Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pinky

12 zecchini Venezia con contromarche FIRENZE

Risposte migliori

pinky

Non trovo informazioni di questa moneta con le contramarche di Firenze.....

12 zecchini Venezia Alvise Mocenigo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrea keber

ALVISE MOCENIGO IV (1763-1778) Scudo della croce da 140 Soldi, sigle D G. CNI 7/9 Pap. 21 Paol. 19 Ag g 32 Rara

zecchiere

Domenego Griti (1762-3, 1767)

Modificato da andrea keber

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinky

ALVISE MOCENIGO IV (1763-1778) Scudo della croce da 140 Soldi, sigle D G. CNI 7/9 Pap. 21 Paol. 19 Ag g 32 Rara

zecchiere

Domenego Griti (1762-3, 1767)

Grazie per l'informazione !!! le contromarche di firenze sono dovute a qualche guerra o favore tra Firenze e Venezia ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

england82

Scusa pinky, ma anche questo esemplare è tuo ??? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinky

Scusa pinky, ma anche questo esemplare è tuo ??? :blink:

Si , perche' ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinky

Scusa pinky, ma anche questo esemplare è tuo ??? :blink:

Si , perche' ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona Domenica

Innanzitutto complimenti.

Il Papadopoli cita 2 esemplari simili al tuo, con alcune variazioni nella legenda. Una appartiene alla raccolta Papadopoli e l'altra è nella raccolta del Re Vittorio Emanuele III; nessuna citazione circa la contromarche.

Mi astengo circa i giudizi sulla tua moneta...non le conosco se non dalla lettura di libri; mai avuta una in mano.

C'è da dire che le monete di modulo superiore allo zecchino, da 2 fino a 100 zecchini, quelle che comunque riportano l'iconografia dello zecchino stesso, sono monete da ostentazione; nel senso che non erano monete "ufficiali" della Repubblica e conseguentemente della sua zecca; ciascuno (ovviamente che avesse soldi o oro) poteva commissionare alla zecca il facimento di simili monete. Sono quindi monete rare e conosciute in pochi esemplari.

A maggior ragione rare se, invece della iconografia dello zecchino, riportano quella degli scudi, dei mezzi scudi, dei ducatelli, ecc. ecc. ci sono finanche Soldi da 12 bagattini coniati in oro. :o

Quindi .....anarchia!

Generalmente, però, non venivano coniate per assolvere al loro compito di moneta, ma - come detto prima - per ostentazione e tesaurizzazone; che poi qualcuno l'abbia spesa a parità di oro che conteneva e quindi come multiplo dello zecchino, ci può stare......evidentemente il tuo è arrivato nelle tasche di un fiorentino ;)

Nel periodo di dogato del Mocenigo IV non mi risulta alcuna guerra né contro né con Firenze da parte di Venezia; anzi era nella più stretta neutralità.....non aveva né truppe né soldi per partecipare a guerre. Anzi è il periodo della pace a tutti i costi, anche coprendo d'oro il Bey del Marocco o di Tunisi per evitare che i loro pirati assaltassero i navigli veneziani.

Di più non so dirti; posso semmai chiederti se l'hai acquistata in asta o presso un commerciante?

Saluti

Luciano

Modificato da 417sonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×