Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
gallo83

10 centesimi 1893 Roma

2vbonxf.jpg

2wrdu84.jpg

peccato abbia un neo!...a me piace comunque :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao Gallo,

moneta in buona conservazione, peccato per quel punto che sembra un pò corroso e per il conio stanco sempre al dritto... Sopra la T e la A di Italia dalle foto mi sembra di notare una frattura di conio...moneta comunque collezionabilissima....

una domanda quando ci siamo visti mi avevi detto che facevi solo Vittorio Emanuele III adesso sei passato anche a Umberto?

ciao Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao Gallo,

moneta in buona conservazione, peccato per quel punto che sembra un pò corroso e per il conio stanco sempre al dritto... Sopra la T e la A di Italia dalle foto mi sembra di notare una frattura di conio...moneta comunque collezionabilissima....

una domanda quando ci siamo visti mi avevi detto che facevi solo Vittorio Emanuele III adesso sei passato anche a Umberto?

ciao Luca

ciao luca,

in primis vittorio emanuele III ma se capita qualche occasione...perchè non sfruttarla? e poi le monete di umberto mi piacciono parecchio anche se non sono tantissime.... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mannaggia per quella macchia sulla fronte del povero Umbertone :D :lol:

Comunque moneta sicuramente degna di entrare in collezione, ottima :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta molto bella. In mano secondo me rende di più. Bellissima foto. Non potevi farla meglio... bravo e complimenti per la monetina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta molto bella. In mano secondo me rende di più. Bellissima foto. Non potevi farla meglio... bravo e complimenti per la monetina

grazie danieles...sto imparando pian piano...l'argento mi da più da fare col flash...ma troverò la mia strada :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moneta molto bella. In mano secondo me rende di più. Bellissima foto. Non potevi farla meglio... bravo e complimenti per la monetina

grazie danieles...sto imparando pian piano...l'argento mi da più da fare col flash...ma troverò la mia strada :P

Ho impiegato 2 anni a far foto decenti... arriva per tutti il momento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nessuno mi azzarda una conservazione?? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che un BB+ rappresenti bene il grado di conservazione della moneta.

Forse il conio stanco penalizza un po' il mio giudizio.

Come moneta mi piace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a mio modestissimo parere E' FALSA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cosa te lo fa pensare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esistono falsi di questa moneta? :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a mio modestissimo parere E' FALSA

riesci a giustificarlo? :) :unsure:

l'ho fatta vedere a un perito che non mi ha detto nulla di particolare...poi può sbagliarsi anche lui ci mancherebbe....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

premesso che valutiamo tutto da una foto;

il colore è innaturale, e sembra presentare tracce di microporosità (acidato?). potrebbe anche essere l'effetto della foto (Suggerimento: pesala con un buon bilancino)

i dubbi maggiori nascono al dritto:

doppio bordo a ore 6; la perlinatura a ore 9/11 è molto evanescente ma i dettagli della legenda stranamente sono nitidi

il bordo è irregolare: confronta con l'esemplare a destra

la pettinatura è strana: sembra più folta e diversamente orientata rispetto all'originale (cfr. esemplare a destra)

il taglio dell'occhio è diverso (sembra "a palla"), come è diverso sopracciglio e ruga sulla fronte

il terminale del padiglione auricolare (l'Elice, ovvero la parte che "gira" attorno esternamente all'orecchio e che va verso il timpano) è diverso, molto più corto rispetto all'originale

la firma sembra troppo spigolosa

post-3988-0-57616600-1317891484_thumb.jp

Modificato da elmetto2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il rovescio non presenta grosse differenze, se non alcune perline che sono totalmente staccate dal bordo (sembrano "una cosa a sè stante")

post-3988-0-40821200-1317891703_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente autentica.

moneta battuta con un conio sporco o molto stanco, il risultato e' quello.

non escludo comunque, un trattamento con qualche acido o qualche altro trattamento di vecchia pulitura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...inoltre i raffronti fatti sono si della stessa moneta, ma in conservazione decisamente differente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente autentica.

moneta battuta con un conio sporco o molto stanco, il risultato e' quello.

non escludo comunque, un trattamento con qualche acido o qualche altro trattamento di vecchia pulitura.

concordo in pieno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Autentica proabilmente ripatinata , conservazione sullo SPL non fatevi ingannare dal conio stanco , Elmetto capisco le differenze da te postate , ma bisogna saper leggere le monete sotto tutti gli aspetti prima didire che ' palesemente falsa , il conio di una moneta veniva ripreso per mano , zio solo sa quante volte , e vengono fuori differenze anche notevoli , non per questo sono false , ti riporto un grosso esempio ,

Il 2 centesimi del 1907 moneta rara e falsificata , ha molte differenze nelle varie battiture sulle lettere , specialmente sulla E di RE al diritto probabilmente dovuta alla rottura non immediata della parte inferiore della E stessa , non e' che si acorgevano subito dei difetti , spesso ne venivano coniate parecchie prima , infatti in quel millesimo basta guardare principalmente la R del segno di zecca perche' nel falso la gambetta destra della R finisce alla stessa altezza della sinistra , mentre negli autentici e piu' lunga

Questo solo per fare un esmpio <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente autentica.

moneta battuta con un conio sporco o molto stanco, il risultato e' quello.

non escludo comunque, un trattamento con qualche acido o qualche altro trattamento di vecchia pulitura.

concordo in pieno

Autentica proabilmente ripatinata

Grazie dei vostri pareri

Elmetto capisco le differenze da te postate , ma bisogna saper leggere le monete sotto tutti gli aspetti prima didire che ' palesemente falsa , il conio di una moneta veniva ripreso per mano , zio solo sa quante volte , e vengono fuori differenze anche notevoli , non per questo sono false , ti riporto un grosso esempio ,

Il 2 centesimi del 1907 moneta rara e falsificata , ha molte differenze nelle varie battiture sulle lettere , specialmente sulla E di RE al diritto probabilmente dovuta alla rottura non immediata della parte inferiore della E stessa , non e' che si acorgevano subito dei difetti , spesso ne venivano coniate parecchie prima , infatti in quel millesimo basta guardare principalmente la R del segno di zecca perche' nel falso la gambetta destra della R finisce alla stessa altezza della sinistra , mentre negli autentici e piu' lunga

Questo solo per fare un esmpio <_<

Io non ho mai detto che sia palesemente falsa. Mi pare di non aver usato questo aggettivo o affini. Ho solo detto "a mio parere è falsa", ho avanzato un dubbio, un mio dubbio, come personale è il mio parere. Tutto qui

Nel mio piccolo mi reputo abbastanza esperto sulla monetazione di VEIII (meno su quella di Umberto e VEII) e ho visto falsi di monete "ape" di simile fattura. Chi mi conosce sa che non sono uno sprovveduto e non metto mai le mani avanti sulla base del pregiudizio (alta rarità---> falsa) come spesso si legge in giro. Credo di essere abbastanza ponderato. Apprezzo il commento di Eros che è ben più esperto di me, sopratutto sui palanconi e sugli scudi (ma non solo), ma difatto conoscendomi sa che sono andato più a sensazione (c.d. sesto senso) più che dosare l'esperienza. E qui c'è stato il commento motivato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Assolutamente autentica.

moneta battuta con un conio sporco o molto stanco, il risultato e' quello.

non escludo comunque, un trattamento con qualche acido o qualche altro trattamento di vecchia pulitura.

concordo in pieno

Autentica proabilmente ripatinata

Grazie dei vostri pareri

Elmetto capisco le differenze da te postate , ma bisogna saper leggere le monete sotto tutti gli aspetti prima didire che ' palesemente falsa , il conio di una moneta veniva ripreso per mano , zio solo sa quante volte , e vengono fuori differenze anche notevoli , non per questo sono false , ti riporto un grosso esempio ,

Il 2 centesimi del 1907 moneta rara e falsificata , ha molte differenze nelle varie battiture sulle lettere , specialmente sulla E di RE al diritto probabilmente dovuta alla rottura non immediata della parte inferiore della E stessa , non e' che si acorgevano subito dei difetti , spesso ne venivano coniate parecchie prima , infatti in quel millesimo basta guardare principalmente la R del segno di zecca perche' nel falso la gambetta destra della R finisce alla stessa altezza della sinistra , mentre negli autentici e piu' lunga

Questo solo per fare un esmpio <_<

Io non ho mai detto che sia palesemente falsa. Mi pare di non aver usato questo aggettivo o affini. Ho solo detto "a mio parere è falsa", ho avanzato un dubbio, un mio dubbio, come personale è il mio parere. Tutto qui

Nel mio piccolo mi reputo abbastanza esperto sulla monetazione di VEIII (meno su quella di Umberto e VEII) e ho visto falsi di monete "ape" di simile fattura. Chi mi conosce sa che non sono uno sprovveduto e non metto mai le mani avanti sulla base del pregiudizio (alta rarità---> falsa) come spesso si legge in giro. Credo di essere abbastanza ponderato. Apprezzo il commento di Eros che è ben più esperto di me, sopratutto sui palanconi e sugli scudi (ma non solo), ma difatto conoscendomi sa che sono andato più a sensazione (c.d. sesto senso) più che dosare l'esperienza. E qui c'è stato il commento motivato

Infatti il mio ero un insegnamento generico dovuto alla mia esperienza non una critica , Francesco , anche perche' gia ci conosciamo di persona anche se tu non riconosci il mio nick come pure ben conosco Eros da me denominato ( erotica ) per ovvi motivi :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La disamina fatta da Elmetto2007 e' comunque decisamente interessante, se non altro ha esplicato ed elaborato i suoi dubbi facendo dei validi raffronti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti il mio ero un insegnamento generico dovuto alla mia esperienza non una critica , Francesco , anche perche' gia ci conosciamo di persona anche se tu non riconosci il mio nick come pure ben conosco Eros da me denominato ( erotica ) per ovvi motivi :D

ora però mi hai incuriosito... devo capire chi sei!

La disamina fatta da Elmetto2007 e' comunque decisamente interessante, se non altro ha esplicato ed elaborato i suoi dubbi facendo dei validi raffronti.

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Autentica proabilmente ripatinata , conservazione sullo SPL non fatevi ingannare dal conio stanco , Elmetto capisco le differenze da te postate , ma bisogna saper leggere le monete sotto tutti gli aspetti prima didire che ' palesemente falsa , il conio di una moneta veniva ripreso per mano , zio solo sa quante volte , e vengono fuori differenze anche notevoli , non per questo sono false , ti riporto un grosso esempio ,

Il 2 centesimi del 1907 moneta rara e falsificata , ha molte differenze nelle varie battiture sulle lettere , specialmente sulla E di RE al diritto probabilmente dovuta alla rottura non immediata della parte inferiore della E stessa , non e' che si acorgevano subito dei difetti , spesso ne venivano coniate parecchie prima , infatti in quel millesimo basta guardare principalmente la R del segno di zecca perche' nel falso la gambetta destra della R finisce alla stessa altezza della sinistra , mentre negli autentici e piu' lunga

Questo solo per fare un esmpio <_<

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?