Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
PierluigiRoma

Metodo conservazione migliore?

45 risposte in questa discussione

Ciao a tutti, sto migliorando la mia collezione di monete i V.E. III con l'acquisto di diversi fdc o qdc, per ora limitandomi ai centesimi e ad alcuni argenti.

Dove li metto??

Nel classico raccoglitore con tasche oppure un bel casetto di velluto o altro?

Nel raccoglitore temo che col peso possano subire qualche colpetto.

Accetto saggi consigli!!!

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io chiudo le monete negli oblò adesivi e le inserisco dentro album con fogli a taschine... poi gli album li metto nella libreria o in un cassetto, cosi non prendono polvere, umidità, ne rischiano di cadere. Restano protette e quando voglio vederle prendo il mio album e sfoglio le pagine come un libro, e se voglio vedere meglio una moneta, la tolgo dalla taschina e prendo l'oblò in mano.

Certo, non puoi più toccare con mano la moneta e magari fare le foto risulta difficile perchè c'è la plastica, ma cosi mi sento più sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

usa dei bei vassoi in velluto con sopra una di quelle lastre di vetro/plastica sopra. sono un po costose, ma sono molto efficaci e belle da vedere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

O ancora, dato che sono fdc, li chiudi nelle capsule e puoi riporli nei vassoi in floccato che costano anche meno, così te le puoi rigirare, non subiscono urti e li metti dove ti pare!;P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io sono un po scettico sull'uso di oblò bustine di plastica ecc :) però ovviamente usa quello che meglio crede :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per oblo intendete quelli di plastica rigida quasi sigillati? Non temete che la moneta possa subire dei colpi o essere rigata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Mi aggiungo anche io con una domanda. Da poco ho acquistato dei centesimi in rame Umberto I qFDC - FDC. Ovviamente li toglierò dalla bustina della perizia (penso di fare bene togliendole :D) e le metto nei vassoi di velluto nel proprio quadrato, senza riporle in capsule, ma sfuse. Poi infilo i vassoi nel mio monetiere. Va bene così o le monete in rame a contatto con l'aria diventano poi inguardabili con il tempo? Meglio metterle prima nelle capsule e poi all'interno dei quadrati nei vassoi di velluto? Grazie mille :)

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo anche io con una domanda. Da poco ho acquistato dei centesimi in rame Umberto I qFDC - FDC. Ovviamente li toglierò dalla bustina (penso di fare bene togliendole :D) e le metto nei vassoi di velluto nel proprio quadrato, senza riporle in capsule, ma sfuse. Poi infilo i vassoi nel mio monetiere. Va bene così o le monete in rame a contatto con l'aria diventano poi inguardabili con il tempo? Meglio metterle prima nelle capsule e poi all'interno dei quadrati nei vassoi di velluto? Grazie mille :)

per quelle in rame non so e sono curioso anche io :) per quelle in argento secondo me la cosa migliore é i metterle nei vassoi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi aggiungo anche io con una domanda. Da poco ho acquistato dei centesimi in rame Umberto I qFDC - FDC. Ovviamente li toglierò dalla bustina (penso di fare bene togliendole :D) e le metto nei vassoi di velluto nel proprio quadrato, senza riporle in capsule, ma sfuse. Poi infilo i vassoi nel mio monetiere. Va bene così o le monete in rame a contatto con l'aria diventano poi inguardabili con il tempo? Meglio metterle prima nelle capsule e poi all'interno dei quadrati nei vassoi di velluto? Grazie mille :)

per quelle in rame non so e sono curioso anche io :) per quelle in argento secondo me la cosa migliore é i metterle nei vassoi

Io tengo tutta la mia collezione di Umberto I nei vassoi. è il modo migliore soprattutto per l'argento. Però con il rame mi è venuto questo dubbio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spero che qualcuno ci possa dare delle risposte anche perchè ho delle monete in rame nei vassoi e non vorrei si rovinassero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

il rame lo conservo nelle capsule Quadrum che vanno benissimo, sono lì che riposano da diverso tempo e non si sono alterate.

Per l' argento vassoio in velluto, e libere come una rondine :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma per le monete in argento è meglio coprirle con qualcosa come un foglio di carta o un vetro ? :) o vanno bene all'aria?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi le monete in rame tenerle "libere" nei vassoi di velluto non va bene. Per forza in capsula?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Tartachiara, lo dici ad uno che le proprie monete le tiene libere nei vassoi come cardellini (per continuare sull'esempio ornitologico di Cembruno) tranne alcune in altissima conservazione e con lustro di conio :blink: .

Allora, partiamo dalle monete più semplici da gestire:quelle in argento, se le tenete all'aria fanno una cosa stupenda, la patina!, si ci vuole parecchio ma ce la si può fare :rolleyes: Ma occhio!! quelle con lustro di conio si patinano anche e possono tendere a vedere velato quel magnifico riflesso dalla patina, quindi de gustibus (in caso si vedano le istruzioni per l'uso circa il rame)

Il gentile amico, mi perdonerà se non ricordo il suo nick, che chiedeva info su come proteggere i propri fcd e che ha iniziato la discussione, ha chiesto appunto un modo per proteggerli, e cosa meglio di una bella corazza in plastica dura?

per venire al dubbio di collezionistabari, come ben saprai di questi simpatici oggetti ve ne sono di diverse misure, quindi ognuno si sceglierà la misura adatta, bastano pochi millimetri in più rispetto al diametro della moneta ed ecco che i movimenti saranno minimi... a meno che..... non opti per la scelta di scuoterle come maracas ( e allora Conga!!! :D come dice sempre un mio amico, ma questa è un'altra storia!), e non credo sia questo il tuo intento :ph34r: .

Il rame, come tutti i metalli tranne l'oro che è incorruttibile, si patina, quindi fai sicuramente (dipende da quello che ci vuoi fare, per me si!) bene a toglierla da quella plasticaccia brutta sporca e che fa venire le foto delle fetecchie!. ora le cose sono essenzialmente due: le tue monete in rame fdc sono in rame rosso si o no?:

- se la risposta è affermativa hai di fronte a te un dubbio amletico: vuoi farla patinare, perdendo almeno in parte il rame rosso o no? se la risposta è NO consiglierei di chiuderla in una capsula (della sua misura! oo) ), se la risposta è invece SI, mettila sui tuoi adorati vassoi in velluto, non ci metterà molto a patinarsi, ma occhio a rigirare la frittata di tanto in tanto, altrimenti ti diventa come un biscotto di una nota marca: con le facce di colori diversi! :D

- se la risposta alla domanda iniziale è negativa: allora la moneta è già patinata e non mi porrei altri scrupoli se non l'evitarle urti, scossoni, intemperie, nubifragi e maremoti.

una volta poi ho visto una genialata incredibile di un nostro utente, ma occhio è per gente millimetrica! ;) , in pratica utilizzava dei dischetti in gommapiuma, prima lo sagomava della dimensione interna della capsula, e poi al centro di questo bel biscottino faceva un altro buco del diametro questa volta della moneta... una volta posizionata la moneta al centro di questo salvagente numismatico,e dopo aver chiuso il tutto dentro l'adorabile capsula di cui sopra, questa, il nostro beneamato nummo, non si sposta neanche con le cannonate napoleoniche! :ph34r:

Altrimento, ma attenti è solo per numeri 1, ma 1 indiscutibilmente assoluti in the world, l'oggetto mistico, il Santo graal di ogni collezionista ossessivo compulsivo con manie di persecuzione da agenti atmosferici, cioè un qualcosa di più alto, molto di più, della stessa "vetta d'Italia"...mi emoziono quasi solo a nominarlo, Il QUADRUM, un'opera di ingegneria meccanica capace di sfidare i secoli e lo spazio....in pratica quello che vi dicevo prima, che è fatto in casa, ma con il gusto di spendere molto di più e soprattutto..... di una figç%&aggine (non so se si può dire) incredibile! cioè anche se ci metti i tappi di plastice delle bottiglie d'acqua lì diventano un oggetto di culto....

scusate se sono stato un po colorito e soprattutto prolisso, ma parliamo spesso di queste cose, con una rapida ricerca si ottiene tutto no?

buona serata a tutti

vostro devotissimo

providentiaoptimiprincipis

Modificato da providentiaoptimiprincipis
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera Providentia, tranquillo è sempre un piacere leggerti ;)

Solo una è in rame rosso, ma per i miei gusti preferisco le monete patinate, quindi le libero subito dalla perizia e le lascio tranquille tranquille nel loro spazio nel vassoio in velluto, senza capsule e niente. Chissà che patina verrà fuori :rolleyes: :lol:

Grazie mille per i consigli, soprattutto per quanto riguarda il fatto di girare la moneta :lol: Suppongo valga non solo per quelle in rame, ma anche per quelle in argento... Grazie ancora! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un grazie a providentia!! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera Providentia, tranquillo è sempre un piacere leggerti ;) Solo una è in rame rosso, ma per i miei gusti preferisco le monete patinate, quindi le libero subito dalla perizia e le lascio tranquille tranquille nel loro spazio nel vassoio in velluto, senza capsule e niente. Chissà che patina verrà fuori :rolleyes: :lol: Grazie mille per i consigli, soprattutto per quanto riguarda il fatto di girare la moneta :lol: Suppongo valga non solo per quelle in rame, ma anche per quelle in argento... Grazie ancora! :)

Giusto.... bravo..... così ci piaci, deciso! oo) , la patina è roba da veri intenditori! in collezione ho uno scudo di PIo VII appiccagnolato, un buon qBB/BB che ho comprato solo per la sua patina (originalissima, era ancora attaccato alla corona di un rosario) blu scuro con riflessi viola, una meraviglia!!! in generale occhio, spesso la patina viene impropriamente rifatta per celare magagne! :angry: ,

il rame in alta conservazione patinato ha ottimi riflessi di colore e se ti piacciono le patine non penso resterai deluso... comunque occhio alla massima cautela nel maneggiarle, non ci stampare sopra le manate! :o sul rame restano le imponte digitali, cioè restano dappertutto, solo che nelle monete in alta conservazione si vedono proprio per benino! altro che C.S.I.! :ph34r:

stesso discorso dicasi per l'argento, solo che ci vuole moolto di più, anche se dipende da molti fattori.... umidità (cui devi stare attento anche per il rame), modo di conservazione, luogo di conservazione, vicinanza o meno a fonti di calore, congiunzione astrale...

c'è anche chi le mette sul davanzale di casa, l'esposizione al sole facilita l'ossidazione, e quindi la patina...ma anche qui occhio!alle gazze ladre e ai vicini appassionati di numismatica...

Un grazie a providentia!! ;)

Perdona Afranio, mi sono riferito impropriamete a collezionistabari per rispondere invece alla tua di domanda! :blink:

Buona giornata a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'avevo capito ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho monete chiuse negli oblò da 15 anni e non è successo nulla. Si tratta solo.di gusti ed abitudine. Io che viaggio molto e non ho molto spazio, l unica soluzione che ho per avere le monete sempre con me è quella di metterle appunto in oblò e album. basta comprare materiale di qualità e si è sicuri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Buonasera Providentia, tranquillo è sempre un piacere leggerti ;) Solo una è in rame rosso, ma per i miei gusti preferisco le monete patinate, quindi le libero subito dalla perizia e le lascio tranquille tranquille nel loro spazio nel vassoio in velluto, senza capsule e niente. Chissà che patina verrà fuori :rolleyes: :lol: Grazie mille per i consigli, soprattutto per quanto riguarda il fatto di girare la moneta :lol: Suppongo valga non solo per quelle in rame, ma anche per quelle in argento... Grazie ancora! :)

Giusto.... bravo..... così ci piaci, deciso! oo) , la patina è roba da veri intenditori! in collezione ho uno scudo di PIo VII appiccagnolato, un buon qBB/BB che ho comprato solo per la sua patina (originalissima, era ancora attaccato alla corona di un rosario) blu scuro con riflessi viola, una meraviglia!!! in generale occhio, spesso la patina viene impropriamente rifatta per celare magagne! :angry: ,

il rame in alta conservazione patinato ha ottimi riflessi di colore e se ti piacciono le patine non penso resterai deluso... comunque occhio alla massima cautela nel maneggiarle, non ci stampare sopra le manate! :o sul rame restano le imponte digitali, cioè restano dappertutto, solo che nelle monete in alta conservazione si vedono proprio per benino! altro che C.S.I.! :ph34r:

stesso discorso dicasi per l'argento, solo che ci vuole moolto di più, anche se dipende da molti fattori.... umidità (cui devi stare attento anche per il rame), modo di conservazione, luogo di conservazione, vicinanza o meno a fonti di calore, congiunzione astrale...

c'è anche chi le mette sul davanzale di casa, l'esposizione al sole facilita l'ossidazione, e quindi la patina...ma anche qui occhio!alle gazze ladre e ai vicini appassionati di numismatica...

Un grazie a providentia!! ;)

Perdona Afranio, mi sono riferito impropriamete a collezionistabari per rispondere invece alla tua di domanda! :blink:

Buona giornata a tutti!

Con le monete sono quasi un maniaco :D Sto sempre attento quando le prendo e non mi sognerei mai di stamparci l'impronta del mio dito sopra :D

:lol: :lol: per fortuna vicini collezionisti non ne ho, e le gazze ladre non vengono più, ma questa è un'altra storia..... :lol: :lol:

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo cosi pochi noi collezionisti che è piuttosto difficile avere dei vicini malati della nostra stessa passione :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io tempo fa avevo provato a esporre un 500 lire d'argento ai raggi del sole, ma la patina che si è formata nel giro di tre mesi non era molto gradevole :) anzi era piuttosto brutta piena di macchioline scure :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io tempo fa avevo provato a esporre un 500 lire d'argento ai raggi del sole, ma la patina che si è formata nel giro di tre mesi non era molto gradevole :) anzi era piuttosto brutta piena di macchioline scure :)

Questo non l'ho mai fatto e sinceramente non lo farò mai. Preferisco aspettare ed avere una patina che si forma gradualmente.... Sono un tipo all'antica :lol: :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pienamente d' accordo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

il mio è stato solo un esperimento su una moneta che vale solo per l'argento che contiene :) comunque vi sconsiglio di farlo :)

Modificato da tartachiara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?