Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Numbus

follis ma di che tipo?

Risposte migliori

Numbus

Ciao a tutti!

ho acquistato su ebay queste 4 monetine Bizantine, volevo sapere cosa sono.

Grazie

post-24410-0-11929500-1319556213_thumb.j

post-24410-0-23750100-1319556226_thumb.j

post-24410-0-49190700-1319556232_thumb.j

post-24410-0-31925300-1319556238_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Numbus

le monete corrispondono alle foto:

1 2 3 prima moneta fronte, fronte e retro

45 seconda moneta fronte retro

6 7 terza moneta retro e fronte

8 9 10 quarta moneta fronte fronte e retro

grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve. Per una corretta identificazione dovresti postare anche i dati delle monete, peso e diametro. Comunque, mi sono già fatto un'idea su alcune di loro:

1) (Foto 1,2,3) AE Follis, zecca di Nicomedia battuto sotto Giustiniano I intorno al 555-556 d.C.

D/ DN IVSTINIANVS PP AVG, busto dell'imperatore stante di fronte diademato, elmato, corazzato e drappeggiato che regge un globo crugifero e uno scudo. Nel campo a destra una croce.

R/ una larga M nel campo con ANNO a sinistra, croce sopra, anno di regno a destra (Dated RY 29), lettera dell'officina al di sotto. In esergo il marchio di zecca NIKO, cioè Nicomedia.

Rif.: SB 201, MIB 112-115. 45.

Si conoscono circa 180 combinazioni possibili su questi follis della data dell'anno di regno, lettera dell'officina e marchio di zecca. Ecco, a titolo di esempio, un'immagine di uno di questi follis:

post-24898-0-70633200-1319557750_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

2) (Foto 8,9,10) AE Follis della zecca di Costantinopoli emesso intorno al 498-507 d.C. da Anastasio I.

D/ DN ANASTASIVS P P AVG, busto diademato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ una M grande nel campo con sopra una croce. In esergo il marchio di zecca CON, cioè Costantinopoli.

Rif.: MIB 22; DOC I 16; SB 14.

Ecco un'immagine tratta dal web:

post-24898-0-97718900-1319558066_thumb.j

Oppure (forse questa è l'ipotesi più attendibile, ma resto nel dubbio a causa della pessima conservazione delle monete):

AE Follis della zecca di Costantinopoli emesso intorno al 527-565 d.C. da Giustiniano I.

D/ DN IVSTINIANVS P.P.AVG, busto diademato, drappeggiato e corazzato a destra.

R/ una grande M nel campo con croci a destra, sinistra ed in alto, sotto lettera dell'officina (E?). In esergo CON, cioè Costantinopoli.

Rif.: Sear 159 var, Ratto 491.

Immagine dal web:

post-24898-0-96406200-1319561392_thumb.j

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anto1989

occhio ad acquistare su ebay,assicurati che le monete siano accompagnate dal certificato che attestano la lecita provenienza,alcuni sono stati oggetto di sequestro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×