Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Minotauro

Costantino da identificare

Ciao a tutti, vi chiedo un aiuto per identificare questo piccolo bronzo di Costantino.

Il diametro è di 15,08 millimetri circa, il peso purtroppo non lo so perchè non posseggo una pesa di precisione.

Grazie in anticipo.

post-2702-0-53011800-1319386637_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve.

Dovrebbe trattarsi di un AE 15mm coniato ad Arles sotto Costanzo II.

D/ CONSTANTIVS P.F. AVG., busto diademato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ VICTORIAE DD. AVGG. Q. NN., due Vittorie alate in piedi ed affrontate reggono ciascuno una corona. Nel campo D. In esergo il segno di zecca AR, cioè Arelate in Gallia.

Rif.: C. 293.

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'esergo dovrebbe essere TRP cioè Treviri.

non riesco a capire bene se si tratta di Costanzo o Costante.

Nel primo caso sarebbe:

Constantius II CONSTANTI-VS PF AVG ROSDC VICTORIAE DD AVGGQ NN TRP D Trier RIC VIII Trier 193 c5 15-16 mm

Nel secondo:

Constans CONSTAN-S PF AVG ROSDC VICTORIAE DD AVGGQ NN TRP D Trier RIC VIII Trier 195 c5 15-16 mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Penso sia esatta identificazione di Teodato in : CONSTANTI-VS PF AVG - VICTORIAE DD AVGGQ NN- zecca TRIER- RIC 193 c5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente, dalla lunghezza della legenda penserei più a Costante, ma potrei sbagliare.

Con la moneta in mano dovresti cercare di capire se la legenda al dritto si spezza CONSTAN - SPFAVG oppure CONSTANTI-VSPFAVG

In ogni caso la D tra le due Vittorie è solo per Treviri, la moneta è databile al 347-348 d.C.

post-18735-0-18302400-1319457925_thumb.j

post-18735-0-60375300-1319457934_thumb.j

post-18735-0-03396100-1319457603_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Bella ricostruzione.. Exergus!

Si è abbastanza difficile, ...guardando bene pero' sembra che la leggenda prosegua dopo Constan..

e mi pare che il dettaglio terminale del diadema . in Costante sia piu' schiacciato sulla testa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si è abbastanza difficile, ...guardando bene pero' sembra che la leggenda prosegua dopo Constan..

e mi pare che il dettaglio terminale del diadema . in Costante sia piu' schiacciato sulla testa

Credo che la chiave sia proprio la spezzatura, dalle foto non riesco a capire...

Il diadema di alloro e rosette mi sembra più simile a quello sull'esempio di Costante (rosette rotonde) ma non è detto che sia determinante.

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vero, la T dell'esergo mi è sfuggita proprio :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio tutti mi siete stati di grande aiuto!

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?