Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
fabione191

Seterzo di commodo

Risposte migliori

fabione191

Salve saluto tutti i partecipanti in questa sezione visto che é la prima volta che vi posto.

Vorrei creare una scheda su questo sesterzo (?), ho provato a cercare "sesterzi commodo" ma non riesco a trovare nulla di simile alla mia moneta.Potreste aiutarmi?

Peso circa 30 gr

diametro 3 cm

grazie

post-23561-0-52741600-1320962007_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Questo é il rovescio.

post-23561-0-36632800-1320962044_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Moneta interessante; credo che abbia un rovescio abbastanza insolito. Ho trovato questa ma la quadriga è al contrario. Piuttosto penso sia meglio spostare la discussione nella sezione giusta. :)

RIC 376, C 910 Sestertius Obv: MCOMMODVSANTONINVSAVGPIVS - Laureate head right.

Rev: TRPVIIIIMPVICOSIIIIPP Exe: SC - Commodus riding quadriga left, raising hand and holding scepter with eagle atop. 183 (Rome).

post-14811-0-05492400-1320963253_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Molto interessante e rara. Manca nel catalogo della Collezione Friedrich, che contiene 59 sesterzi diversi di Commodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao, benvenuto nella sezione :)

Se non sbaglio, corrisponde al:

RIC III Commodo 464, sesterzio, zecca di Roma, 186 d.C.

D: M COMMODVS ANT P FELIX AVG BRIT, testa laureata a destra.

V: PM TRP XI IMP VII COS V PP - SC, Commodo conduce una quadriga verso destra, regge uno scettro sormontato da un aquila.

Commodo ha emesso sesterzi simili praticamente ogni anno di regno, riferiti a quasi tutte le sue TRP, tutti con quadriga verso sinistra.

L'unico con quadriga andante a destra è quello che ti ho indicato, del 186 d.C., riferito alla sua XI TRP.

La rarità riportata dal RIC è S (non comune) purtroppo non riesco a trovare un'immagine di confronto.

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Ciao Fabione :)

Sesterzio molto bello ed interessante oo)

La catalogazione secondo il Cohen dovrebbe essere 510.

Al Dritto: M. COMMODVS ANT. P. FELIX AVG. BRIT.

Busto dell'imperatore laureato a destra e con una grande egida.

Al Rovescio: P. M. TR. P. XI. IMP. VII. In esergo: COS V PP S. C.

Commodo in una quadriga al passo verso destra. L'imperatore tiene uno scettro sormontato da un'aquila

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Scusami Exergus :)

Ti fatto l'eco con il Cohen :D

Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ciao,

sul Banti "I Grandi Bronzi Imperiali" è l'esemplare 287, come riferimento ai testi viene dato: Cohen 510=RIC 464=BMC 574.

Banti riporta 4 esemplari conosciuti ..

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Sul RIC III è indicata come "Scarce", secondo questo indice, significa che all'epoca della redazione (1930) erano conosciuti più di 50 esemplari, o "moneta presente nelle principali collezioni", il che comunque, non ne fa assolutamente una moneta comune, anzi, la considererei una moneta rara.

Anche il fatto che non è facile trovarne un'immagine in rete è, a mio avviso, piuttosto indicativo... :)

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Salve.

Grazie per gli ottimi interventi.

Siccome questa moneta la devo regalare (anche se la cosa mi sta cominciando a dispiacere) volevo fare una specie di cartolina cove inserire la legenda il tipo di materiale e ovvimente i soggetti della moneta. Ora premesso questo di che materiale si tratta? Inoltre se non vi reco troppo disturbo mi potreste raccontare un episodio di quei tempi magari che ne só una guerra, o un fatto importante, ho cercato su wickipedia ma su Commodo in quel periodo non é riportato molto.

Grazie in anticipo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Ciao,

sul Banti "I Grandi Bronzi Imperiali" è l'esemplare 287, come riferimento ai testi viene dato: Cohen 510=RIC 464=BMC 574.

Banti riporta 4 esemplari conosciuti ..

ciao

sku

Ho letto meglio questo intervento quindi si tratta di bronzo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

...Ora premesso questo di che materiale si tratta? Inoltre se non vi reco troppo disturbo mi potreste raccontare un episodio di quei tempi magari che ne só una guerra, o un fatto importante, ho cercato su wickipedia ma su Commodo in quel periodo non é riportato molto.

Il materiale è l'oricalco, una lega di rame, zinco ed una piccola percentuale di antimonio, oggi si chiama ottone, il termine "bronzi" viene usato per definire le monete non in oro o argento. Nell'alto impero, in oricalco venivano coniati sesterzi e dupondi, per gli assi, semissi e quadranti si usava il rame.

Imprese gloriose di Commodo non ce ne sono, è stato condannato alla "damnatio memoriae" trovi qualche notizia sulle sue malefatte e sulle sue stravaganze in questa discussione: http://www.lamoneta.it/topic/63283-consecratio-e-divinizzazione/page__p__686056__hl__commodiano__fromsearch__1#entry686056

Altrimenti, da una breve ricerca in rete:

http://it.wikipedia.org/wiki/Commodo

http://cronologia.leonardo.it/storia/anno180a.htm

Ciao, Exergus

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Il 186 era il periodo in cui imperversava il liberto Cleandro, fai una ricerca su google su questo nome per trovare un po' di dettagli.

Ho trovato una foto della tua moneta all'Hunterian Museum, eccola:

28058.jpg

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ho trovato una foto della tua moneta all'Hunterian Museum, eccola:

Complimenti :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Ispirato da questa bella discussione ho proposto una biografia di Commodo al seguente link

Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×