L'Argentina ando in default quando la propria valuta era agganciata al dollaro (in pratica era come se in Argentina circolassero dollari).

Share this post


Link to post
Share on other sites

DragoDormiente

Poi c'é da aggiungere, e gli esperti di economia lo sanno bene, che ci sono vari tipi di default. Ad esempio, una volontaria, parziale ma sostanziosa rinegoziazione del debito sovrano con i creditori (cosa che alcuni propongono oggi per l'Italia) con la finalità di prolungare la durata del prestito si risolve in un default parziale del paese emittente debito.

Al di là di questo, avete visto cosa è successo in Islanda?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ersanto

E' fallita un paio d'anni fa.

No, infatti e' ancora li. Tecnicamente, non e' nemmeno andata in default. Sono le banche islandesi, non lo stato, che non pagano piu i debiti. E' come se Unicredit fosse costretta a rinegoziare i propri debiti e tu dicessi che l'Italia e' fallita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DragoDormiente

Ma c'é stato anche un referendum in cui il 93 % degli islandesi si è espresso a favore dell'insolvenza. O sbaglio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ersanto

Ma c'é stato anche un referendum in cui il 93 % degli islandesi si è espresso a favore dell'insolvenza. O sbaglio?

E' un po' piu complicato. Le banche fallite erano coperte dall' analogo del FITD nostrano. Questo fondo non avrebbe avuto soldi a sufficienza per garantire i depositi coperti ed ha ricevuto fondi da Inghilterra e Olanda (mi pare). Il referendum era sul fatto se L'islanda fosse responsabile per ripagare quel debito (i cittadini islandesi dicevano che i depositi coperti non erano solo i loro).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cippiri

Non per qualcosa ma non ho mai dato peso ad alcuna parola della Merkel.

Preferisco vedere qualche reazione all'interno del nostro paese..

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

E' fallita un paio d'anni fa.

No, infatti e' ancora li. Tecnicamente, non e' nemmeno andata in default. Sono le banche islandesi, non lo stato, che non pagano piu i debiti. E' come se Unicredit fosse costretta a rinegoziare i propri debiti e tu dicessi che l'Italia e' fallita.

Chiedo scusa per l'imprecisione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Non per qualcosa ma non ho mai dato peso ad alcuna parola della Merkel.

Preferisco vedere qualche reazione all'interno del nostro paese..

La reazione all'interno del nostro paese (come di mezza Europa meridionale, peraltro) è aspettare che la Germania ci mantenga...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

ahahahahahahahha leggete sta grande minch....a del Nuovo Ordine Mondiale che vuole avere la moneta unica mondiale ahahahahahah e c'è anche gente che ci crede assurdo.... oo)

http://www.nocensura.com/2011/09/verso-la-moneta-unica-occidentale.html

E' una leggenda messa in giro negli ambienti dell'estrema destra USA, che prima ancora si sono inventati l'esistenza di fantomatici piani per rendere il NAFTA un'unione monetaria con tanto di valuta comune: l' "Amero".

giusto, com'è messa l'islanda?

Edited by ART

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

così finisce una raccolta!

??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Perchè mai, sarebbe come dire che non ha senso collezionare romane perchè sono fuoricorso!

Se poi parli solo di raccolta dalla circolazione (spiccioli) bè è solo una esigua parte del collezionismo, un millesimo di ciò che è la numismatica nel suo insieme!

Share this post


Link to post
Share on other sites

confaerratio

In rilievo alle critiche per la mia collezione, mi spiego meglio.. circa ho investito 70.000 euro non in monete "stupide" per esempio ho comprato a 250 euro cad, (ai tempi 10 grace kelly, ) ho comprato i 2 euro commemorativi fondo specchio di lussemburgo dal 2005 in poi in notevole quantità a prezzo di emissione, ho comprato 20 sede vacantge del Vaticano a 70 euro l'una,,,

per unh totale di 70.000 euro circa, ora ho cominciato a dismetterle ed a tramutore il tutto in liquidità ed oro.

quanto pressapochiusmo in questo forum da parte di alcuni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Non direi pressapochismo, ma scarsa spiegazione. Come hai detto adesso, hai investito. Questo è diverso dal collezionare.

10 GK sono un investimento, 1 è collezione e se acquisti un solo pezzo non arrivi a 70.000.

Share this post


Link to post
Share on other sites

DragoDormiente

In rilievo alle critiche per la mia collezione, mi spiego meglio.. circa ho investito 70.000 euro non in monete "stupide" per esempio ho comprato a 250 euro cad, (ai tempi 10 grace kelly, ) ho comprato i 2 euro commemorativi fondo specchio di lussemburgo dal 2005 in poi in notevole quantità a prezzo di emissione, ho comprato 20 sede vacantge del Vaticano a 70 euro l'una,,,

per unh totale di 70.000 euro circa, ora ho cominciato a dismetterle ed a tramutore il tutto in liquidità ed oro.

quanto pressapochiusmo in questo forum da parte di alcuni.

Non è pressapochismo, ma punti di vista, tra l'altro tirati fuori sulla base di informazioni che prima del Suo ultimo messaggio erano tendenziose e reticenti; adesso le posso dire che se vende le GK le vende certamente bene; e dubito che in futuro sconteranno un prezzo migliore di quello attuale (se non, ovviamente, a causa dell'inflazione). Poi, ognuno di noi sa bene che non si può prevedere il futuro.

Certo, l'idea di investire in oro, o anche nel mattone, coi tempi che corrono, non mi persuade affatto. I tempi dell'investimento in oro con guadagno secondo me sono momentaneamente passati e credo sia più utile attendere. Ma, di nuovo, trattasi di mie opinioni personali.

Poi, ancora, pressapochismo? Guardi che su laMoneta Lei parla con collezionisti, non con broker affermati della City di Londra. Qui ci sono persone che spendono/immobilizzano parte del loro reddito o patrimonio in beni che hanno mercato scarso e scarsissime possibilità di exit, perdipiù in perdita; ma lo fanno perché credono in qualche cosa che va oltre il dato finanziario. Non che ci sia qualcosa di male nel cercare di mettere a reddito la propria liquidità, ma chi scrive su laMoneta si preoccupa anche di altro.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

MassyGiovy7577

Poi, ancora, pressapochismo? Guardi che su laMoneta Lei parla con collezionisti, non con broker affermati della City di Londra. Qui ci sono persone che spendono/immobilizzano parte del loro reddito o patrimonio in beni che hanno mercato scarso e scarsissime possibilità di exit, perdipiù in perdita; ma lo fanno perché credono in qualche cosa che va oltre il dato finanziario. Non che ci sia qualcosa di male nel cercare di mettere a reddito la propria liquidità, ma chi scrive su laMoneta si preoccupa anche di altro.

Esatto, Concordo con Drago. Ciao Massy

Share this post


Link to post
Share on other sites

sagida

Poi, ancora, pressapochismo? Guardi che su laMoneta Lei parla con collezionisti, non con broker affermati della City di Londra. Qui ci sono persone che spendono/immobilizzano parte del loro reddito o patrimonio in beni che hanno mercato scarso e scarsissime possibilità di exit, perdipiù in perdita; ma lo fanno perché credono in qualche cosa che va oltre il dato finanziario. Non che ci sia qualcosa di male nel cercare di mettere a reddito la propria liquidità, ma chi scrive su laMoneta si preoccupa anche di altro.

Un post da incorniciare... grande Drago! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

BlackEuros

In rilievo alle critiche per la mia collezione, mi spiego meglio.. circa ho investito 70.000 euro non in monete "stupide" per esempio ho comprato a 250 euro cad, (ai tempi 10 grace kelly, ) ho comprato i 2 euro commemorativi fondo specchio di lussemburgo dal 2005 in poi in notevole quantità a prezzo di emissione, ho comprato 20 sede vacantge del Vaticano a 70 euro l'una,,,

per unh totale di 70.000 euro circa, ora ho cominciato a dismetterle ed a tramutore il tutto in liquidità ed oro.

quanto pressapochiusmo in questo forum da parte di alcuni.

Posso permettermi? Prima ha detto di aver investito 70.000 euro in Divisionali Proof, non in Grace Kelly, né Sede Vacante, né altre emissioni di alto valore.

Ora cambia tutto quanto detto in precedenza.

Io non credo che lei abbia investito tutto nelle emissioni più ricercate sul mercato, ha per caso la sfera di cristallo?

Personalmente, anche se avessi la certezza che qualcosa si rivaluterà in futuro, non nell'immediato presente, non credo che avrei il "coraggio" di comprare 10 GK a 250 euro.

Lei non mi sembra un collezionista, ma uno speculatore, oppure una persona che salta sul carro "dei vincitori" (si fa per dire), ma in realtà non ha nulla di questo.

Bene, se lei ha comprato decine di emissioni a poco e ora le rivende a tanto, non sbagliando mai un acquisto, e dico uno, allora, i miei più sinceri complimenti.

Di emissioni che potranno crescere costantemente di valore non è pieno, penso solo la SV, le emissioni di valore lo diventano nel momento in cui escono.

Mi sembra tutto troppo esagerato nei suoi messaggi, e questo mi porta a pensare che siano solo bugie le sue.

Concordo con quanto ha detto Drago. Penso che il fattore economico passi in secondo piano, ci sono collezionisti che dal 2002 spendono per la loro collezione e penso che nel momento in cui le collezioni non valessero nulla (tra l'altro, è un'angoscia la sua) sarebbero comunque fieri di quel che hanno costruito.

Ripeto, per me la sua è immotivata angoscia, emissioni come quelle citate non credo possano crollare di valore, nemmeno a fine dell'Euro.

Edited by BlackEuros

Share this post


Link to post
Share on other sites

luke_idk

Bene, se lei ha comprato decine di emissioni a poco e ora le rivende a tanto, non sbagliando mai un acquisto, e dico uno, allora, i miei più sinceri complimenti.

Fra l'altro, aggiungerei che ho conosciuto chi (ai tempi d'oro) è riuscito a moltiplicare del 700% (!) quanto investito in borsa, ma non viene qui a parlarne perchè questo è un forum di numismatica e collezionismo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio

... Europa morì in Grecia.

Quindi, se mi ricordo bene, storia già scritta. :lol:

...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Posso permettermi? Prima ha detto di aver investito 70.000 euro in Divisionali Proof, non in Grace Kelly, né Sede Vacante, né altre emissioni di alto valore.

Ora cambia tutto quanto detto in precedenza.

Mi pare del tutto palese che l'Egreggio Sig. confaerratio reputi d'aver a che fare con un roccolo di bricconcelli perditempo o quantomeno di sciocchi sprovveduti. Fosse solo per la voglia di burlarsi di noi potrei anche comprendere la sua vena goliadrica... ma quello che veramente fa specie al sottoscritto è la Sua tendenza a burlarsi dell'euro, forse supponendo alla radice delle proprie elucubrazioni che la fine dello stesso sarebbe elemento pressochè indifferente o finanche positivo per noi. Acciocchè, visionando quanto successo in Europa e nel mondo negli ultimi anni e ponderando quanto possibile anche per chi non faccia l'economista professionale, il tutto mi fa rendere conto di quante persone probabilmente non del tutto nel pieno delle facoltà mentali bazzichino per la "madre rete".

Esplico meglio: dico questo non per mera vena polemica ma perchè allo scrivente il pensiero di cosa potrebbe accaccadere a noi tutti se l'unione monetaria fallisse non da origine ad alcun desiderio d'ischerzo o burla. E suppongo sia lo stesso per le Signorie Vostre, specialmente se tengono famiglia. Tutto ciò mi porta a fantasticare che quantunque l'Egreggio cofaerratio abbia accusato le Signorie Nostre di vivere in specie di torrioni d'avorio o altro materiale equipollente (osservazione, lo rammento ulteriormente, fissamente adottata da' burloni che Lor Sognori frequentatori delle discussioni sull'euro hanno già visionato in più occasioni) sia in realtà Egli a viverci, e che la Sua personale torre d'avorio sia oltretutto ben attrezzata. Magari che disponga perfino sulla sua sommità di mitragliera da difesa di punto da 30 mm, o di cannone a tiro rapido da 47 mm adibito allo stesso scopo, sistemi d'arma molto diffusi sulle unità navali militari odierne onde consentire alle stesse l'intercetto di missili antinave nemici che abbiano sciaguratamente avuto successo nel superare le cinture esterne della difesa anti-aerea / anti-missile.

E, chissà... magari nientemeno che un lanciatore di missili da difesa d'area quali ad esempio gli eccellenti Aster 15 e Aster 30 di progettazione europea che, mi si consenta uno scatto d'orgoglio patriottico europeo, sono universalmente considerati il non plus ultra della loro categoria, surclassando i parigrado statunitensi e russi sia a caratteristiche cinematiche quanto ad elettronica.

Concludo con una citazione molto significativa che dedico allo stesso Spett. confaerratio, invitandolo caldamente a non interagire oltre con le Signorie Nostre, le quali dopo la giusta dose di relax potrebbero aver poco tempo a disposizione da dedicare al trastullo:

http://www.youtube.com/watch?v=y_0Bqo1gzF8

Non mi dilungo oltre: è tardi e come dice il proverbio "il mattino ha l'oro in bocca". D'altronde con questo metallo quotato attualmente circa 1215 euro per oncia non c'è da scherzare.

Edited by ART

Share this post


Link to post
Share on other sites

santini

Posso permettermi? Prima ha detto di aver investito 70.000 euro in Divisionali Proof, non in Grace Kelly, né Sede Vacante, né altre emissioni di alto valore.

Ora cambia tutto quanto detto in precedenza.

Mi pare del tutto palese che l'Egreggio Sig. confaerratio reputi d'aver a che fare con un roccolo di bricconcelli perditempo o quantomeno di sciocchi sprovveduti. Fosse solo per la voglia di burlarsi di noi potrei anche comprendere la sua vena goliadrica... ma quello che veramente fa specie al sottoscritto è la Sua tendenza a burlarsi dell'euro, forse supponendo alla radice delle proprie elucubrazioni che la fine dello stesso sarebbe elemento pressochè indifferente o finanche positivo per noi. Acciocchè, visionando quanto successo in Europa e nel mondo negli ultimi anni e ponderando quanto possibile anche per chi non faccia l'economista professionale, il tutto mi fa rendere conto di quante persone probabilmente non del tutto nel pieno delle facoltà mentali bazzichino per la "madre rete".

Esplico meglio: dico questo non per mera vena polemica ma perchè allo scrivente il pensiero di cosa potrebbe accaccadere a noi tutti se l'unione monetaria fallisse non da origine ad alcun desiderio d'ischerzo o burla. E suppongo sia lo stesso per le Signorie Vostre, specialmente se tengono famiglia. Tutto ciò mi porta a fantasticare che quantunque l'Egreggio cofaerratio abbia accusato le Signorie Nostre di vivere in specie di torrioni d'avorio o altro materiale equipollente (osservazione, lo rammento ulteriormente, fissamente adottata da' burloni che Lor Sognori frequentatori delle discussioni sull'euro hanno già visionato in più occasioni) sia in realtà Egli a viverci, e che la Sua personale torre d'avorio sia oltretutto ben attrezzata. Magari che disponga perfino sulla sua sommità di mitragliera da difesa di punto da 30 mm, o di cannone a tiro rapido da 47 mm adibito allo stesso scopo, sistemi d'arma molto diffusi sulle unità navali militari odierne onde consentire alle stesse l'intercetto di missili antinave nemici che abbiano sciaguratamente avuto successo nel superare le cinture esterne della difesa anti-aerea / anti-missile.

E, chissà... magari nientemeno che un lanciatore di missili da difesa d'area quali ad esempio gli eccellenti Aster 15 e Aster 30 di progettazione europea che, mi si consenta uno scatto d'orgoglio patriottico europeo, sono universalmente considerati il non plus ultra della loro categoria, surclassando i parigrado statunitensi e russi sia a caratteristiche cinematiche quanto ad elettronica.

Concludo con una citazione molto significativa che dedico allo stesso Spett. confaerratio, invitandolo caldamente a non interagire oltre con le Signorie Nostre, le quali dopo la giusta dose di relax potrebbero aver poco tempo a disposizione da dedicare al trastullo:

http://www.youtube.com/watch?v=y_0Bqo1gzF8

Non mi dilungo oltre: è tardi e come dice il proverbio "il mattino ha l'oro in bocca". D'altronde con questo metallo quotato attualmente circa 1215 euro per oncia non c'è da scherzare.

:rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :good: :good: :good: :good: :good: :clapping: :clapping: :clapping: :clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monetaio
Dove l'hai letta quella percentuale? I templari o gli alieni l'hanno passata a Giacobbo? :D

Luke, noto ora questa chicca e colgo... Visto che incuriosito mi stò studiacchiando un pò la cosa.

Se sapessi (ma sicuramente lo sai) quanta gente "insospettabile" che c'é nel mondo "dell'alta finanza" che si da.. Anzi che é immersa completamente nell'esoteria... Kabbalah... Simbolismo in genere...

Io ormai ho imparato a non stupirmi più di niente, anche perchè su gli alieni, come qualcuno di quelli ha detto, un cippino ce lo metto! LOL :)

Edited by Monetaio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.