Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
federicom73

Piccola scoperta in casa

Risposte migliori

federicom73

Ciao :) .

Vi faccio partecipi di una scoperta che ho fatto proprio oggi..per puro caso..lo giuro :D !

Non c'entra moltissimo con la numismatica, ma non conosco proprio miglior posto di questo per comunicarla.

Premessa: praticamente dalla nascita ho visto nel portagioie di mia madre una curiosa spilla...abbastanza grossa e pesante.

Un "corpo" centrale in metallo pesante (bronzeo direi), con una sottile montatura in oro (una cornicetta su misura, con fermaglio, elegante ma vagamente posticcia) ..il tutto dall'aria decisamente antica.

Colpevolmente (ora lo ammetto :unsure: ) , non mi sono mai interessato più di tanto di approfondire la sua storia...non trovandolo sinceramente nemmeno un oggetto di gran gusto (infatti mia madre non se la è mai messa...e non mi sa più dire come sia finita in casa nostra <_< ).

Beh.. curiosando in internet alla ricerca di tutt'altro, poco fa mi sono imbattuto in una foto.

Sorpresa!!! :blink:

...l'ho riconosciuta al volo..non può essere che lei :o .

Ho Vi faccio un copia incolla dal web e allego una foto (non è la foto dell'oggetto che possiedo io, ovviamente).

Bello scoprire di avere un piccolo cimelio....magari non di valore (chi se ne frega!!! :) ) ma comunque con un suo bel bagaglio storico alle spalle.

Un saluto.

Fede

<<La medaglia di Sainte Hélène, creata da Napoleone III, ricompensa i 405 000 soldati sempre viventi nel 1857, che hanno combattuto a fianco di Napoleone 1 durante le guerre dal 1792 al 1815.

Questo sito http://stehelene.geneactes.org/italien.html é dedicato alla

medaglia di "Sainte Hélène" (Sant' Elena). Creata nel 1857 da Napoleone

III, questa medaglia rincompensa i 390 000 soldati ancora in vita nel

1857, che hanno combattuto al fianco di Napoleone I durante le guerre

dell'Impero dal 1792 al 1815.

Qualche fatto e informazione sui soldati cui è stata conferita la

medaglia di "Sainte Hélène".

- tutti questi soldati decorati erano nati intorno al 1765-1797 ed

erano ancora in vita nel 1857.

- Tutti erano stati membri dell'armata francese nel periodo 1792-1815.

- 405 000 soldati sono stati decorati tra 1857 e 1870: 350 000 francesi

e 55 000 stranieri (Italiani, Belgi, Lussenburghesi, Olandesi, Polacchi,

Tedeschi, etc..)>>

post-1854-1138890477_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

max65

Ciao Federico,

io non me ne intendo di medaglie,ti saprà dire qualcosa di più Petronius,se ce ne sarà bisogno,comunque è molto bella,complimenti,veramente un bel pezzo.

Saluti da Max65 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
Ciao Federico,

io non me ne intendo di medaglie,ti saprà dire qualcosa di più Petronius,se ce ne sarà bisogno,comunque è molto bella,complimenti,veramente un bel pezzo.

Saluti da Max65 ;)

93928[/snapback]

Grazie Max :)

.....anche se mi sembra doveroso precisare che il mio entusiasmo è puramente da amante della storia che scopre di avere in casa un piccolo-piccolo cimelio.

Se visiti il sito che ho indicato, e vai nelle faq in italiano, potrai constatare come trattasi di un pezzo relativamente comune e poco "expensive"..da mercatino dell'antiquariato.

Oltretutto, così come lo possiedo io, senza nastrino originale, anello e brevetto, penso che sarebbe ancor meno interessante per un serio collezionista di decorazioni.

Forse la montatura in oro vale più di quel che contiene :)

Se esplorate l'arcinoto sito di aste online, ne troverete attualmente in vendita 2 esemplari...definiti "rari"...del che si può (..e si deve..) discutere.... ;)

Ma a me di ciò non importa proprio nulla!...Salvato l'amor di verità, son contento della scoperta e felice di possederla come curiosità storica.

Ancor più interessante sarebbe scoprire le origini del suo arrivo in casa mia...se "per conquisto" (grazie a qualche antenato che combattè nelle file napoleoniche), oppure per semplice "acquisto"....boh <_<

Ciao.

Federico

PS

ah..il link di prima era "fallato"..ne lascio ai curiosi uno funzionante:

http://www.stehelene.org/php/accueil.php?lang=it

e vi allego anche un retro che ho trovato in internet

post-1854-1138897609_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
io non me ne intendo di medaglie,ti saprà dire qualcosa di più Petronius,se ce ne sarà bisogno

93928[/snapback]

ciao Max :) e Federico :) grazie per la considerazione, ma stavolta non c'è proprio nulla da aggiungere, il sito e Federico spiegano tutto.

Piuttosto, Federico, non si potrebbe vedere il tuo pezzo? :ph34r:

ciao.

petronius B)

94050[/snapback]

Ciao Petronius.

Prometto che appena avrò l'occasione , cercherò di portare la "spilla" in ufficio per una scansione....o la fotograferò a casa. Posso comunque assicurarti che se tu provi ad imaginare la foto che ho allegato al messaggio con scritto "visione globale", privata del nastrino e dell'anello, ......e circondata da una montatura in oro, con spilla posteriore , leggermente dentellata..otterrai l'oggetto nelle mie mani....preciso.

Se non pecco di ottimismo, mi riesce un po' difficile pensare che sia un falso posteriore.

L'oggetto (vado a memoria,..non è qui con me..ma l'ho osservato a lungo) è identico..di bella fattura ...pesante...presente in casa mia da tempo immemorabile...e soprattutto vorrei conoscere l'anima candida che si prenderebbe la briga di "montare in oro" un pataccone falsificato.

Ciao.

Fede

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Pur senza averlo visto, concordo con te sull'autenticità dell'oggetto, un falso del genere non avrebbe senso.

Piuttosto, come fai notare nel post di apertura, negli eserciti di Napoleone militarono uomini di mezza Europa, moltissimi italiani....chissà mai che un tuo antenato....:ph34r:

O forse...chissà....il proprietario della medaglia, o un suo discendente, ha fatto realizzare la montatura per farne omaggio a una donna della tua famiglia :wub:

Ce n'è abbastanza per imbastire una telenovela :D è comunque un pezzo veramente affascinante :)

ciao.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

allego foto decorazione.

Ciao

post-1854-1139213363_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Veramente bella :D

ciao.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Molto bella anche la montatura e poi come dicevi non invasiva.... Complimenti!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

Ciao a tutti.

Vi ringrazio dei complimenti, che però debbo rigirare all'oggetto...visto che io ho fatto ben poco per meritarmelo (nè lo ho acquistato...nè ho combattuto per Napoleone :P ).

Due ultime cose da aggiungere:

1 - nonostante abbia dovuto (ovviamente) abbassare la risoluzione per allegare le foto, mi pare evidente trattarsi del medesimo oggetto presente sulle foto scaricate da internet.....è la medaglia di sant'elena...pochi dubbi....trasformazione con montatura a parte (che per fortuna non ha comportato alcun foro supplementare :unsure: )

2 - non ho potuto fare a meno di notare (allego particolare della foto) un chiaro segno di zecca sotto al collo dell'imperatore..a me sembra proprio una àncora.

Ora: sbaglio o l'àncora (nelle monete di Napoleone I re d'italia ed imperatore) era il segno di zecca di Venezia? Può essere la medaglia, inclusa nella mia spilla, una di quelle consegnate a circa 55.000 italiani.

D'altra parte , se questa decorazione è stata istituita nel 1857, all'epoca Venezia era parte dell'impero austroungarico.

Caduto il governo provvisorio veneziano del 1848-'49, il veneto è divenuto italiano solo con la III° guerra d'indipendenza (1866)...è noto.

IL che potrebbe contraddire l'affermazione nata spontaneamente 7 righe sopra...o no?......urge parere di esperto.....

Qualcuno ha qualche ipotesi?

L'àncora è segno anche di altre zecche o atelier che a me sfuggono?

Grazie.

Un salutone.

Fede

post-1854-1139233913_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
non ho potuto fare  a meno di notare (allego particolare della foto) un chiaro segno di zecca sotto al collo dell'imperatore..a me sembra proprio una àncora.

Ora: sbaglio o l'àncora (nelle monete di Napoleone I re d'italia ed imperatore) era il segno di zecca di Venezia? Può essere la medaglia, inclusa nella mia spilla, una di quelle consegnate a circa 55.000 italiani.

D'altra parte , se questa decorazione è stata istituita nel 1857, all'epoca Venezia era impero austroungarico.

Caduto il governo provvisorio veneziano del 1848-'49, il veneto è divenuto italiano solo con la III° guerra d'indipendenza (1866)

IL che potrebbe contraddire l'affermazione nata spontaneamente 7 righe sopra...o no?......urge parere di esperto.....

Qualcuno ha qualche ipotesi?

L'àncora è segno anche di altre zecche o atelier che  a me sfuggono?

Grazie.

Un salutone.

Fede

95146[/snapback]

L'ancora (e altri segni) oltre che la zecca nelle monete francesi può identificare l'incisore.

In particolare, il segno dell'ancora fu usato da Albert Dèsirè-Barre, dal 1855 al 1879 ;)

ciao.

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
non ho potuto fare  a meno di notare (allego particolare della foto) un chiaro segno di zecca sotto al collo dell'imperatore..a me sembra proprio una àncora.

Ora: sbaglio o l'àncora (nelle monete di Napoleone I re d'italia ed imperatore) era il segno di zecca di Venezia? Può essere la medaglia, inclusa nella mia spilla, una di quelle consegnate a circa 55.000 italiani.

D'altra parte , se questa decorazione è stata istituita nel 1857, all'epoca Venezia era impero austroungarico.

Caduto il governo provvisorio veneziano del 1848-'49, il veneto è divenuto italiano solo con la III° guerra d'indipendenza (1866)

IL che potrebbe contraddire l'affermazione nata spontaneamente 7 righe sopra...o no?......urge parere di esperto.....

Qualcuno ha qualche ipotesi?

L'àncora è segno anche di altre zecche o atelier che  a me sfuggono?

Grazie.

Un salutone.

Fede

95146[/snapback]

L'ancora (e altri segni) oltre che la zecca nelle monete francesi può identificare l'incisore.

In particolare, il segno dell'ancora fu usato da Albert Dèsirè-Barre, dal 1855 al 1879 ;)

ciao.

petronius B)

95153[/snapback]

Grazie petronius...competente e puntuale come sempre ..:)..e perdona la mia precipitazione da principiante nel fare ipotesi bislacche...

Nei 100 franchi francesi allegati, l'àncora, che mi hai "spiegato", si vede benissimo.

E scommetto che, se andassi ad osservare i 5 franchi d'argento di Napoleone III che ho nella mia piccola collezione, potrei trovarla pure lì.. :blush:

post-1854-1139237126_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×